Andare a caccia dei luoghi più belli da fotografare, e come fotografarli al meglio

Pubblicato il 18 Luglio 2017 da Fabio
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Oggi abbiamo intervistato Mario Bucolo, responsabile di mariobucolo.info e di photospotland, per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare i suoi siti.

fotografia

C’era una volta la fotografia classica basata sul tradizionale rullino fotografico. Poi è arrivata la fotografia digitale, con le prime fotocamere a bassa quantità di pixel e poi sempre più evolute. Poi siamo passati agli smartphone, sempre più innovativo sopratutto per quanto riguarda la fotocamera integrata. Fino a qualche mese addietro addirittura la Samsung vendeva un ibrido, una macchina fotografica portatile con sul retro uno smartphone basato su Android. Quindi risolto il “problema” dello strumento per fotografare ormai restano due ordini di problemi; trovare un bel luogo da fotografare e riuscire a fare una foto quantomeno decente. Partiamo da una visione top, professionale, di tali due problematiche.
Un fotografo professionista, per crearsi il proprio itinerario dei posti da fotografare, studia le guide esistenti, fa ampie ricerche sul web, magari contatta un collega del luogo, vede che fotografie ci sono su Flickr o 500PX o altri siti fotografici più dedicati ad un’utenza fotografica smaliziata o professionale.
Individuati i posti da fotografare inizia la seconda parte dello studio, a sua volta diviso in una parte prettamente tecnica ed in una parte logistica.
Durante l’analisi tecnica si cerca di capire che obiettivi utilizzare, se usare dei filtri, se è necessario un flash o un treppiedi. A volte scalare una montagna portandosi dietro un treppiedi o un obiettivo pesante diventa molto frustrante quando in vetta si scopre che entrambi potevano essere lasciati tranquillamente in auto o in hotel. E viceversa magari serviva un grandangolo o un teleobiettivo e si è sacrificato il peso dell’uno per l’altro.
Poi c’è la parte logistica, come arrivare sul luogo, eventuali orari di apertura, cercare di evitare la folla di turisti, capire se servono dei permessi per accedere e/o per fotografare, se c’è un biglietto di ingresso etc, ma sopratutto l’analisi più importante cioè capire quando andare per trovare la luce migliore e magari non trovarsi il sole proprio di fronte al soggetto da fotografare o andare all’alba o al tramonto senza sapere prima l’esposizione se è a ovest o ad est e viceversa. Tutti questi fattori vengono presi in considerazione dai fotografi professionisti e richiedono ore ed ore di lavoro preparatorio. Proprio sulla base della mia esperienza di fotografo professionista, un paio di anni addietro ho pensato di realizzare uno strumento che aiutasse sia i fotografi professionisti ma anche gli appassionati di fotografia, anche chi scatta solo con uno smartphone, a trovare facilmente queste informazioni mettendo ognuno in condizione anche di contribuire direttamente.
Ho quindi realizzato photospotland.com una piattaforma web e per iPhone che consente a tutti di avere a portata di mano le informazioni sia sui posti belli da fotografare, e sul come trovarli, sia sul come e quando fotografarli. Su PhotoSpotLand trovate informazioni di carattere tecnico (dati ideali di scatto, quali obiettivi usare etc) che di carattere logistico (come arrivare sul luogo, eventuali orari di visita, le ore migliori per avere la luce giusta etc) e gli stessi utenti possono contribuire a creare nuovi photo-spot magari delle zone dove abitano o ricreando le memorie dei luoghi che han visitato.
Mario Bucolo, PhotoSpotLand.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Fabio
Postato in: Il tuo tempo libero
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.