Qual è stata l’evoluzione che l’architettura ha subito nel corso degli anni?

Pubblicato il 31 maggio 2017 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Qui di seguito Saverio ci racconterà come l’architettura si sia evoluta nel tempo, quali sono le attuali sfide e come sarà l’architettura nel futuro.

architettura

Quali sono le sfide nel fare architettura oggi?

Fare architettura oggi significa assumersi delle responsabilità.

Responsabilità verso le generazioni future che possono espletarsi solo attraverso la consapevolezza che le risorse sono limitate, che l’ambiente va salvaguardato e che la terra è una sola. Questa constatazione coinvolge il progetto su tutte le scale ed in tutti i suoi aspetti, dal mobile all’ urbanistica.
Un altro tema sul quale ci dobbiamo sicuramente confrontare è Il recupero del patrimonio esistente che passa dai centri storici alla riqualificazione delle periferie. Non possiamo più permetterci di sottrarre terreno coltivabile a favore di un’urbanizzazione che, specie in Italia, sembra veicolare l’idea che la città cresce diluendosi: questo è assolutamente insostenibile.

Fortunatamente sta aumentando, da parte dei molti attori coinvolti nel processo edilizio, e anche da parte degli enti normatori, l’attenzione alla sostenibilità.

Cosa significa fare architettura di qualità?

Fare architettura di qualità significa, a mio avviso, mettere l’uomo al centro del progetto cercando quella dimensione di familiarità e benessere, di proporzioni e materiali che hanno come risultato manifesto una sensazione di armonia e sorpresa, dove la forma segue la funzione per cui è realizzata (form follows function). L’architettura di qualità porta trasformazione e cambiamento e, allo stesso tempo, deve comunicare con il contesto in cui si esplica e, quindi, carpirne l’essenza. Un edificio realizzato a Bolzano non potrà essere uguale ad uno realizzato a Catania, ma caratteristica comune di entrambi, dovrà essere quella di organizzare spazi di incontro tra le persone e di relazione all’ambiente circostante, contaminandolo e contaminandosi di conseguenza. In fondo, come dice Renzo Piano “L’essenza dell’architetto è lo spirito d’avventura”

Quali sono le difficoltà maggiori con i committenti?
Oggi i clienti sono sempre più esigenti e più preparati, anche se le novità sono sempre difficili da “digerire”, specialmente quando vanno a toccare dei campi radicati come quello del mattone e del calore. Lavorando a stretto contatto con l’innovazione tecnologica grazie alla partnership con Easytech srl ed essendo specializzato in edifici in legno, una sostanziosa parte di tempo viene impiegato con il committente per spiegare le tecnologie costruttive proposte e la qualità dei materiali da utilizzarsi.

Quale è la sua visione dell’architettura del futuro?

Le nuove tecnologie hanno portato ad una maggiore interazione tra i vari settori edilizi, dai materiali costruttivi, all’impiantistica fino ai nuovi sistemi di gestione domotica; tutto è in strettissima connessione. Anche nella progettazione sono stati fatti importanti progressi; tenendo in considerazione software che utilizzano modelli parametrici che consentono di valutare con precisione l’orientamento, l’irraggiamento, le prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti tecnologici. L’architettura del prossimo futuro, anche grazie a questi strumenti di progettazione integrata dovrà essere in grado di affrontare su scala globale il fenomeno dell’urbanizzazione e della densificazione dei centri urbani, il fenomeno dell’aumento esponenziale dei rifiuti e degli scarti prodotti dall’uomo, l’utilizzo sostenibile delle risorse costruttive e la gestione sempre più mirata dell’energia che dovrà essere rinnovabile e sempre più indipendente dalle grandi reti di distribuzione. Consapevolezza, curiosità e sostenibilità sono gli ingredienti necessari per affrontare i progetti del futuro.

Si ringrazia Saverio Antonini per il tempo che ci ha dedicato.

 

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: La tua casa
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.