Come diventare massaggiatore sportivo e i corsi che devi frequentare

Pubblicato il 1 agosto 2018 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Hai mai pensato di intraprendere la carriera di massaggiatore sportivo? Ti piace lo sport e hai voglia di lavorare  con gli sportivi grazie a corsi da massaggiatore con cui poter imparare un mestiere che può davvero cambiare la vostra vita? Ma quali sono questi corsi che posso frequentare e in quali scuole? Non credo che non ci sia un momento della nostra vita in cui non si possa decidere di cambiare quello che siamo e questa prova non è poi tanto difficile da superare, dobbiamo solo informarci su quello che possiamo fare. In questo articolo scoprirai  come avere una carriera di successo come massaggiatore sportivo, comprendendo i requisiti che servono, le qualifiche necessarie, le ore in cui studiare, lo stipendio e come iniziare. La massoterapia sportiva è diventata un’abilità ricercata nell’industria del fitness. I massaggiatori sportivi possono aiutare chiunque – dagli atleti agli occasionali utenti della palestra e devono prevenire gli infortuni ma anche essere molto bravi a curarli. Abbiamo messo insieme un articolo su come diventare un massaggiatore sportivo anche per cercare di essere chiaro nello spiegare quali siano le opportunità a cui andate incontro nel momento in cui vi darete una chance di fare quello che vi va e di farlo bene.

La professione di massaggiatore sportivo

Le caratteristiche mentali

Una carriera come massaggiatore sportivo significa che dovrai preoccuparti sia dello stato fisico che mentale dei tuoi clienti. Ciò significa che avrai bisogno di:

  • passione ed energia nel lavorare a stretto contatto con le persone
  • buone capacità di comunicazione
  • essere in grado di mettere a proprio agio tutti i clienti che stanno vivendo stress fisico e mentale e farli sentire a proprio agio

Il lavoro in sé

Ogni giorno come un massaggiatore sportivo, puoi lavorare con diversi clienti. A seconda che tu sia un dipendente o un freelance, potresti lavorare con professionisti dello sport o andare in palestra ogni giorno. Potresti dover:

  • trattare le lesioni, che possono essere di lunga durata.
  • identificare le aree problematiche in anticipo
  • aiutare a prevenire gli infortuni prima che si verifichino.

Quante ore devo lavorare?

Le tue ore potrebbero non essere le normali otto ore da impiegato. Puoi impostare le tue ore ma potresti anche essere un po’ più flessibile e lavorare alcune sere e nei fine settimana. Dipenderà veramente quando i tuoi clienti possono fare: dovrai lavorare su di loro e anche capire quali siano le loro esigenze e fissare appuntamenti che non siano poi tanto massacranti per noi.

Quanto posso guadagnare?

La gamma abituale per un massaggiatore sportivo impiegato è tra i 17mila e i 20mila euro. Il tuo stipendio dipenderà dal tuo livello di esperienza, da dove lavori e dal numero di clienti che hai. Se lavori come freelance puoi addebitare una tariffa oraria che può arrivare a 30 euro all’ora e non sarebbe affatto molto. Opportunità lavorative Ci sono molte opportunità là fuori quando sei un massaggiatore sportivo qualificato. Il requisito per questa abilità è in aumento ed è chiaro che questa figura professionale sia molto richiesta.

