La fotografia nata dall’amore

Pubblicato il 12 dicembre 2016 da Matteo
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Oggi Ivan Luminaria, fotografo di matrimonio ci racconta di come l’amore lo abbia portato verso la scelta di questa professione che pratica con dedizione e, appunto, amore!

Fotografia

Raccontaci delle tua professione, come nasce questa passione?

?Non vi racconterò che ero bambino quando mio nonno….No, la mia passione per la fotografia nasce in età avanzata, circa 10 anni fa, intorno ai miei 30 anni. Allora, dopo gli studi di ingegneria informatica, lavoravo per una grande multinazionale americana nell’ambito dell’IT. Mi sono avvicinato alla fotografia quando il digitale ha iniziato a competere e superare veramente i mezzi a disposizione della fotografia analogica. La scelta di diventare fotografo è derivata dal bisogno di ritrovare me stesso, la mia vita, l’Amore che la vita alienante dell’informatica mi stava allontanando. L’amore è per me l’unico scopo della nostra vita: l’Amore per il nostro prossimo, l’Amore per mia moglie e per la famiglia, l’Amore per le mie figlie, l’Amore per il mio lavoro. Tutto è mosso dall’Amore.

Come differisce la fotografia per matrimoni da quella tradizionale?

?La fotografia per i matrimoni, da molti considerata di serie “B”, forse è invece proprio la più alta vetta raggiunta da questa nobile arte. La realtà è irripetibile, il tempo scorre e non torna mai indietro e mai si ripete una situazione già vissuta. Il matrimonio è proprio l’esempio per eccellenza, se anche oggi ci si può sposare più volte, ma sarà sempre diverso perché le persone sono diverse. Raccontare un momento, una giornata così speciale, richiede molta preparazione, molta partecipazione, tanta empatia, bisogna essere attenti ai dettagli (facciamo anche degli scatti di still-life quando per esempio fotografiamo le fedi, o altri dettagli), dobbiamo esser attenti alle persone (fotografia di ritratto), gli sposi scelgono con cura le location (per ricordare quei luoghi dove si è svolta la loro giornata facciamo foto di paesaggi e architettura), infine il raccontare la storia, raccontare le emozioni dei momenti e dell’evento di questa fantastica giornata è compito del fotoreporter di matrimonio. Sicuramente la fotografia di matrimonio è una disciplina di alto livello e ci investe di un’alta responsabilità.

Qual è la giornata tipica di un Wedding Photographer?

?Oggi il Wedding Photographer deve essere una persona mentalmente aperta e sempre sulla cresta dell’onda. L’imprenditorialità della nostra professione ci spinge a conoscere le nuove frontiere del Social Marketing, personalmente investo un 30% nella formazione ogni anno per studiare nuove tecniche fotografiche e nuove idee, siamo necessariamente sempre attenti alla tecnologia che evolve velocemente, lavoriamo molto su noi stessi e sulle emozioni irripetibili dei nostri ?clienti. Molto del nostro lavoro viene fatto davanti allo schermo, quello che nel gergo è la “camera chiara” con riferimento a ciò che si faceva con la fotografia analogica “dietro le quinte” nella camera oscura durante lo sviluppo e la stampa delle pellicole. Come è la giornata del fotografo? La giornata del matrimonio spesso inizia la mattina molto presto e si conclude la sera dopo la fine dei festeggiamenti, è molto impegnativa. Se gli sposi alla fine della giornata sono distrutti, il fotografo spesso anche di più, e quando torno a casa sono felice di aver fatto del mio meglio per la nuova famiglia appena formata. Le altre giornate? Beh, la giornata del matrimonio incide circa un 10% del lavoro che faccio per i miei clienti, il lavoro più lungo e complesso viene dopo.
Ringraziamo Ivan per aver condiviso con noi la sua esperienza e per vedere i suoi scatti vi invitiamo a visitare il sito del suo studio di Fotografo di Matrimonio

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Matteo
Postato in: Il tuo tempo libero
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.