3 Ricette per stupire i tuoi ospiti a Natale🎄

Pubblicato il 9 Dicembre 2019 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Durante il periodo di Natale è sempre difficile riuscire a trovare il tempo per conciliare tutti gli impegni che dobbiamo portare a termine. Lavoro, cene con amici per festeggiare il periodo natalizio, regali da comprare, pranzi e cene con parenti. Com’è possibile pensare anche a delle nuove ricette per soddisfare i vostri ospiti a Natale?

Per questo motivo, lo Chef Marco Rocco di Cibario ci consiglia 3 ricette per sorprendere i vostri ospiti a Natale!

 

Hai bisogno di un Professionista?
Richiedi un Preventivo Gratis

 

1. Millefoglie di verdure con crema di burrata e pane al basilico

Ingredienti

2 patate
2 zucchine
1 cipolla rossa
2 pomodori ramati
200 g di mozzarella per pizza
2 rametti di rosmarino
3 rametti di timo
olio extravergine di oliva
sale e pepe
1 burrata da 125g
100g panna fresca
1 panino raffermo
50g basilico
20g grana padano grattugiato
10g olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Sbucciate le patate, tagliatele a fettine di circa 1 cm di spessore e cuocetele in abbondante acqua bollente salata per 5-6 minuti, poi sgocciolatele. Pulite e affettate sottilmente le zucchine, i pomodori e la cipolla.
  2. Disponete patate, zucchine, pomodori e cipolle in 4 teglie separate, creando un solo strato, spolverizzate con le foglie di rosmarino e di timo tritate insieme, sale e pepe, irrorate con un filo d’olio e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 30 minuti.
  3. Tagliate la mozzarella a fettine sottili. Foderate una placca con un foglio di carta da forno e disponetevi, a piacere, le verdure preparate alternate alle fette di mozzarella, formando così 4 torrette. Spolverizzate con 1 pizzico di sale e pepe, irrorate con pochissimo olio, quindi rimettete in forno già caldo a 200 °C e cuocete per 5-6 minuti, finché il formaggio sarà fuso.
  4. Nel frattempo portate a bollore la panna, unite la burrata e frullate. Aggiungete un pizzico di pepe nero macinato.
  5. Frullate il basilico con olio extravergine ed un pizzico di sale. Grattugiate il panino grossolanamente, aggiungetelo al basilico e unite il formaggio grattugiato.
  6. Sistemate nel piatto la crema di burrata a specchio, mettete la millefoglie al centro e terminate con il pane profumato.

 

2. Tortelli alle castagne, crema di patate tartufata, scalogni caramellati e pancetta croccante

Ingredienti

500g tortelli di castagne
750g di brodo vegetale
500 g di patate
3 dl di latte
2 porri
1 dl di panna
20g di burro tartufato
olio
sale
timo
salvia
3 scalogni
8 fette pancetta affumicata
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di sale
mezzo bicchiere circa di aceto di vino

Preparazione

  1. In una casseruola scaldate tre cucchiai d’olio e fatevi appassire i porri tritati. Unite le patate sbucciate e tagliate a rondelle, insaporitele brevemente, quindi bagnatele con il brodo e il latte. Salate, coprite e cuocete a fuoco moderato per 45 minuti. Frullate il tutto, poi unite la panna ed il burro tartufato e frullate ancora. Tenete la crema in caldo.
  2. In una padella antiaderente mettete le fette di pancetta e fatele rosolare a fuoco vivace finché non perdono il loro grasso e diventano croccanti; poi toglierle, tamponatele con carta assorbente in modo da levare l’unto e tenetele da parte.
  3. Nella stessa padella aggiungete 2 cucchiai di olio, gli scalogni a fettine e le erbe spezzettate. Fate appassire lo scalogno per qualche minuto; quando inizia a colorire unite un cucchiaio di sale, un cucchiaio di zucchero e l’aceto. Quest’ultimo unitelo poco alla volta e assaggiate il condimento per verificare il vostro gusto di gradimento. Fate caramellare quindi gli scalogni per una decina di minuti, poi spegnete il fuoco e aggiungete le fette di pancetta spezzettate.
  4. Cuocete i ravioli in acqua bollente salata, scolateli e conditeli con la crema di patate,mettete nei piatti e terminate con gli scalogni e la pancetta.

 

 

3. Flan di piselli alla menta

Ingredienti

300 g di piselli lessati
150 g di parmigiano
100 g di ricotta
2 tuorli
1 albume
200 g di panna
200 g di parmigiano
olio extravergine di oliva
sale
pepe
30 g foglie di menta fresca

Preparazione

  1. Mettere la panna in una casseruola e aggiungere abbondante parmigiano grattugiato e scaldare il composto senza mai far prendere bollore. Lavorare gli ingredienti con una frusta da cucina, fino a ottenere una fonduta vellutata e cremosa.
  2. Tenere da parte alcuni piselli. In un bicchiere da mixer frullare il resto dei piselli con la ricotta, gli albumi, i tuorli, sale e pepe. Aggiungere il parmigiano e amalgamare tutti gli ingredienti. Ungere degli stampini e versare il composto ottenuto all’interno di ciascuno. Cuocere a bagnomaria in forno a 200°C per 20 minuti.
  3. Quando i flan saranno pronti, sformarli e procedere con l’impiattamento.
  4. Creare alla base del piatto uno specchio con la fonduta di parmigiano, adagiare sopra il flan e guarnire con i piselli tenuti da parte insaporiti con la menta tritata e poco olio extravergine d’oliva.

 

 


Sei un Libero Professionista o un’Azienda di Servizi ?

Iscrivendoti gratis alla nostra piattaforma, ricevi richieste di lavoro da clienti nella tua zona!

La registrazione ti garantisce una pagina personale online visibile da migliaia di potenziali clienti. Non c’è nessun abbonamento né costo fisso. Soltanto se e quando decidi di rispondere ad una richiesta di lavoro che ti interessa, avrai un costo minimo chiaramente esplicitato.

Iscriviti gratis

 

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.