L’importanza della lingua tedesca nel mondo del lavoro

Pubblicato il 19 Novembre 2018 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Fare carriera grazie alle lingue straniere: un luogo comune o la verità? Di certo, imparare il tedesco per trovare lavoro sembra essere una necessità da cui non si può prescindere, soprattutto in un contesto economico come quello attuale in cui la Germania appare come protagonista incontrastata a livello europeo. Ecco, quindi, che il valore della lingua parlata da Angela Merkel assume un rilievo eccezionale: non deve essere un caso se nel corso dell’ultimo anno in Italia è aumentato del 18% il numero delle persone che si sono date da fare per imparare il tedesco, almeno stando ai dati forniti dal Goethe Institut.

lingua tedesca

I rapporti tra Italia e Germania

Una considerazione da non sottovalutare è che i rapporti tra Italia e Germania sono molto stretti dal punto di vista economico: anzi, il Paese tedesco è addirittura il nostro partner commerciale più importante, se è vero che il 15% del totale delle importazioni in Italia è di produzione tedesca. Ma vale anche il percorso inverso: la Germania, infatti, è il Paese verso cui esportiamo di più. Non bisogna dimenticare, poi, che il tedesco non si parla solo in Germania, ma anche nella Svizzera tedesca e in Austria, altri Paesi caratterizzati da un’economia florida e vicini all’Italia. Insomma, destinazioni che vale la pena di valutare se si è interessati o comunque disponibili a trovare un lavoro all’estero. Per la Camera di Commercio, dopo l’inglese il tedesco è la lingua più richiesta dalle imprese che devono assumere nuovi dipendenti i collaboratori.

lingua tedesca

Perché bisogna studiare il tedesco anche rimanendo in Italia

Sono circa 170mila i residenti in Italia che lavorano in un’impresa a capitale tedesco. E non bisogna pensare che si tratti di aziende sconosciute, visto che nel novero rientrano nomi come Lufthansa e Bmw, ma anche brand come Bosch e Mercedes. Nel nostro Paese ci sono circa 2mila aziende, con filiali o sedi che impiegano decine di migliaia di lavoratori. Non è detto che sia obbligatorio imparare il tedesco per essere assunti, ma certo è che nel caso in cui si conosca la lingua si partirebbe favoriti rispetto a candidati che non la padroneggiano. D’altro canto, è sempre meglio lavorare presso la casa madre se si hanno ambizioni importanti: una promozione è più plausibile per chi non deve imparare da zero la lingua.

La situazione in Europa

Un corso di tedesco online come quello proposto da Babbel può essere sicuramente uno strumento di grande utilità per imparare la lingua tedesca, che a differenza di ciò che si potrebbe immaginare è la più parlata in Europa. Molto più dell’inglese, visto che è la lingua madre in Germania, in parte della Svizzera e in Austria, ma anche nel Liechtenstein, in parte del Belgio, in parte del Lussemburgo e in Italia, con riferimento al Sud Tirol, cioè la provincia di Bolzano. Più o meno sono 90 milioni le persone nel mondo la cui lingua madre è il tedesco: che si sia proiettati sulla propria carriera o che si abbia semplicemente voglia di fare conoscenze al di fuori dei confini nazionali, si tratta di un idioma che vale la pena di conoscere.

L’industria del turismo

La conoscenza del tedesco appare quasi indispensabile per chi ha in mente di lavorare nel mondo del turismo o già lo fa: i tedeschi, infatti, sono i turisti stranieri più presenti nel nostro Paese, ma anche negli Stati Uniti, in Spagna, in Grecia, in Francia e in Portogallo. Così, se si vuol provare a essere assunti in un’agenzia di viaggi, in un albergo, in una compagnia aerea, in una pensione o in una società che si occupa di autonoleggio, essere in grado di comprendere e di parlare la lingua di Goethe è un ottimo punto di partenza per riuscire a raggiungere il proprio obiettivo.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.