Due Ruote Verona si racconta

Abbiamo intervistato per voi Luca Fabrizio che ci ha parlato della sua attività.

Cattura

Raccontaci di te e della tua attività.

Ero un bancario da 22 anni e finalmente nel 2012 mi è capitata l’occasione di realizzare il sogno di aprire una concessionaria due ruote. E cosi eccomi qua nonostante le difficoltà di un mercato che stenta a crescere anche se Piaggio a Verona detiene una quota di mercato ben oltre il 50%. Un numero molto significativo in quanto rispetto alla media nazionale siamo sopra di 25 punti percentuali, un primato assoluto.

Quali cambiamenti hai notato negli ultimi 3 anni nel tuo settore?

Sicuramente rispetto al 2012, dove abbiamo toccato il momento più buio oggi le cose vanno decisamente meglio anche se siamo lontani anni luce agli anni 90/00.

Come si fa a distinguersi dai competitor?

Sicuramente serietà e professionalità sono alla base del successo di questa piccola azienda. Non ultimo anche il nostro modo fresco di comunicare con i clienti e prospect tramite i nuovi social e con un sito web, vero fiore all’occhiello della mia Due Ruote Verona per trasparenza e fruibilità. Su dueruoteverona.it trovi tutto ma proprio tutto ed è sempre aggiornatissimo, cosa ancor più importante. Inoltre sono stato il primo ad inaugurare il servizio di noleggio scooter a Verona. Vesparent.it è un servizio attivo già dal 2013 a portata dei molti turisti e locali. Il servizio riguarda la possibilità di noleggiare lo scooter diventato iconico e famoso in tutto il mondo, simbolo di eleganza italiana: la Vespa. Infatti, il cliente potrà provare la guida di una nuova Vespa Primavera 50/125 cc automatica, per una mezza giornata o più, per un tour della città unico o per un suggestivo giro sul lago di Garda e dintorni.

Ringraziamo Luca Fabrizio per l’intervista concessa a ProntoPro.

Condividi l'articolo: