Architettura, comunicazione e tecnologia: i consigli dell’esperto

Pubblicato il 6 agosto 2018 da Alessandra
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Oggi per ProntoPro intervistiamo Gian Marco Ventura, architetto e fondatore del portale Statica Lab.

Di cosa ti occupi? parlaci delle tue attività..

Mi chiamo Gian Marco Ventura e sono un neo-laureto in Architettura, specializzato nel campo dell’Architettura Sostenibile e Tecnologica. Nonostante il titolo, però, mi occupo principalmente di “comunicazione” intesa sotto varie accezioni e da sempre la mia più grande passione. Comunicazione nell’ambito delle arti visive, in qualità di graphic designer e art director, lavorando mediante illustrazioni, brand identity aziendali e conceptual art. Comunicazione verbale e non, nel campo della formazione e dell’insegnamento, lavorando come tutor assieme ad i miei colleghi della piattaforma Statica Lab. Questo certamente non esclude le competenze in campo architettonico, anzi, nel contempo ci occupiamo anche di Progettazione Architettonica ottenendo anche ottimi risultati in vari concorsi progettuali.

comunicazione

Parliamo di staticalab.com.. cos’è questo portale? Con che finalità è stato creato?

Questa è davvero una bella domanda! Dunque Statica Lab nasce per gioco, dopo una piccola iniziativa didattica in cui ho convolto un bel gruppo eterogeneo di giovani architetti ed ingegneri che ora compongono il team: Paride Stella, Carlo Grimaldi, Giulia Angeloni, Francesca Baldacci, Francesca Baldinetti, Francesca Costante, Francesca Pecoriello, Valerio Cafarelli e Giacomo Pasquarelli. Come ogni gioco è diventata una cosa seria e si è affermata come “Laboratorio di Condivisione”, come metodo di studio e di supporto agli esami… è un vero e proprio “mercatino” di conoscenze messe a disposizione degli studenti. Mi piace pensare a Statica Lab come un “pretesto”… un tentativo di dimostrare che è possibile superare questi esami strutturali senza angosce e preoccupazioni, ma con la sicurezza e la consapevolezza di chi è sicuro dei propri mezzi e del proprio lavoro. Su Statica Lab le relazioni sono improntate sulla condivisione delle informazioni e sullo scambio delle competenze. Cerchiamo di sviluppare un nuovo metodo didattico basato sull’apprendimento vero e proprio, in cui lo studente partecipa in maniera attiva alla propria formazione e non come un semplice ricettore di conoscenze standardizzate. Ci rivolgiamo principalmente agli studenti che frequentano le facoltà di Architettura, Ingegneria e Design. Sulla piattaforma troveranno: esercizi con soluzioni, tracce d’esame e la possibilità di prenotare incontri di gruppo per delucidazioni e/o chiarimenti, oltre a bacheche Pinterest per ispirare creatività ed idee progettuali. Inoltre abbiamo messo a punto due sezioni particolari: una dedicata alla musica (RadioLab) con playlist musicali pensate appositamente per accompagnare lo studente nelle sue ore di lavoro, ed una che si occupa di visualizzazione architettonica, modellazione 3D e digital crafting (ModeLab).

comunicazione

Abbiamo visto che sei un esperto di stampa 3D, puoi spiegarci come funziona?

In questo ambito stiamo sviluppando vari progetti con la sezione ModeLab guidata da Paride Stella (membro del team) il quale risponderà direttamente alla domanda: “In primo luogo si tratta della comprensione dell’impatto delle più recenti tecnologie di prototipazione rapida e produzione. L’introduzione di questa tecnologia, nell’artigianato e nella progettazione potrebbe davvero rivoluzionare il processo produttivo dei manufatti. Oggi la stampa 3D sta mettendo il punto interrogativo sull’idea di prodotto di serie perché lo separa dalla relazione che ha con la macchina che lo produce, in altre parole, la capacità di produzione oggi non è più basata sulla replicabilità, ma sulla capacità di cambiamento e di adattamento al mercato del prodotto stesso. Questa possibilità pone un’enorme attenzione sul design riprendendo l’idea della produzione artigianale (fondamentale nel nostro Paese) in cui ogni bene è diverso l’uno dall’altro. Penso che l’essenza di questa nuova era sia l’idea di Personalizzazione di massa rispetto a Produzione di massa. Ed è in questo ambito che ci inseriamo: progettando prodotti che siano riproducibili e personalizzabili mediante le nuovissime tecnologie dei macchinari CNC e d stampa 3D.”

comunicazione

Infine, cosa si intende con il termine “brand identity” e in cosa consiste la tua attività correlata a questo argomento?

In linea generale è la capacità di un’azienda di essere identificabile, lo strumento attraverso il quale diventa unica e riconoscibile dal suo target di clienti. Questo avviene attraverso una serie di elementi (grafici e non) che delineano l’identità dell’azienda, nonché le loro decisioni e comportamenti nel breve e nel lungo periodo. In qualità di visual e graphic designer il mio compito è progettare la comunicazione aziendale ossia “come si presenta”, l’azienda/marchio. Partendo dalla progettazione del logo aziendale, ai font da utilizzare, allo stile grafico del sito internet, oltre alla progettazione e rappresentazione dei vari correlati grafici quali packaging, business card, pieghevoli, locandine e cataloghi aziendali. Ognuno di questi elementi rappresenta un tassello del progetto e dell’impatto visivo del brand. Si tratta di un argomento molto ampio che richiederebbe molto tempo per essere approfondito e spiegato, ma in sintesi mi porta a lavorare all’interpretazione e progettazione dei messaggi visivi dell’azienda in relazione ai principi di estetica e di stile prestabiliti per garantire la sua identità.

comunicazione

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Alessandra
Postato in: Senza categoria
TAG:
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.