Arredo olfattivo e Home Staging: di cosa si tratta?

Pubblicato il 13 marzo 2017 da Fabio
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Oggi abbiamo intervistato Pietro Santoiemma di Nouveau Atelier Design, che si occupa di home staging e arredo olfattivo. Ecco alcune curiosità sul loro particolare lavoro e, ovviamente, qualche consiglio per voi lettori!

Parlaci della tua azienda: come nasce Nouveau Atelier Design e quali servizi offrite?

Dopo anni di esperienza alle dipendenze di aziende del settore arredamento, mi sono reso conto che per poter esprimere al meglio la mia creatività, senza vincoli di marchi e limiti di scelta, era necessario rendermi indipendente lavorando come libero professionista. In questo modo ho anche potuto accrescere le mie competenze per offrire ai clienti un servizio più completo e sempre aggiornato grazie ad un costante lavoro di ricerca. E’ nato così NOUVEAU ATELIER DESIGN.

I servizi offerti sono: la progettazione di interni ed esterni, l’Home Staging, l’arredo olfattivo, la progettazione di arredi su misura, la realizzazione di elaborazioni 3D e la consulenza on-line.

(di seguito le immagini di come avviene il processo di ricostruzione di un ambiente)

ambiente prima

ambiente dopo

Puoi dirci qualcosa di più sull’arredo olfattivo? Come si fa a scegliere la giusta fragranza per un ambiente?

L’arredo olfattivo consiste nell’arredare gli ambienti in cui viviamo con profumi delicati, ma ben presenti, al fine di creare un habitat olfattivo gradevole e personale. La casa è uno spazio privato e insieme collettivo aperto ad amici e conoscenti, quindi si può articolare la profumazione in base alle diverse zone della casa, oppure seguendo la propria sensibilità usando la stessa fragranza per tutti gli ambienti. Comunque noi suggeriamo di creare diverse atmosfere olfattive all’interno della propria casa.

La cosa sempre importante è scegliere profumazioni di qualità poiché la diffusione di odori chimici può portare conseguenze pericolose sia a livello respiratorio che cutaneo e può agire persino sul sistema nervoso. Lo stesso vale per la qualità dei materiali con i quali i profumatori sono realizzati. Ad esempio per quanto riguarda le candele, esse devono essere di derivazione vegetale e avere stoppini in cotone puro non sbiancato, poiché lo sbiancamento conserva tracce di agenti chimici pericolosi per la salute.

Per quanto riguarda la scelta delle fragranze noi consigliamo: in cucina, le essenze agrumate che creano buon umore oppure gli aromi tipo menta e lavanda che favoriscono la digestione, utilizzando i diffusori a bacchette in legno di qualità, che garantiscono una profumazione costante ed equilibrata. In un ambiente di lavoro o in soggiorno le spezie sono ottimi stimolanti; per ottenere una maggiore intensità si può abbinare al diffusore a bacchette l’uso del profumatore spray della stessa fraganza. In camera da letto note di camomilla e neroli per conciliare sonni tranquilli. Infine in bagno consigliamo l’abbinamento di diffusori a bacchette e le candele con essenze di lavanda o di timo che ha anche un’azione antibatterica. Un altro criterio di scelta può essere su base stagionale. Ad esempio, in inverno aromi balsamici come l’eucalipto; in autunno i legni o la vaniglia bourbon; in estate le essenze agrumate; in primavera il mirto o il fico.

 

Nel mercato immobiliare attuale le abitazioni spesso cedono buona parte del loro valore per riuscire a chiudere le transazioni: quali sono i tuoi consigli per riuscire a presentare un ambiente al meglio ed ottenere il massimo valore?

Questo rientra precisamente nella tecnica dell’Home Staging o “valorizzazione immobiliare”, che purtroppo in Italia fatica un po’ ad affermarsi. L’ideale sarebbe rivolgersi ad un professionista, ma spesso il venditore non ha intenzione di spendere soldi per qualcosa che non sarà più suo, senza comprendere che, l’acquirente difficilmente comprerà una cosa che richiede ulteriori spese, e se lo farà cercherà di abbassarne il prezzo in misura maggiore rispetto all’investimento che il venditore affronterebbe preparando la casa alla vendita.

Il primo consiglio che posso dare è di curare l’ordine e la pulizia degli ambienti, effettuare tutte le eventuali riparazioni necessarie (ad esempio: tapparelle difettose, interruttori rotti, lampade fulminate ecc.) e rinfrescare le pareti utilizzando colori neutri. Pertanto è importante semplicemente che il venditore si immedesimi nei panni del compratore, distaccandosi affettivamente dal bene che mette in vendita, analizzandolo con uno spirito critico.

 

Ringraziamo Pietro per la collaborazione. Date un’occhiata al sito qui: www.nouveauatelierdesign.com

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Fabio
Postato in: La tua casa
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.