Come mantenere puliti scarichi e tubature: i consigli dell’idraulico

Pubblicato il 10 Settembre 2019 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Generalmente avere problemi con i tubi di scarico corrisponde ad avere guai e spese all’orizzonte. Ma la maggior parte dei danni si può prevenire in modo semplice e gratuito.
Basta solamente seguire dei piccoli accorgimenti e non sottoporre le tubature a stress inutili e a trattamenti nocivi.

Hai bisogno di un Professionista?

Richiedi un Preventivo Gratis

Abbiamo intervistato Attia Messiha, titolare di Rapidi Impianti, chiedendogli di darci qualche consiglio e qualche dritta per evitare scarichi intasati e problemi di tubature.

1. Non buttare olio esausto nello scarico

Gettare olio esausto nel lavandino o nel wc è una pratica tanto diffusa quanto dannosa. L’olio esausto è un rifiuto che deve essere smaltito nella maniera corretta, sia per non recare danni all’ambiente che per non danneggiare le tubature. Infatti, una volta gettato nel lavandino, questo crea una pellicola che ottura lo scarico, una patina formata da depositi di grasso che funge da “colla” per tutti gli altri residui alimentari.

Ma attenzione, l’olio esausto non è solamente quello che viene utilizzato per friggere! Anche altri oli come quelli utilizzati per la preparazione degli alimenti e la loro conservazione (es. sottoli, tonno, funghi, carciofini, condimento per riso ecc.) e oli e grassi alimentari deteriorati e scaduti (lardo, strutto o burro) possono danneggiare le tubature.

Come smaltirli allora?
Molti comuni offrono un servizio di smaltimento di olio esausto che può essere raccolto in un apposito contenitore di plastica e poi consegnato ai centri di raccolta o consegnato ad un’“isola ecologica”. Inoltre esistono molti distributori di supermercati e benzinai che si occupano della raccolta. Gli oli così raccolti vengono trasformati in lubrificante vegetale per macchinari agricoli, oppure glicerina per la produzione di saponi.

 

2. Pulire bene i piatti da tutti i residui di cibo (soprattutto olio) prima di lavarli o metterli in lavastoviglie

Pulire i piatti prima di inserirli nella lavastoviglie ed eliminare i residui di cibo con una spugnetta o un tovagliolo è necessario per salvaguardare la salute del proprio elettrodomestico. Infatti, i residui di cibo finiscono nel filtro e lo intasano con tutta una serie di conseguenze più o meno gravi, a cominciare dagli odori sgradevoli per finire con il guasto o addirittura la morte della lavastoviglie.

3. Non buttare fondi di caffè nel lavandino

Questo errore molto comune è causa di numerosissimi scarichi intasati: non buttate nello scarico del lavandino i fondi di caffè avanzati!
Questo infatti è il modo più facile per ingorgarlo, soprattutto se si mescola con i grassi che derivano dal lavaggio di piatti e stoviglie.

 

4. Usare una griglia copripiletta per evitare che residui di cibo finiscano nello scarico

I residui di cibo che si accumulano nello scarico non contribuiscono solamente a diffondere cattivo odore in tutta la cucina ma, a lungo andare, possono anche portare all’otturazione dello scarico. Basta quindi procurarsi una griglia copripiletta che ha la funzione di raccogliere tutti i residui di cibo. Dopo aver pulito piatti e padelle, servirĂ  solamente svuotare la griglia nella spazzatura.

5. Chiamare un professionista appena lo scarico inizia a rallentare o a funzionare male (attendere oltre creerĂ  non poche complicazioni)

Se finora hai sistematicamente fatto uno o più di questi errori, sarebbe utile chiamare un idraulico professionista per far controllare le tubature e verificare il loro stato di “salute”. Infatti, attendere oltre non potrà far altro che peggiorare la situazione, con il rischio di raggiungere un punto di non ritorno in cui non sarà più sufficiente una piccola riparazione ma sarà invece necessaria la sostituzione delle tubature o degli elettrodomestici.

 

 

Hai bisogno di un Idraulico?
Trovalo subito

 

Conosciamo meglio Attia Messiha

 

Attia Messiha è il titolare di Rapidi Impianti, azienda multiservizi che si occupa di installazione e manutenzione di impianti idrici e sanitari, elettrici, di condizionamento e di riscaldamento.

La Rapidi Impianti, attiva da oltre 10 anni sul territorio di Milano e provincia, ha come motto ”meglio prevenire che curare”. L’azienda si occupa infatti della manutenzione di tutte le componenti domestiche, con la convinzione che un lavoro ben fatto possa far risparmiare il cliente in futuro. Seguendo questa filosofia, la Rapidi Impianti è riuscita in questi anni a conquistare la fiducia dei propri clienti.

 

 


Sei un Libero Professionista o un’Azienda di Servizi ?

Iscrivendoti gratis alla nostra piattaforma, ricevi richieste di lavoro da clienti nella tua zona!

La registrazione ti garantisce una pagina personale online visibile da migliaia di potenziali clienti. Non c’è nessun abbonamento né costo fisso. Soltanto se e quando decidi di rispondere ad una richiesta di lavoro che ti interessa, avrai un costo minimo chiaramente esplicitato.

Iscriviti gratis

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: La tua casa
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacitĂ  tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista piĂą adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.