Il depuratore d’aria: come rendere più salubre l’aria che respiriamo tutti i giorni

La redazione di ProntoPro ha avuto il piacere di intervistare Roberto Riti, della Riti Elettrodomestici (elettrodomesticiriti.com), che ci ha descritto nel dettaglio le caratteristiche di un depuratore d’aria. L’aria che respiriamo tutti i giorni, da quella degli uffici a quella di casa, può contenere un alto livello di inquinamento, le cui fonti sono spesso insospettabili. Vediamo dunque come rendere più salubri gli ambienti in cui trascorriamo la maggior parte della giornata, grazie all’installazione di una semplice macchina.

depuratore

Che cos’è un depuratore d’aria e quale sono le sue funzioni?

Un depuratore d’aria è una macchina in grado di togliere le impurità di vario genere dall’aria per renderla più salubre. Questo compito viene svolto grazie alla presenza di un motore elettrico che forzatamente spinge l’aria attraverso una serie di filtri in grado di intrappolare le varie particelle inquinanti.

 

Quali sono le cause dell’inquinamento dell’aria e dove può servire un depuratore? È consigliato il suo utilizzo in casa?

Le cause dell’inquinamento dell’aria sono veramente molte soprattutto nelle abitazione e negli uffici dove troviamo il cosiddetto “ Inquinamento indoor” che rende l’aria 100 volte più inquinata dell’aria esterna. I nostri ambienti, case e uffici, oltre ad essere inquinati dall’aria esterna piena di gas di scarico delle auto sono inquinati anche dalle nostre attività e dagli oggetti e apparecchiature di cui ci circondiamo. Ecco alcuni esempi: Il rivestimento e i collanti utilizzati nella costruzione dei mobili, la presenza di tappezzerie, moquette, tappeti, l’utilizzo di insetticidi, deodoranti, prodotti chimici per la pulizia, fumo di sigaretta, tinte utilizzate per le pareti, termosifoni, caldaie, l’utilizzo di computer, stampanti, monitor, tv e tanti altri.

Considerando che la maggior parte della nostra vita la trascorriamo in ambienti chiusi sicuramente la depurazione dell’aria di questi ambienti dovrebbe essere una preoccupazione primaria invece è un argomento che non viene affrontato da nessuno ne a livello istituzionale ne privato, nonostante le ricerche e gli studi effettuati da istituzioni come l’ISPRA che è un istituto statale.

Quindi si può affermare che l’utilizzo di un depuratore d’aria in casa e in ufficio non è solo consigliabile ma necessario.

depuratore

depuratore

Esistono diversi tipi di depuratori d’aria?

Esistono vari tipi di depuratori che possono utilizzare sistemi di filtrazione meccanica o chimica e la scelta di questi sistemi va in base a quale tipi di inquinanti dobbiamo combattere e alla loro quantità. E’ una scelta che va fatta con l’aiuto di un esperto del settore.

 

Il depuratore d’aria ha bisogno di manutenzione? Sono necessarie delle autorizzazioni particolari per avere l’installazione di un depuratore?

Questi apparecchi non hanno bisogno di una notevole manutenzione, l’unica è la sostituzione dei filtri che è molto legata alla qualità del prodotto. Se prendiamo un depuratore di alta qualità avremo una efficacia maggiore del filtraggio e la necessità di sostituzione dei filtri meno frequente e sicuramente anche meno noie sugli altri componenti come motore e schede di controllo.Un depuratore d’aria, eccetto casi particolari, può essere istallato da chiunque, in casa o in ufficio senza problemi e senza richiedere autorizzazioni.

 

Condividi l'articolo: