Perchè è importante effettuare la manutenzione della caldaia

Abbiamo intervistato per voi Nicola Di Sabato che ci ha indicato perché è importante effettuare la manutenzione della caldaia.

Manutenzione della caldaia

Come nasce la sua attività?

La mia attività nasce negli anni 80, quando ero ancora ragazzino e limitavo il tempo dello studio nella tarda serata perché durante il giorno ero impegnato con mio padre per imparare quello che poi sarebbe diventato il mio futuro “mestiere”. E’ in e grazie a quel periodo che in seguito ho potuto portare avanti questo tipo di attività.

Perché è importante la manutenzione della caldaia?

La manutenzione delle caldaie ha due fattori importanti; il primo e’ legato alla sicurezza: una caldaia manutenzionata lavora correttamente ed evita sorprese tipo fughe di gas, acqua e problemi di vario tipo. La seconda e’ legata all’impatto ambientale. Una caldaia che funziona bene emana fumi controllati che non inquinano l’ambiente circostante.

Quali sono i lavori da svolgere per tenerla efficiente?

 I lavori principali  da svolgere periodicamente per la manutenzione della caldaia sono essenzialmente due. Da una parte il controllo dei parametri dei fumi in uscita, e dall’altra parte la pulizia del bruciatore e della camera di combustione. Effettuati questi due lavori, il grosso della manutenzione è stato effettuato.

Cosa dice la legge a riguardo?

La legge a riguardo ( Uni CIG 71/29 )  dice che una caldaia sprovvista di tali manutenzione annuale e sprovvista di libretto di impianto , e’ fuori regola. Per tanto chiunque non presenti questi due requisiti, può incorrere a pesanti sanzioni.

Quali sono i principali problemi che deve affrontare in ambito lavorativo?

I principali problemi che oggi bisogna affrontare sono legati principalmente alla superficialità dell’utente. La gente ancora oggi nonostante i casi di gravi incidenti domestici, ha in casa impianti Gas  precari o privi di qualsiasi manutenzione. La gente se deve scegliere tra riparare una perdita in casa o fare un week end  , senza ombra di dubbio opta per la seconda opzione. Per quanto riguarda il settore  aria condizionata  e manutenzione del condizionatore( per fortuna)e’ diverso, ma probabilmente perché il caldo da fastidio a tutti e quindi si preferisce intervenire…
Ringraziamo Nicola Di Sabato per l’intervista concessa a ProntoPro.
Condividi l'articolo: