“Chitarra Facile” per tutti: un metodo vincente per imparare in modo efficace

Pubblicato il 29 Marzo 2020 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Se hai sempre avuto voglia di imparare a suonare uno strumento, se senti che è una grande passione o sei semplicemente curioso di vedere come si fa e provarci, dovresti conoscere “Chitarra Facile”. 

Sotto la guida esperta di David Carelse e i suoi collaboratori otterrai presto ottimi risultati e grande soddisfazione.

Studio continuo e apertura verso chi vuole imparare

Chitarra Facile, un metodo vincente

David Carelse è nato a Padova nel 1987 e ha sempre vissuto lì.

Di sé racconta:

Mi sono diplomato come grafico pubblicitario nel 2007, in seguito nel 2009 sono diventato consulente di web marketing in proprio. Nel 2016 tecnicamente sono passato da professionista a imprenditore. La mia passione per internet esisteva già quando in molti non sapevano neanche cosa fosse. Già a 13 anni ho creato il mio primo sito, a 18 ho creato un sito per musicisti online, poi nel 2010 quello dei corsi di chitarra che avevo in società con altre 2 persone da cui mi sono staccato nel 2016 circa. Per portare avanti Chitarra Facile gestisco una ventina di collaboratori, perlopiù professionisti del mondo musicale.”

Le mie competenze principali sono 2: insegnare a suonare ai principianti (mi formo costantemente per cercare di capire quali siano i modi migliori per far ottenere il massimo risultato) e comunicare online. Unendo le due cose ho creato il marchio “Chitarra Facile”.”

La comunicazione online è sempre stata una mia passione già da quando ero in prima superiore, nel 2001, ma non avrei mai voluto creare un corso di chitarra.”, continua parlandoci delle motivazioni che l’hanno spinto a fare questo lavoro.

Sono stati i mieisociche mi hanno detto che se avessi fatto un corso di chitarra online (all’epoca non c’era nessuno che lo faceva seriamente), sarei stato d’aiuto a molte persone. Io non ci credevo, ma ho pensato di provare inizialmente con qualche lezione gratuita. Da lì, una marea di gente mi ha scritto perché facessi il corso completo e a quel punto ho capito che era vero e che forse ero abbastanza bravo anche a insegnare. Insegnavo già di persona, ma non l’avevo mai fatto a distanza. Da lì poi è nato tutto, ma non mi sono mai fermato o adagiato, ho sempre cercato di migliorare i metodi di insegnamento, per me è quasi un’ossessione cercare di far ottenere i migliori risultati ai miei studenti, anche perché io per primo sono cresciuto come autodidatta e quindi mi sembra di aiutare il me stesso di una volta.”

Un corso per ogni esigenza

In generale David non consiglia mai i suoi corsi di chitarra a chi è già esperto. 

Se qualcuno ha sempre suonato Metal e vuole imparare a suonare la chitarra acustica fingerstyle allora sì, ma in quel caso è come se ripartisse da zero. In genere comunque consiglia i corsi del suo sito solo a chi è nei primi anni, chi vuole imparare per hobby, chi vuole imparare “dopo-lavoro” perché magari ha la passione della musica.

Riguardo ai corsi disponibili e alla loro organizzazione, aggiunge che “Si può scegliere di imparare in 2 modi. Il primo è comprare un corso specifico che ti viene “consegnato” digitalmente subito dopo il pagamento e quindi ricevi già tutte le lezioni e poi sarai tu a gestire il tuo tempo. Il secondo modo, quello che ho creato appositamente per gli adulti, è l’iscrizione a “Chitarra per Adulti” che è un corso a cui ci si iscrive e si paga ogni mese. Le lezioni arrivano una volta a settimana e quindi siamo noi a decidere cosa devi applicare in quella determinata settimana.”

E riguardo agli strumenti di lavoro usati, racconta:

Per insegnare ho 2 chitarre che secondo me sono perfette. La Fender Stratocaster, in quanto avendo i pickup single coil fornisce un suono più limpido possibile, facendo sentire maggiormente la sfumatura di suono proveniente da inclinazioni del plettro o pressione delle dita. E la mia chitarra acustica Baton Rouge è una normale chitarra acustica elettrificata, quindi ho la possibilità di suonare con il cavo. Entrambe le chitarre hanno una tastiera scura, il che mi permette di far vedere in modo chiaro quale corda sto premendo. Cerco sempre di avere con entrambe un suono molto standard e mai troppo personale per non minare la creatività di chi mi segue. Questo almeno nei corsi.

A chi vorrebbe imparare a suonare la chitarra ma non sa quale sia il genere più adatto, dice:

Ho fatto diversi video su questo argomento, basta cercare “chitarra per iniziare” su YouTube o Google. Posso riassumere in questi punti: se si parte da zero e non si sa con quale tipologia di chitarra iniziare, iniziate con una chitarra classica sui 100€. Se avete già in mente una tipologia, come per esempio la chitarra elettrica, per scegliere il modello guardate principalmente i vostri guitar hero preferiti. Guardate che chitarra hanno, che tipologia di pickup (Humbucker o Single Coil), che tipologia di ponte (Bigsby, Floyd Rose, fisso, mobile…). Facendo attenzione a queste cose è difficile fare la scelta sbagliata, in ogni caso bisogna andare nel negozio e provarle. Fidatevi della chitarra che vi dà le migliori sensazioni. Prendete quella che vi piace di più, poi quando diventerete più esperti ne saprete di più e vorrete sicuramente qualcosa di più specifico per le vostre esigenze.”

Grazie a David e ai suoi consigli sarà più facile scegliere la chitarra migliore per noi e iniziare a seguire i suoi corsi.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
TAG:
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.