Le migliori tecniche sulla disinfestazione di tarli e termiti

Pubblicato il 25 Gennaio 2017 da Fabio
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Se avete un problema con tarli o termiti questo è l’articolo che state cercando, abbiamo intervistato Gianluca di notarli.com che ci ha spiegato tutto su questo tipo di disinfestazioni!

Come è nato notarli.com?

diciamo che la nostra attività è nata per la forte richiesta nel mercato della disinfestazione dei tarli e termiti. Quello che ci ha dato un’ulteriore spinta è la tecnologia innovativa nel settore, cioè senza utilizzare prodotti chimici molto aggressivi e nocivi per noi e l’ambiente. Ci possiamo considerare dei disinfestatori un po’ anomali, in quanto non trattiamo la derattizzazione o altre disinfestazioni come quelle per zanzare, mosche ed altri insetti comuni che infestano le nostre città. Le tecnologie che usiamo per il problema tarli sono soprattutto microonde e il sistema anossico; il primo per le strutture lignee fisse: travi, parquet, rivestimenti ecc. la seconda per oggetti decisamente più delicati come opere d’arte, testi antichi, mobili di pregio, statue.

 

In quali circostanze può avvenire un’infestazione di tarli e termiti?

Premetto che i vari tipi di tarli e termiti sono stati sempre presenti in natura perché si nutrono di cellulosa e quindi legnami vari, il clima che attualmente si sta tropicalizzando anche nella nostra fascia temperata favorisce un loro crescente sviluppo e infestazione; poi altri fattori dipendenti dal fatto che non stagionano più i tronchi di alberi abbattuti e pronti per diventare travi, parquet, cornici, mobili.

tarli

Quali sono le tecniche di disinfestazione più efficaci?

Indubbiamente quelle da noi utilizzate (microonde e anossico) sono le più efficaci e le meno invasive, rispettando la nostra salute e l’ambiente in cui viviamo; in poche parole sono ecologiche e risolutive.

Le tecniche usate in passato erano al quanto approssimative e con prodotti soprattutto a base di petrolio e/o suoi derivati, ma la cosa più sconcertante è che avevano una percentuale di riuscita molto, molto bassa e decisamente nociva per le persone che venivano a contatto con oggetti così trattati.

Come avviene una disinfestazione da tali insetti? Provoca molti disagi ai proprietari della casa?

La disinfestazione di tale problema avvieni in maniera molto discreta e soprattutto nelle abitazioni non viene compromessa la vivibilità da parte di persone o animali. Il procedimento con il microonde è al quanto pratico e maneggevole, lavorando con dei trespoli telescopici e delle campane che vanno a colpire direttamente il manufatto ligneo. Per quanto riguarda il sistema anossico con azoto, assolutamente naturale, vi è una lavorazione per avvolgere i vari mobili o altro nei sacchi composti da una particolare pellicola assolutamente ermetica dove con un particolare macchinario si immette azoto fino ad arrivare all’interno dell’involucro ad una percentuale residua di ossigeno inferiore al 3% per una durata di 21/23 giorni.

 

Quali consigli puoi dare per prevenire questa spiacevole compagnia?

I consigli utili sono molteplici, per esempio chi ha in casa un camino deve fare attenzione alla legna che porta all’interno dell’abitazione, magari mettendola in una cassetta di metallo, fare molta attenzione quando si acquista un mobile in un mercatino o da un antiquario, da quel pezzo si può scatenare il fenomeno dei tarli se l’oggetto ne è infestato. Un ulteriore consiglio è di far controllare le travi in legno o il parquet prima di posizionarli, nel merito abbiamo delle apparecchiatura di rilevamento che possono tranquillamente individuare l’esistenza di tarli o termiti.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Fabio
Postato in: La tua casa
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.