Senza categoria

Richiedi preventivi gratis

Cerca Professionista

Senza categoria

Richiedi preventivi gratis

Cerca Professionista

Il mercato degli arredamenti trasformabili

Oggi abbiamo parlato con Nadia di Konvert arredamenti, che ci ha spiegato le particolarità di questo settore che si sta sviluppando negli ultimi anni.

Parlaci un po’ della tua attività. Come è nato il tuo business?

Ho lavorato come arredatrice d’interni per molti anni nel campo dell’arredamento tradizionale.

Nel 2007/2008 ho cominciato a raccogliere sempre più richieste da parte dei miei clienti che erano interessati ad aumentare lo spazio in casa, soprattutto nelle camerette (argomento di vendita in cui era specializzato il centro per cui lavoravo). Inizialmente risolvevo il problema arredando le stanze dei loro ragazzi con i letti a castello, letti a soppalco ecc. Poi mi sono appassionata agli arredamenti trasformabili, nicchia del settore. Al momento sono in crescita esponenziale, ma in quegli anni c’erano pochissimi fornitori tra cui Clei e Spinelli, storici del settore.

Ho fatto vari corsi nelle aziende per imparare i segreti dell’ottimizzazione degli spazi e per specializzarmi nel loro inserimento all’interno delle camerette tradizionali. E così mi sono specializzata in questo settore.

Nel 2013 ho intrapreso questo percorso di attività in proprio aprendo un e-commerce dedicato esclusivamente agli arredi trasformabili. Ho aperto anche una sede fisica, seppur piccola, nella quale inserire un letto per azienda al fine di consentire ai clienti di provare i meccanismi e valutarne la semplicità di utilizzo e la solidità.

Vendiamo principalmente letti a scomparsa e abbattibili, semplici o con accessori (divano, libreria, tavolo), sia in versione orizzontale che verticale. Vendiamo anche i tavolini trasformabili (dal tavolino da salotto al tavolo da pranzo fino a 14-16 posti) e le consolle allungabili.

arredamento

Ritieni che il tuo sia un settore di nicchia? Negli ultimi anni come si è mosso il mercato?

Il nostro è un settore di nicchia, anche se negli ultimi due anni molte azienda hanno aggiunto alle loro collezioni tradizionali anche i letti a scomparsa. Tra i principali fornitori italiani di cui siamo rivenditori troviamo Clei, Molteni, Tumidei, Clever, Erba Mobili, DRS Spinelli, Colombo 907, Corazzin ecc… Hanno tutti prodotti compatibili con l’uso quotidiano e che consentono l’inserimento di materassi standard con altezza almeno di 18cm e possono essere lasciati rifatti con coperto o piumino. Il nostro marchio rivende esclusivamente prodotti di medio alto livello perché si tratta di prodotti tecnologicamente avanzati che necessitano di meccanismi di alto livello. Inoltre tutti i prodotti di queste aziende sono Made in Italy e atossici.

E’ più complicato il montaggio di un mobile trasformabile rispetto ad un mobile tradizionale? Quanto influisce questo sulla scelta da parte del consumatore?

Per un corretto utilizzo ed una maggior durata nel tempo è indispensabile che i letti a scomparsa vengano montati a regola d’arte da parte di personale specializzato. Siamo gli unici ad avere una rete organizzata di montatori specializzati in tutta Italia e in parte d’Europa. Questo servizio è indispensabile affinché i clienti si affidino a noi. Non è economico, però è di alta qualità.

Anche la sola consegna viene affidata a due persone specializzate, che sanno perfettamente come maneggiare i colli dei nostri letti che pesano anche 80-90kg. ciascuno.

Ringraziamo Nadia per il suo tempo, potete trovare tutti i mobili trasformabili su Konvert Arredamenti


Hai bisogno di un Professionista per la tua casa? Trovalo su ProntoPro!

Cerca Professionista