Alla scoperta della fotografia panoramica con Massimo Dallaglio

Pubblicato il 9 dicembre 2016 da Matteo
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Abbiamo intervistato per voi il fotografo Massimo Dallaglio che ci ha raccontato della sua passione per la fotografia.

Cattura

Presentati e raccontaci della tua attività. Come ti sei avvicinato al mondo della fotografia?

La fotografia mi ha sempre attratto, negli anni ’80 avevo sempre una macchina fotografica con me e le foto erano una cosa preziosa: i rullini fotografici avevano al massimo 36 scatti e poi lo sviluppo e la stampa erano procedimenti costosi… così i ragazzi che amavano la fotografia come me scattavano quasi tutti diapositive che erano più economiche…
Mi piaceva fotografare paesaggi durante i viaggi, ma anche in città… Ma quando ero studente all’università, le cose cambiarono: avevo diversi amici più grandi di me che erano fotografi professionisti e spesso mi chiamavamo per utilizzarmi come “modello” per loro scatti di fotografia pubblicitaria commerciale…
Fu durante tutte quelle preziose esperienze che imparai la differenza fra fotografare ciò che già esiste, “ciò che ti si presenta davanti”, cogliere semplicemente l’attimo e costruire invece una foto da ciò che no esiste: scegliere la location, l’orientamento con la bussola per sapere dove saranno le ombre, i modelli, le luci, i truccatori e gli hair stylist… Ricordiamo che non esisteva la fotografia digitale e nemmeno photoshop, quindi tutto doveva essere perfetto da subito, non si poteva correggere dopo.
Tutte quelle esperienze che feci “dall’altra parte del obiettivo” furono come frequentare centinaia di workshop… imparai tantissimo sull’uso delle luci continue, dei flash, dell’illuminazione mista, open flash, sulla regia, etc etc. Mi trovai quindi – quasi senza rendermene conto – ad essere molto competente in materia… così quando mi venne chiesto di fare qualche foto per amiche e amici “aspiranti fotomodelli” i risultati furono da subito più che soddisfacenti, quasi professionali, e da li iniziai ed essere pagato.

Quali sono i soggetti che preferisci immortalare?

Non ho una predilezione per soggetti specifici, ma forse preferisco le “cose” brutte, i “soggetti brutti” li ritengo una sfida… perché è li che si vede se sei bravo ad usare il lighting e il pretalking se si tratta di persone… fotografare ciò che è bello è facile, basta quasi fare “click”.
A chi non è mai capitato di fotografare un bell’ambiente, un bel ristorante, una bella stanza di hotel.. oppure di fotografare una modella o una persona molto bella, magari con il telefonino ed ottenere subito una bella foto?
Ma non raccontiamoci bugie: non è la foto ad essere ad essere bella, è il soggetto ad esserlo.
Provate invece a fotografare una stanza di un normale appartamento, un piccolo bagnetto di un umile hotel e vedrete che la foto non sarà così bella perché è il soggetto a non esserlo.
Ecco, a me piacciono le sfide: ottenere belle immagini senza essere aiutato alla bellezza dell’ambiente o dei soggetti.

Quali sono le applicazioni delle foto panoramiche e delle fotografie ad altissima risoluzione?

Oggi sono pilota di droni certificato ENAC (Operatore SAPR); realizzo foto a 360° navigabili ed interattive; incredibili video in slow motion a 240 fotogrammi al secondo e molto altro che 30 anni fa apparteneva al mondo della fantascienza…
La tecnologia aiuta veramente tanto la creatività e le applicazioni sono infinite: Pubblicità commerciale e industriale; Monografie aziendali; Video corporate, Cataloghi digitali online e offline, Real estate. Queste nuove tecnologie – che padroneggio alla perfezione – spesso sono utili anche per ritrattistca per privati ed anche per hotel e locali pubblici fino ad arrivare ai cortometraggi.
Ma alla base di tutto c’è sempre l’esperienza, la vecchia scuola e soprattutto ombre e luci. La tecnologia può evolversi all’infinito, ma la fotografia rimarrà sempre luce e nient’altro!

Ringraziamo Massimo per l’intervista concessa a ProntoPro.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Matteo
Postato in: Il tuo tempo libero
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.