Gli impianti termo-idraulici

Gli impianti termo-idraulici

Il geometra Alessandro Manfieri ha ereditato la storica ditta familiare di impianti termoidraulici, fondata a Torino nel 1892 da Gastaldo Brac. Ecco qui di seguito la nostra intervista.

Quali servizi offre la sua impresa?

Siamo specializzati nel fornire servizi di climatizzazione e contabilizzazione del calore, nonché nell’installazione e nella manutenzione di pannelli solari, impianti radianti, caldaie e scaldabagni a gas o elettrici. Inoltre, offriamo lavori di ristrutturazione “chiavi in mano”, interventi di rifacimento degli impianti idrotermosanitari e la manutenzione ordinaria e straordinaria degli stabili. Dapprima effettuiamo un sopralluogo con telecamera ad infrarossi per individuare eventuali vie di fuga del calore, poi presentiamo soluzioni finalizzate al conseguimento del risparmi energetico, spingendo i nostri clienti ad effettuare investimenti sul lungo termine.

Chi lavora per la sua azienda?

Siamo in tre, ma ci avvaliamo di un’équipe esterna di valenti artigiani, da convocare in caso di necessità e della cui formazione mi sono occupato in prima persona.

Qual è il vostro punto di forza?

Siamo un’azienda storica, attiva da oltre 100 anni e caratterizzata da serietà, competenza e professionalità. Offriamo un servizio completo “chiavi in mano”. Inoltre, il nostro lavoro è coordinato nel migliore dei modi per mezzo della redazione di un diagramma di Gantt, un utilissimo strumento di supporto nella gestione dei progetti sempre a disposizione dei nostri clienti.

Come promuovete la vostra attività?

Devo ammettere che il miglioramento del nostro sito in termini di posizionamento sui motori di ricerca – in particolare Google – ha portato negli ultimi tempi molti nuovi clienti. Il web è sicuramente il fulcro della nostra attività promozionale. Inoltre, partecipiamo annualmente a Restructura, una fiera specializzata che si svolge durante la seconda metà del mese di novembre al Lingotto di Torino. L’evento dura quattro giorni ed è un’ottima vetrina per la nostra società.

Alessandro termina la sua intervista ricordandoci che gli ultimi anni di crisi hanno portato i clienti a dirigersi sempre di più verso elevati standard qualitativi, capaci di garantire durevolezza e prestazioni elevate a fronte di una maggiore spesa iniziale ammortizzabile nel lungo termine.

Condividi l'articolo: