8 Consigli per ridurre il consumo dell’acqua insieme al costo delle bollette in casa

Pubblicato il 21 marzo 2017 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Verità 1: L’acqua non è inesauribile.

Verità 2: Questo è un fatto sul quale non ci capita di riflettere abbastanza spesso.

Da dove si parte quindi? Se non altro da piccoli gesti quotidiani per un consumo razionale e consapevole.

 

Il bonus? Non solo farai la tua piccola parte per ridurre l’impatto umano sul pianeta, ma risparmierai anche sulle tue bollette!

Si tratta di un win-win (cioè una situazione che porta solo vantaggi per tutti).

Ecco 8 semplici consigli da mettere in pratica ogni giorno:

 

1. Applica un riduttore di flusso ai rubinetti

 

 

Installare delle docce areate e riduttori di flusso in tutti i rubinetti permette di mescolare l’aria con l’acqua aumentando il getto e diminuendo allo stesso tempo il consumo.

 

2. Scegli la doccia!

 

 

In media, riempire la vasca comporta un consumo d’acqua quattro volte superiore rispetto alla doccia.

Cerca di fare docce brevi, evita temperature troppo alte e non lasciare aperto il rubinetto mentre utilizzi il sapone o lo shampoo.

 

3. Crea l’abitudine di chiudere il rubinetto in bagno

 

 

Tienilo aperto solo per il tempo necessario. Ecco qualche esempio da considerare: mentre ti lavi i denti o quando ti fai la barba. Per il primo, dovresti chiudere l’acqua  ma sarebbe ancora meglio se scegliessi di bagnare lo spazzolino e riempire un bicchiere d’acqua per il risciacquo della bocca. A questo scopo,  Ogilvy Change e Legambiente hanno lanciato una campagna di sensibilizzazione dal titolo #giuilrubinetto, contro lo spreco idrico e per l’ educazione all’uso responsabile dell’acqua di rete rivolta ai bambini delle scuole elementari.

La campagna, che coinvolgerà circa 10.000 bambini, si svolgerà in alcune scuole, piazze e tappe del Treno Verde di Legambiente con l’obiettivo di portare i bambini ad abbandonare l’abitudine di lasciare scorrere l’acqua mentre si lavano i denti attraverso la distribuzione di un nudge, una sorta di “spinta gentile al cambiamento” composta dal simpatico bracciale elastico Aqualoop e da un dépliant informativo sullo spreco d’acqua scritto con un linguaggio semplice e illustrato in modo vivace e coinvolgente.

Invece quando ti fai la barba, riempi il lavandino con un paio di cm di acqua e risciacqua lì il rasoio. Non è necessario passarlo ogni volta sotto il getto dell’acqua corrente.

 

 

4. Fai partire la lavatrice e la lavastoviglie solo a pieno carico!

 

 

Anche qui, cerca di non esagerare con la temperatura dell’acqua. In lavatrice, la temperatura di 60 gradi è più che sufficiente per i capi molto sporchi. Inoltre, troverai che i tessuti durano di più lavandoli a temperature più moderate.

Bonus tip: Risparmia ancora di più sulle bollette energetiche avviando i cicli durante le ore serali, nei giorni festivi.

 

5. Fatti sempre questa piccola domanda: posso usare quest’acqua per un’altra cosa?

 

 

Spesso ci capita di buttare via dell’acqua in diverse situazioni. Ecco un esempio preciso: l’acqua del deumidificatore che potresti perfettamente riutilizzare per il ferro da stiro (oltre ad essere un modo intelligente per risparmiare acqua ed energia, quest’accortezza allunga la vita dell’elettrodomestico essendo completamente priva di calcare). Altri utilizzi per l’acqua non potabile in casa? Lavare l’auto, innaffiare il giardino, ecc.

 

6. Lava le verdure in una ciotola… Non sotto il rubinetto!

 

 

Riempi una ciotola con dell’acqua e con un po’ di bicarbonato, ottimo rimedio per disinfettare la frutta e la verdura.

 

7. Fai un controllo periodico di eventuali perdite

 

Chiudi tutti i rubinetti in casa e guarda il contatore dell’acqua. Se gira lo stesso c’è una perdita. Oppure, leggi il contatore dell’acqua prima di andare a dormire la sera e una volta svegli la mattina. Se il contatore non riporta la stessa cifra, allora vuol dire che c’è una perdita di acqua.

Controllare regolarmente il contatore ci permette di fare attenzione ai nostri consumi, in modo da risparmiare acqua e di accorgersi in tempo di eventuali perdite.

 

8. Fai sistemare i rubinetti che gocciolano

 

Idraulico

 

Una corretta manutenzione dei rubinetti di casa fa risparmiare acqua e denaro.

Anche una piccola goccia che fuoriesce da un rubinetto può arrivare a far sprecare tra 7.000 e 20.000 litri di acqua all’anno. Un fatto particolarmente assurdo quando pensi che si tratta di un problema che un idraulico potrebbe sistemare nel giro di pochi minuti.

 

La conservazione dell’acqua dovrebbe essere una pratica naturale e quotidiana per tutta la famiglia.

 

 

 

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.