I 5 consigli per contrastare le tignole: i consigli del Professionista

Pubblicato il 11 Novembre 2019 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Quante volte ti è capitato di vedere la comune ”farfallina” aggirarsi per la nostra cucina e non sapere come risolvere il problema? O addiritura non curarsi nemmeno della sua presenza? In realtà, questo piccolo insetto, non è affatto insignificante e spesso viene trascurato. Le tignole, comunemente chiamate tarme della farina, sono più frequenti di quanto si creda e le loro uova sono quasi invisibili ad occhio nudo.

Hai bisogno di un Professionista?

Richiedi un Preventivo Gratis

 

Per questo, abbiamo intervistato Donato D’Alessandro, disinfestatore presso AGF Disinfestazioni, chiedendogli di darci qualche consiglio e qualche dritta per contrastare e prevenire la tignola.

 

1. Controllare la data di confezionamento delle farine

Quando acquisti la farina è necessario verificare la data di confezionamento (oppure la data di scadenza se quella di confenzionamento non è presente). Questo è fondamentale poichè le tignole proliferano in maggior misura  quando la farina è secca, idealmente a partire da maggio fino a settembre. In questo periodo è bene controllare i sacchetti della farina e assicurarsi di non trovare nulla di estraneo al loro interno.

 

2. Chiudere sempre i sacchetti di biscotti, pasta, riso e semolino

Le tignole amano il caldo e si nutrono di zuccheri: quale posto migliore se non i pacchi di biscotti per deporre le uova? Per questa ragione è necessario assicurarsi di chiudere bene tutte le confezioni di questi alimenti, evitando che possano fare della tua pasta preferita il loro nido.

 

3. Buttare sempre ciò che è stato infestato

Se trovi delle tignole per casa o delle camule (lo stadio larva della tignola) probabilmente hai un’infestazione. La procedura da seguire prevede di controllare che nei tuoi sacchi della farina non ci siano delle piccole ”ragnatele”, se le vedi significa che hai un’infestazione da tarme della farina. Non basta pulire il sacchetto: per eliminare il problema bisogna disfarsi del sacchetto infestato, altrimenti le tignole continueranno a proliferare! Non sottovalutare questa ”innocua” farfallina.

 

4. Pulire con amuchina

Una volta rimosso e buttato i sacchi infestati è ben consigliato dal nostro Professionista di pulire i cassetti dove sono contenute farine, paste ecc. In particolare è utile controllare negli angoli che non vi siano camule (larve). Per procedere poi alla pulizia non basta dell’acqua calda, ma è necessario utilizzare un disinfettante concentrato: l’amuchina.

 

5. Rivolgersi a un Professionista o fai da te?

Il caso di infestazione da tignole è l’unico che potrebbe essere risolto anche con un semplice fai da te. Nei supermercati si vendono delle tavolette ai feromoni, ovvero classiche trappole anti tarme (per intenderci simili a quelle che si mettono negli armadi per proteggere i vestiti). Si possono acquistare per pochi euro e si appliccano al credenzino o al cassetto e catturano gli adulti, che non potranno più deporre uova. Chiaramente, per ottenere un risultato ancora più efficace, è necessario contattare un Professionista, che metterà in pratica una tecnica ma sicuramente più efficace, andando ad uccidere tutte le tignole e le camule presenti nella tua cucina.

Hai bisogno di un disinfestatore?
Trovalo subito

 

Conosciamo meglio AGF Disinfestazioni

AGF Disinfestazioni è un’impresa che offre servizi di disinfestazione e sanificazioni ambientali. Il signor Donato D’Alessandro, fedele dipendente di AGF,  è appassionato di insetti sin da bambino. Questa conoscenza così approfondita gli permette di padroneggiare tutti i tipi di infestazioni che si trova a dover affrontare. ”Onestà e trasparenza”: questo è il suo motto. 

 


 

 

Sei un Libero Professionista o un’Azienda di Servizi ?

Iscrivendoti gratis alla nostra piattaforma, ricevi richieste di lavoro da clienti nella tua zona!

La registrazione ti garantisce una pagina personale online visibile da migliaia di potenziali clienti. Non c’è nessun abbonamento né costo fisso. Soltanto se e quando decidi di rispondere ad una richiesta di lavoro che ti interessa, avrai un costo minimo chiaramente esplicitato.

Iscriviti gratis

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: La tua casa
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.