Come potare le rose: i consigli dell’esperto

Pubblicato il 23 ottobre 2018 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Per quanto riguarda la potatura delle rose, è un lavoro che va effettuato due o tre volte l’anno: una potatura invernale,estiva ed eventualmente una in autunno. Quest’ultima non è necessariamente obbligatoria. Ma come potare le piante?

Il momento perfetto per effettuare la potatura delle rose è quando la pianta inizia il periodo di fioritura e sbocciano le prime gemme.

 

Preferisci rivolgerti ad un giardiniere per potatura fiori?
Richiedi un Preventivo Gratis

Quindi la potatura va fatta attorno a gennaio e febbraio. Dunque febbraio rappresenta il mese ideale per la principale potatura di questa pianta. Curare il proprio giardino in questo periodo dell’anno è perfetto per fare in modo che le rose del nostro giardino fioriscano al meglio durante la prossima primavera e colorino il nostro pezzo di terreno.

Quando potare le rose?

Se la vostra pianta è molto giovane e quindi ha meno di due anni, gli esperti non consigliano di praticare la potatura. Questo da la possibilità alle rose di svilupparsi per bene ed infoltirsi naturalmente. La potatura invernale, invece, è molto importante perchè permette di eliminare i rami secchi e rovinati dal gelido e rigido tempo. Infine nella la potatura estiva vengono eliminati i fiori ormai appassiti, per favorire la comparsa di nuovi bulbi. Nella potatura autunnale si tolgono foglie e rose secche.

 

La potatura autunnale e invernale

Quando le rose si trovano a riposo, si parla di potatura autunnale o invernale, perchè si interviene quando le piante hanno finito il ciclo di fioritura. Si eliminano foglie secche e fiori appassiti, si tagliano i rami ormai secchi con tagli netti e precisi sopra la gemma.

 

La potatura estiva delle rose

La seconda potatura delle rose è prevista per i mesi più caldi. Si tratta della potatura estiva, che prende parte quando le piante sono ancora in fiorite. L’obiettivo prevede l’eliminazione delle rose già appassite per poter lasciare la possibilità a nuovi fiori di sbocciare. Questa potatura viene consigliata specialmente per le piante di rose e i rosai.

 

Ma come potare le rose?

Le modalità su come potare le rose possono variare a seconda della tipologia di rose di cui dobbiamo occuparci. In ogni caso, il metodo comune ha l’esigenza di eliminare i rami secchi che creano disordine o affollamento nella pianta.

Questa pulizia serve a favorire la circolazione dell’aria e della luce tra i rami delle rose. La potatura si effettua al di sopra della gemma sana del ramo. Il taglio non deve essere netto, ma deve essere obliquo e in direzione opposta alla sbocciatura della gemma.

 

Se le rose sono rampicanti, invece, i rami rimarranno leggermente più lunghi. Per i rami sani e robusti verrasnno mantenute 5 o 6 gemme, mentre si elimineranno le parti rovinate. Per favorire lo sviluppo di questo tipo di fiore rampicante è necessario utilizzare un graticcio in legno per il sostegno dei rami. In autunno, a conclusione della fioritura primaverile e estiva, si interviene per eliminare sempre i fiori appassiti e i rami troppo lunghi.

Riassunto
Data
Oggetto
Come potare le rose: i consigli dell’esperto
Valutazione
51star1star1star1star1star

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: Il tuo tempo libero
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.