Iniziate a suonare il pianoforte e viaggiate nel mondo delle emozioni

Pubblicato il 31 Marzo 2020 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Suonare uno strumento musicale non è un’avventura solo tecnica, ma piuttosto un viaggio nel mondo delle emozioni, in pieno connubio con il compositore e con il proprio corpo.

Abbandonatevi a questo viaggio ma per un apprendimento efficace e soprattutto consapevole rivolgetevi ad un professionista.

Sono molti i vantaggi che ne deriverebbero: in primo luogo  si imparano subito nozioni corrette riguardo allo strumento evitando così gli errori principali che all’inizio dell’apprendimento sono inevitabili.

Ma più di tutto si impara un metodo di studio collaudato, che consente di ottenere risultati ottimi nel più breve tempo possibile. 

Una vita dedicata alla musica

Iniziate a suonare il pianoforte e viaggiate nel mondo delle emozioni

Oggi vi presentiamo Cristina Regestro, 49 anni di Genova. Suona il pianoforte già dall’età di 9 anni e si è diplomata al conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova, dopo aver completato i propri studi sia nel conservatorio di Cuneo sia in quello di Milano.

Ad ora insegna nella scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “IC QUEZZI” di Genova e impartisce privatamente lezioni di pianoforte.

Cosa significa suonare uno strumento

Ci risponde così Cristina:

Il Pianoforte è uno strumento musicale con caratteristiche che secondo me lo rendono unico. La prima di queste è la possibilità di avere soddisfazioni dopo poco tempo, dal momento che è uno strumento all’inizio abbastanza intuitivo. Il pianoforte consente di  sperimentare una gamma molto ampia di intensità e frequenza sonora proprio per questo motivo credo che abbia un impatto emotivo superiore rispetto ad altri strumenti

Quando suono riesco a percepire con intensità e chiarezza gli stati d’animo degli autori che interpreto. Come se stessi percependo momenti di vita, alti e bassi, gioia, felicità o quiete altrui”.

Gli strumenti ausiliari per lo studio del pianoforte

Cristina consiglia vivamente due manuali fondamentali come apporto per i propri studi musicali: il Beyer, che è il metodo di studio più utilizzato e a suo avviso il migliore per apprendere le basi del pianoforte e  Il Pozzoli, molto efficace per lo studio del solfeggio.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
TAG:
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.