Cerchi un Installatore di Infissi?

Richiedi preventivi gratis

Cerca Professionista

Cerchi un Installatore di Infissi?

Richiedi preventivi gratis

Cerca Professionista

Per quale motivo scegliere il legno come materiale per i propri infissi?

In questo articolo vedremo per quale motivo  scegliere il legno come materiale per i propri infissi è sempre una buona idea.
legno

Per quale motivo scegliere il legno?

Il legno è il materiale più naturale e storicamente legato all’uomo e certamente è quello che sostiene l’ecosistema grazie alla sua rinnovabilità.

La Falegnameria GFG si appoggia e rifornisce esclusivamente da filiere certificate e che quindi garantiscono la ripiantagione degli alberi,inoltre, fra tutti i materiali, il legno è quello che offre le migliori soluzioni estetiche. La Falegnameria GFG garantisce per 10 anni i propri prodotti in legno prima che questi debbano essere sottoposti a manutenzione.

Quanti tipi di infissi in legno esistono?

Fondamentalmente si hanno due tipologie di infissi che stanno alla base di tutti: quelli in legno e quelli in legno/alluminio.

La differenza principale fra queste è che mentre le prime sono interamente prodotte in legno, con tutto ciò che questo comporta in termini di qualità, durata, lavorabilità e vantaggi più in generale, le seconde ( quelle in legno/alluminio) hanno la struttura in legno ma hanno un vestito esterno in alluminio, con varie possibili finiture. Le prime sono composte interamente dello stesso materiale, le seconde sono un’accoppiata di due differenti materie.

Hai bisogno di un Professionista per la tua casa? Trovalo su ProntoPro!

Cerca Professionista

Quali sono le attenzioni che si dovrebbero avere affinché le proprie porte in legno siano sempre belle?

Una semplice manutenzione annuale, l’applicazione con un panno di prodotti mirati e che la Falegnameria GFG consiglia, sono la migliore soluzione contro l’invecchiamento delle porte.

Brasare, levigare e ritingere non preservano alla stessa maniera, anzi, se la procedura è applicata nel modo sbagliato si rischia di ottenere effetti opposti e sicuramente meno efficaci.

Quando è meglio scegliere una porta scorrevole, e quanti tipi di porte scorrevoli esistono?

La scelta di una porta scorrevole permette di realizzare serramenti di ampia superficie ed è la più indicata quando si vogliono valorizzare panorami e luce naturale degli ambienti.

Esistono più tipi di scorrevoli, ad una o più ante. La Falegnameria GFG, con un sopralluogo, è in grado di indicare quello più adatto anche in ragione della funzionalità dell’infisso per ciò che riguarda la salvaguardia degli spazi e il principio di collegamento/divisione degli ambienti comunicanti.

Infissi di legno e risparmio energetico: qual’è il legame tra questi due elementi?

Il legame tra legno e risparmio energetico è storico ed è ovviamente il più naturale se si considera che è sempre stato utilizzato per isolare. Fra tante, una delle ragioni più valide è la sua capacità di mantenere la stessa temperatura sia nelle stagioni più calde sia in quelle più fredde; mantenere la stessa temperatura porta alla diretta conseguenza che il legno garantisce una indeformabilità delle ante nonostante eventuali grandi dimensioni. Ciò indica che la stabilità del legno è molto superiore a quella dell’alluminio e del pvc, che non hanno le stesse capacità termiche e perciò non possono garantire le stesse prestazioni.

Si ringrazia Gianluca Angotzi per aver risposto alle nostre domande.


ARTICOLO SCRITTO DA

Lo Staff di ProntoPro

Redazione

Hai bisogno di un Professionista per la tua casa? Trovalo su ProntoPro!

Cerca Professionista