Come scegliere i propri serramenti per garantire sicurezza e risparmio energetico

Se ti stai domandando quali siano le tipologie di serramenti più efficasi ed innovative per gareantire sicurezza e risparmio energetico leggi quanto ci ha raccontato Simona Anzolin di Future House.

serramenti

Parliamo di serramenti. Quali tipologie esistono? Quali sono li più sicure?

Le tipologie che trattiamo sono in legno, legno alluminio ,alluminio e pvc.
Il legno è il signor serramento perché vivo il legno respira e lavora per tutta la vita,non ha bisogno, come invece si crede, di una particolare manutenzione perché la nuova tecnologia impone l’immersione del serramento in vasche con colore all’acqua che fa sì che il legno assorba il coloresenza essere verniciato. In tal modo evitiamo la sverniciatura e il serramento non si scrosta più!
L’alluminio viene tagliato a taglio termico per evitare la condensa, il classico alluminio che cola non esiste più ed è un grande risultato.
ll pvc è il materiale più economico; il rapporto qualità prezzo è buono ed è facile da mantenere senza alcuna manutenzione se non l’ingrassaggio delle cerniere, ma questo vale per tutte le tipologie di serramento.
In tutti i nostri serramenti è possibile installare veneziane interno vetro con sistema elettrico, veneziane zanzariere interno telaio (il tutto viene posizionato con guide lungo il ferma vetro).

Quali sono le tecnologie più innovative che sono state introdotte nel tuo settore negli ultimi anni? Puoi parlarcene?

Negli ultimi anni sono state introdotte tante innovazioni per dare sempre più comfort all’acquirente.

Dal 2014 per tutti i vetri di porta-finestra e finestra sono obbligatori l’antisfondamento interno/esterno per assicurare la massima protezione perché il vetro antisfondamento se colpito non cade di netto ma rimane fermo sul telaio con la classica frattura a ragnatela tenuto da una sottilissima lastra di pellicola che tiene uniti i due vetri.

Coibentazione cassonetti distinti per tapparelle: di cosa si tratta e quali sono i vantaggi che derivano dall’effettuare questo tipo di intervento?

Per la coibentazione dei cassonetti noi utilizziamo un sistema molto efficace e semplice allo stesso tempo; si tratta del sistema posa clima.

Grazie alla coibentazione qualsiasi cassonetto ritorna come nuovo. In tal modo, a meno che non sia usurato, non è necessaria la sostituzione del cassonetto, ma basta avvolgere l avvolgibile con questo materiale spugnoso che, grazie all’utilizzo di materiali e schiume poliuretaniche elastiche rendono il cassonetto isolante all’aria e all’acqua.

Con un buon serramento noi consigliamo sempre la coibentazione perché fa risparmiare calore e consente quindi un vero e proprio risparmio energetico.

I nostri clienti ce lo testimoniano tutti i giorni e la loro soddisfazione e felicità è la conferma che il nostro lavoro è efficace.

Ringraziamo Simona per aver risposto alle nostre domande.

Condividi l'articolo: