La tua casa

Richiedi preventivi gratis

Cerca Professionista

La tua casa

Richiedi preventivi gratis

Cerca Professionista

I sistemi IT e le nuove frontiere dell’assistenza e della prevenzione informatica

Oggi abbiamo intervistato aritmos.it per parlarci di sistemi informatici

1. Raccontaci della tua attività. Da quanto operate nel vostro settore?

La nascita di Aritmos si perde nella notte dei tempi, tecnologicamente parlando, siamo nati quando l’informatica muoveva i primi passi verso gli uffici pubblici, privati e anche nelle case della gente.

Abbiamo visto da vicino l’evoluzione dei sistemi IT: dai grandi computer ai piccoli portatili, dalle intranet alle macchine virtuali. Ma forse è più corretto dire che abbiamo “assistito” questo cambiamento. Da un lato la passione, dall’altro le competenze dei fondatori, hanno permesso fin da subito ad Aritmos di dimostrarsi un partner affidabile per chi decidesse di evolvere le proprie infrastrutture e affidarne l’efficenza e il corretto funzionamento a professionisti del settore.

Ci siamo sempre impegnati molto e abbiamo sempre dimostrato grande professionalità, arrivando oggi a stringere accordi di partnership con grandi enti sia pubblici che privati.

intervista su prontopro

2. Quali servizi offrite ai vostri clienti e quali sono i valori della vostra azienda?

Nel tempo i servizi legati all’informatica si sono evoluti. Siamo passati dai classici interventi tecnici presso la sede del cliente all’assistenza remota via internet. Se da un lato restano sempre attuali i servizi di helpdesk con un operatore fisso presso l’infrastruttura del cliente, dall’altro l’assistenza remota si è evoluta ulteriormente dotandosi di servizi di monitoraggio, ticketing e prevenzione, che anche in questo settore, resta la miglior cura.

Inoltre, la crescita esponenziale delle nuove tecnologie, tra cui quelle virtuali, hanno ampliato le possibilità di progettare delle infrastrutture sempre più rispondenti alle specifiche necessità. Ma il problema che incontrano molti clienti, è quello di stare al passo con i cambiamenti, visto che spesso non si occupano di tecnologia e di conseguenza non sono in grado di ottimizzare il proprio sistema informatico, spendendo più del dovuto.

È per questo motivo che molte aziende IT, come l’Aritmos, offrono il servizio di consulenza, che consiste nella creazione di un’infrastruttura efficiente e modulare, ampliabile secondo necessità e già comprensiva di servizio di assistenza tecnica. Insomma un efficace servizio chiavi in mano che solleva il cliente da ulteriori attività che bloccherebbero la produttività.

3. Vi occupate di assistenza da remoto. Quali sono i problemi più comuni che insorgono nei sistemi IT aziendali?

Le problematiche legate ai sistemi IT, specialmente in aziende medio grandi, derivano da diversi fattori.

Da un lato, come dicevo prima, spesso gli utenti non sono esperti di informatica ma si trovano a dover gestire software, spesso piuttosto complessi, che potrebbero creare problemi seri se utilizzati impropriamente.

Dall’altro, il sistema stesso, ha delle insidie latenti, è inutile nasconderlo. A partire dai virus informatici, che possono paralizzare un’intera azienda, alle problematiche di configurazione di email, software e hardware.

Alcuni episodi hanno dato spunto a questa divertente serie web che descrive in chiave ironica alcuni classici problemi di tutti i giorni, mettendo in guardia gli utenti meno esperti.

4. In un certo senso anche nel vostro settore si può parlare di prevenzione. Quali sono le migliori pratiche per mantenere in buon funzionamento un sistema informatico?

La prevenzione informatica è in realtà l’unico sistema possibile per non rischiare di bloccare l’attività produttiva per lungo tempo. Infatti, se non vengono prese delle misure preventive all’interno di qualsiasi sistema informatico, prima o poi un intoppo si verificherà. Dico questo sulla base dell’esperienza e della consapevolezza che i pirati informatici, comunemente detti hacker, sono sempre al lavoro. Ma il problema non è rappresentato solo da loro.

Come accennato precedentemente, il sistema informatico è sempre in evoluzione e purtroppo le versioni obsolete sono sinonimo di malfunzionamento. Ecco perché è più conveniente optare per una manutenzione continua sottoscrivendo un contratto di assistenza, proprio per evitare che l’infrastruttura smetta di funzionare all’improvviso, causando pericolosi blocchi, perdita di dati e mancato rispetto delle scadenze lavorative.

Facendo due conti, tra una consulenza ad hoc per la realizzazione di un’infrastruttura e un servizio di assistenza informatica, il risparmio è garantito e i cali di produttività restano circoscritti a pochi ed isolati episodi. Sul sito di Aritmos, è possibile approfondire le tematiche legate alla prevenzione informatica, mediante i piani di assistenza che offre.


Hai bisogno di un Professionista per la tua casa? Trovalo su ProntoPro!

Cerca Professionista
MAGGIORI INFORMAZIONI