massaggiatore

Il corso di massaggio sportivo

In Italia ci sono una serie di corsi di massaggio sportivo di altissimo livello come quelli proposti dalla Scuola Diabasi ed è più che giusto perdere un po’ di tempo per darvi tutte le informazioni che possiamo e siamo in grado di darvi su questa nuova sfida fuori dall’ordinario. Non penso che sia particolarmente difficile immaginare di fare una telefonata o di mandare una mail a quella scuola che ci sembra più allettante ai nostri occhi, più seria, quella con cui ci sentiamo più sicuri e mi sembra che ce ne siano alcune di alto livello, anche vicino a quella che è la nostra città. Ma vediamo più nello specifico quello che è un corso di massaggio sportivo e come ci arriviamo. Un diploma di massaggio sportivo ti fornirà le competenze di cui hai bisogno per aiutare le persone a prepararsi per attività sportive e di fitness e per aiutare il loro recupero da un qualsiasi infortunio o affaticamento. Con un numero crescente di persone tra cui fitness e sport nella loro vita quotidiana, c’è una crescente domanda per i benefici associati al massaggio sportivo. Ciò include diminuzione del dolore muscolare, aumento della gamma di movimento e miglioramento delle prestazioni sportive degli alleti. Questo tipo di diploma aiuterà certamente i clienti che stanno cercando di minimizzare o riprendersi da disfunzioni e lesioni dei tessuti molli e assistere nella loro riabilitazione sradicando dolori legati agli infortuni e aiutandoli ad allontanarsi dallo stress legato a una vita un po’ più difficoltosa per infortuni o tipo di lesioni legate a movimenti ripetuti. Sia che ti stia imbarcando in una nuova carriera come massaggiatore sportivo, sia che stia cercando di estendere la tua offerta di massaggi, scoprirai che questo corso si può fare come singolo o come specializzazione di una carriera da massaggiatore più completa. Questo corso può anche aiutare i personal trainer e gli istruttori di fitness a migliorare le abilità per trattare massaggi pre, durante e dopo la gara, nonché i trattamenti di manutenzione dei muscoli del corpo, il massaggio serve a sviluppare anche la conoscenza del sistema linfatico e la formazione pratica di consulenza. Un diploma in massaggio sportivo ti istruirà e ti darà la possibilità di ottenere un impiego e ottenere un’assicurazione, sia che si tratti di lavorare come terapista dipendente o anche come terapista autonomo. Questo corso ti fornirà le competenze per lavorare fianco a fianco con fisioterapisti, chiropratici e osteopati all’interno di massaggi sportivi e cliniche osteopatiche, oltre a lavorare in strutture sportive e di fitness o anche a svolgere sessioni di terapia presso le case dei clienti. Le abilità che imparerai andranno anche a beneficio delle terapie cognitive promuovendo una sensazione di benessere ed è stato ampiamente riconosciuto come benefico nell’ambito delle cure palliative.

Quali sono le materie che dovrai studiare

Quando abbiamo deciso di intraprendere il corso di massaggio sportivo non possiamo non dire che prima c’è bisogno di studiare un altro corso: il corso di massaggio base.  Il corso di massaggio base è il nostro primo approccio a tutto quello che ha a che fare con il massaggio. E’ quello che deve essere proposto ai neofiti ed è molto importante parlare di massaggio base quando parliamo di massaggio sportivo perché è la prima tappa di chiunque abbia intenzione di fare questo tipo di lavoro. Parliamo di un corso che serve ad insegnare cosa significhi toccare questo o quel muscolo, dove si trovi quel muscolo e come toccarlo, come manipolarlo, come premere su questo o quel nervo. E questo è fondamentale per iniziare quella che è una professione così tecnica. Alla fine del primo corso c’è la possibilità di poter lavorare su un’ora di massaggio completa. Ma questa non è solo la nostra professione. O, almeno, questo è il momento in cui tutti dobbiamo decidere se specializzarci ed è giusto che per specializzarci abbiamo bisogno di altri corsi che possano indirizzarci meglio su quello che vogliamo. Parliamo di corsi che possono essere molto differenti tra loro, tra quelli più orientali come l’ayurvedico o quello olistico che è molto richiesto dai centri estetici a quelli che sono gli argomenti di un corso di massaggio sportivo che è quello che ci interessa. Quali sono gli argomenti trattati adesso ve ne darò un piccolo assaggio:

  • anatomia e fisiologia per il massaggio sportivo
  • principi di salute e fitness
  • esercitazione professionale nel massaggio sportivo
  • i principi della disfunzione dei tessuti molli
  • fondamenti di massaggi sportivi

Questo tipo di corso è indicato per tutti coloro che hanno voglia di lavorare nello sport e in Italia, grazie a una serie di integrazioni, è anche possibile prendere un diploma aggiuntivo CSEN che permette di lavorare nel circuito CONI. Non sto dicendo che questo tipo di strada possa, necessariamente, essere la strada giusta per voi ma non posso non dire che è un’opportunità che è troppo difficile da non prendere in considerazione. Stiamo parlando di una opportunità per entrare nel mondo dello sport ma anche delle palestre e sappiamo perfettamente che il mondo del fitness viene considerato, alla stregua del massaggio, una di quelle possibilità infinite per chi ha voglia di rilassarsi dopo giorni e giorni di stress lavorativo e familiare. Quindi non perdete l’opportunità di chiedere dei corsi che dovete fare anche perché questi sono decisamente professionali e possono regalare a ognuno di voi un mestiere forse insperato fino a un attimo prima. Non c’è un’età in cui iniziare questa professione, non c’è una possibilità che non possa essere perseguita per un motivo che non sia più che valido ma soprattutto invalidante. Questi corsi di solito si svolgono durante il weekend quindi è più che normale che si possa fare la vita di tutti i giorni e poi al tempo stesso anche che si possa seguire un corso che viene fatto il sabato e la domenica per 8 ore e che non ci impegna tutto il tempo lavorativo settimanale. Quindi chiedete in giro, informatevi, confrontate i prezzi e fidatevi sempre della qualità e dell’esperienza della scuola, che è una cosa davvero fondamentale per diventare professionisti seri.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: Il tuo benessere
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.