Il materasso: comfort e qualità

Pubblicato il 29 Febbraio 2016 da Matteo
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Joy Shop è un’azienda italiana impegnata nella vendita di materassi comodi, ergonomici e di pregevole fattura. Abbiamo intervistato per i lettori di Pronto Pro un esperto dell’azienda, chiedendogli alcune domande per guidare i loro acquisti futuri.

materasso

Quanto è importante l’utilizzo di un buon materasso per la salute e quali rischi può comportare la scarsa qualità del prodotto?

Passiamo circa un terzo della vita a recuperare energie e lo facciamo nella maniera migliore al mondo: dormire! Dormire male è spesso causa di un cattivo stile di vita, di un’alimentazione errata e dell’accumulo di stress e tensioni dovute a situazioni imprevedibili che la vita ci propone giorno dopo giorno.

Affrontare la giornata in modo migliore e con le giuste energie è possibile se diamo maggiore importanza al supporto a cui dedichiamo il nostro giusto riposo, ovvero il materasso abbinato ad un buon cuscino ed una buona rete a doghe.

Sia chiaro: il materasso migliore non esiste, ma esiste il materasso giusto per ogni esigenza.
Ci capita spesso di ricevere telefonate da signore che sono abituate a dormire su supporti rigidi come materassi a molle e perciò non ci permetteremo mai di modificare il supporto al quale sono abituate. Spesso i nostri consigli sono di correggere il materasso con qualche centimetro di memory foam, un materiale che sostiene il corpo prendendone la forma, abbinato ad una struttura comunque rigida. Spostare un soggetto che preferisce strutture rigide su un materasso tropo morbido potrà causare, sopratutto nella prima settimana, forti problemi ad adattarsi al nuovo supporto impedendo di dormire nel modo migliore.

Ci sono poi soggetti che amano dormire su supporti naturali, ecologici e più elastici rispetto alle molle. Per questi individui il materasso migliore è senza dubbio quello con lastre in 100% lattice di origine naturale. Ogni materasso, che sia a molle, in lattice o in memory foam presenta più o meno lavorazioni che permettono di regolare il peso del corpo, sostenendo più o meno zone differenziate grazie alle particolari lastre assemblate tra loro con colle a base d’acqua.
Purtroppo esistono anche materassi decisamente economici e molto complessi, che sembrano dei buoni alleati per il nostro riposo ma al loro interno presentano imprevisti del tutto fuori dall’ordinario. Questi materassi di scarsa qualità sono soprattutto venduti online.

Infine, anche il tessuto ha la sua importanza poiché a seconda del tipo di materiale impiegato aumenteremo sia il comfort, sia la salute di chi vi riposa. L’attenzione al dettaglio e sopratutto ai materiali utilizzati, che devono essere anallergici, traspiranti e antibatterici, fa il costo del materasso finito. Un materasso che costa davvero poco senz’altro avrà qualcosa che non va!

Quali sono le migliori posizioni per un sonno corretto e continuativo?

Un sano riposo corretto e continuativo è dovuto al minimizzare gli spostamenti causati da un sonno movimentato. Se non troviamo la posizione adatta al riposo, il nostro corpo, anche se addormentato, continuerà la ricerca della posizione ideale all’infinito, finendo per svegliarsi più a pezzi di prima. Per migliorare la situazione occorre bene salvaguardarsi con delle piccole accortezze.
Ad esempio, è importante non dormire mai meno di sei ore a notte. Se riposi meno potrai avere disturbi come cefalee, cali di concentrazione e anche perdita di appetito.
Cerca di aiutare la schiena con un materasso alto e non troppo rigido o morbido. La tua schiena deve essere distribuita nel migliore dei modi e non deve toccare le doghe.

Infine, un altro fatture importante da considerare: se soffri di cervicale, probabilmente dipende dal cuscino. Provane molti e scegli se sarà il caso di acquistarne uno alto o basso, in modo da migliorare anche il benessere della schiena.

Se dormi a pancia in su o di lato, il cuscino a modello saponetta sarà il migliore. Se soffri di dolore al collo o cervicale, il modello a doppia onda ti regalerà sogni migliori.
Se sei un amante dei cuscini soffici e modellabili, invece, il classico cuscino in vera piuma sarà l’alleato migliore del tuo riposo.

Quali criteri è meglio usare per la scelta di un materasso?

Il miglior criterio è fornire a persone specializzate alcune caratteristiche fisiche.
Per noi è indispensabile sapere il peso che il materasso dovrà ospitare e se ci sono disturbi vari dovuti a dolori, allergie o a problemi fisici. Sapere anche dove si è abituati a dormire è un altro aiuto valido che consentirà ai nostri esperti del riposo di consigliare il materasso più giusto. Scegliere il materasso in base al prezzo, purtroppo, comporta il rischio di effettuare un acquisto sbagliato, capace di causare solamente un maggior carico di stress fisico e mentale.

Quali sono i migliori materiali per comporre materassi?

Il nostro consiglio è di acquistare un materasso in 100% lattice naturale, più salutare, ecologico, comodo e molto duraturo. Il materasso in 100% lattice naturale è una garanzia per chi ha problemi dovuti agli acari della polvere e per le persone affette da allergie. Questo materiale è un nemico naturale di questi fastidiosi organismi, non teme le muffe ed è il materasso a minor impatto ambientale, specialmente se confrontati con i materassi in poliuretano.

È meglio utilizzare materassi morbidi o rigidi?

L’importante è utilizzare supporti in grado di regalare il massimo beneficio durante la notte.
Non importa utilizzare materassi rigidi o morbidi, poiché questo dipende da persona a persona. Bisogna perciò cercare sempre il materasso che più si adatta alle proprie preferenze.

Grazie ai preziosi consigli dell’esperto, i nostri lettori ora dispongono di una guida completa all’acquisto del materasso migliore. Non vi resta che analizzare attentamente ciò di cui avete bisogno, rivolgervi agli esperti e migliorare visibilmente la qualità del vostro riposo e della vostra vita.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Matteo
Postato in: Il tuo benessere
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.