Arredare casa: 5 (semplici) consigli che dovresti seguire

Pubblicato il 28 Maggio 2019 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

La nostra casa è l’ambiente in cui possiamo essere noi stessi e in cui ci sentiamo protetti: quel luogo rassicurante in cui coltivare i propri sogni ed esprimere la propria personalità. Spesso però, si sente il desiderio di rinnovare alcuni ambienti o di arredare casa da zero anche se non si sa da che parte cominciare.

Di seguito elencheremo alcuni consigli su come arredare al meglio la propria casa. Non serve essere degli interior designer, basta avere gusto e seguire qualche dritta!

  1. Attenzione alla luce
  2. Coerenza nell’arredamento
  3. Rispettare gli spazi e liberarsi del superfluo
  4. Prospettiva di ingresso
  5. Personalità

Preferisci rivolgerti ad un interior designer?
Richiedi un Preventivo Gratis

1. Attenzione alla luce

Quante volte ci è capitato di entrare in abitazioni in cui, nonostante i mobili di qualità e l’ambiente spazioso, ci siamo sentiti soffocare? Il problema in questo caso potrebbe essere una cattiva gestione della luce, sia naturale che artificiale.

Per illuminare le vostre stanze, è preferibile una luce naturale che entri da tutti i lati. Ma anche per la luce artificiale vale lo stesso discorso: più fonti minori separate sono preferibili a un’unica soluzione più intensa. Questo donerà profondità e classe agli ambienti, illuminandoli ma rendendoli, al contempo, più rilassanti.

arredare casa

Trova un Elettricista

2. Coerenza nell’arredamento

Per quanto possa essere divertente il pensiero di unire stili diversi nell’arredamento della casa, non sempre questa può essere la mossa migliore per avere un ambiente esteticamente appagante.

O meglio, gli accostamenti azzardati non sono vietati, ma devono avere tutti, comunque, una loro coerenza.

E’ consigliabile dunque usare non più di tre tonalità di colori diversi per le pareti e considerare attentamente gli elementi già presenti nella stanza. Ad esempio, sarà difficile creare ambienti minimal con una casa che ha infissi o porte in mogano o ciliegio. Così come sarà improbabile che riusciate a creare uno stile nordico in un ambiente con poche finestre e pavimenti in marmo.

arredare casa

 

3. Rispettare gli spazi e liberarsi del superfluo

Come un volto, che per essere bello deve essere proporzionato, anche una casa, per essere esteticamente apprezzabile, deve essere coerente nel rapporto tra mobilio e spazio.

Camere piccole richiedono mobili di dimensioni ridotte che non vadano a riempire tutto lo spazio in maniera soffocante.

Se ad esempio, si deve arredare un ambiente ridotto, saranno preferibili mobili più piccoli e colori tenui, possibilmente aggiungendo specchi e giocando con luce e prospettive, in modo da ingannare l’occhio e far sembrare più spaziosa la stanza. Anche un soffitto basso può sembrare più alto se abbinato a tavolini e divani di altezze ridotte.

Attenzione inoltre a non riempire la propria casa di inutili paccottiglie. In linea generale gli oggetti presenti devono essere o funzionali o molto belli. Prendiamo dunque un sacco della spazzatura e buttiamo via tutto ciò che non ha senso di esistere, come souvenir privi di senso o oggetti trash e rovinati dal tempo.

arredare casa

Trova un Interior Designer

4. Prospettiva di ingresso

E’ importante considerare la stanza che si desidera arredare dalla prospettiva di ingresso. Qual è la prima impressione che si ha entrando nella stanza? L’ambiente sembra ordinato, aperto e spazioso?

Una buona regola per migliorare la prima impressione ad esempio, è quella di non posizionare oggetti davanti all’ingresso, sia per ragioni funzionali, sia per ragioni estetiche: lo sguardo, infatti, non è libero di viaggiare ma rimane “intrappolato” sugli ostacoli che incontra. Frigoriferi all’ingresso della cucina o armadi all’entrata della camera da letto sono solamente esempi di casi in cui la cattiva disposizione del mobilio blocca lo sguardo di chi entra in una stanza.

In secondo luogo, è importante creare profondità nell’arredamento, evitando quindi piatte simmetrie e cercando di non posizionare gli oggetti più interessanti in primo piano.

arredare casa

 

5. Personalità

Ultima regola, ma non meno importante: non dimenticatevi di aggiungere un tocco unico, personale all’arredamento: una parete di un colore strano, un giardino invernale in mezzo alla stanza, fotografie alle pareti (fotografie e quadri non devono mai superare il 20% della superficie a disposizione sulla parete), insomma qualsiasi cosa che non faccia sembrare le vostre stanze un freddo museo.

 

 

Seguendo questi piccoli consigli siamo sicuri che riuscirete ad arredare casa secondo il vostro stile e la vostra personalità unica.

 

Preferisci rivolgerti ad un interior designer?
Richiedi un Preventivo Gratis

 


Sei un Professionista?

Iscrivendoti gratis alla nostra piattaforma, ricevi richieste di lavoro da clienti nella tua zona!

La registrazione ti garantisce una pagina personale online visibile da migliaia di potenziali clienti. Non c’è nessun abbonamento né costo fisso. Soltanto se e quando decidi di rispondere ad una richiesta di lavoro che ti interessa, avrai un costo minimo chiaramente esplicitato.

Iscriviti Gratis

Riassunto
Data
Oggetto
Arredare casa: 5 (semplici) consigli che dovresti seguire
Valutazione
51star1star1star1star1star

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: La tua casa
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

One thought on “Arredare casa: 5 (semplici) consigli che dovresti seguire

  1. ho contattato pronto pro per un trasloco ed ho scelto la ditta Ciro Incontrada.
    Ho ricevuto un servizio impeccabile e veloce ad un prezzo molto vantaggioso.
    Sicuramente è da consigliare perché il team oltre al lavoro ben fatto riesce anche a tranquillizzare il cliente . Insomma lavoro eccellente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.