E-commerce: le grandi opportunità offerte al settore del mobile

Pubblicato il 21 aprile 2017 da Fabio
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

La rivoluzione tecnologica degli ultimi anni ha modificato anche il settore del mobile, offrendo nuove opportunità. Una è rappresentata dall’e-commerce.

e-commerce

Storia di Arredamenti Casa Italia?

Il portale Arredamenti Casa Italia nasce dalla collaborazione tra il titolare di un negozio di arredamento (Blanco Arredamento, situato a Fano in provincia di Pesaro-Urbino) ed un professionista del web marketing (Andri Mail).
Da questo incontro circa 4 anni fa (correva l’anno 2014) prende vita il progetto in questione e si tratta di “one man band”, cioè sviluppato da una sola persona, ossia Andri Mail.

Come è cambiato il settore del mobile prima e dopo la crisi?

Il settore del mobile, già sofferente prima della crisi, ha avuto in questi ultimi dieci anni un cambiamento epocale: è, infatti, uno di quei settori che più di altri ha trovato il suo naturale sbocco nelle nuove tecnologie, arrivate con la rivoluzione di internet.

La figura dell’agente commerciale si e’ trasformata in operatore tecnologico, web marketer, social engineer, ecc., tutti termini che sottintendono nuovi lavori che prima non esistevano.

Naturalmente rimangono moltissime professionalità legate al vecchio sistema di vendita ed anche molte aziende fanno fatica a capire e buttarsi nel nuovo tipo di business.
Questo dipende dal fatto che le vecchie generazioni mal si adattano ad un cambio così totale del sistema di lavoro e quindi faticano a cogliere l’opportunità che si presenta oggi, con la possibilità di moltiplicare la platea di vendita e non relegarla più solo a semplici zone provinciali.

Perché avete deciso di specializzarvi nell’e-commerce? Quali sono i vantaggi di tale canale nel settore del mobile?

I vantaggi della vendita online sono evidenti nella riduzione dei costi e nell’aumento esponenziale della platea di vendita, ma – attenzione! – tutto questo richiede un durissimo lavoro e delle professionalità che ancora stentano ad emergere nel campo delle nuove tecnologie.

Fino ad ora in Italia si è andati avanti per “stregoni” ed “ammaliatori” del web, da oggi si comincia a capire che il computer non è una vendita automatica, ma richiede impegno, professionalità ed un mare di duro lavoro.

Concludo questa domanda, facendo presente che la vendita di mobili online presuppone l’indispensabile sostegno di un corriere specializzato nel movimento di mobili, senza il quale questo lavoro non potrebbe esistere.

Quali sono gli stili e i materiali di tendenza per questo 2017?

Come confermato dal Salone del Mobile di Milano appena concluso, il trend di vendita online è in costante aumento e per il 2017 si prevede che il grafico salga ancora più in alto.

La ricerca spasmodica dei clienti si confronta ancora sul prezzo, ma con il presupposto di avere mobili di qualità e/o che piacciano: non si vende più la plastica o le “cineserie”, il cliente diventa sempre più attento ed esigente.

Che opportunità ci sono per l’arredamento italiano all’estero?

Il Made in Italy come sappiamo attira sempre ed in particolare nei mobili e nel design di arredo, per fortuna, siamo sempre tra i più ricercati e bravi anche in questo settore.

Purtroppo, i costi di trasporto tartassati di tasse ed anche, non ultime, le sanzioni alla Russia hanno frenato molto la vendita all’estero, che rimane comunque importante per chi riesce a proporre i propri articoli in maniera accattivante per tutti i cittadini europei.

Ringraziamo Arredamenti Casa Italia per la gentile intervista rilasciata a ProntoPro.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Fabio
Postato in: Marketing
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.