Quanto conta la creatività nella cura dell’immagine aziendale?

In questo articolo vedremo come la creatività e l’innovazione siano fondamentali per avere una forte immagine aziendale.

immagine aziendale

Come è nata la sua attività ?

La mia attività è nata nel 2014, dalla voglia di diventare indipendente nel mio campo. Amo il mio lavoro e quello che faccio. Lavoravo in un agenzia di eventi e da un giorno all’altro, ho preso il coraggio di aprire una partita IVA  ed iniziare questo viaggio.

Tra alti e bassi sono diventata RIVOLUZIONE CREATIVA. Volevo e voglio fare la differenza nella comunicazione con qualità e professionalità; assicurare ai miei clienti un servizio di alto livello in qualsiasi lavorazione mi affidino.

Cosa si deve fare per curare l’immagine di una azienda?

Per curare la propria immagine aziendale bisogna partire sicuramente dal nome, il tuo marchio di riconoscimento.

Facile e veloce da ricordare. Un simbolo, o un elemento grafico è il punto di forza, spesso utilizzato per carta intestata, insegne, biglietti da visita e tutto ciò che concerne la propria immagine. Altro punto importante nel mondo attuale è il sito web; performante e adattabile a tutti i dispositivi. Il sito è la vetrina di un’azienda, dove può mostrare in un solo click di cosa si occupa.

Quanto è importante la creatività per migliorare il suo business?

La creatività nel mio lavoro è il punto di forza, quello che contraddistingue ogni grafico. E’ essenziale essere sempre aggiornato con le nuove tendenze e con i programmi di sviluppo. La produzione e la creatività delle mie proposte grafiche è quello che fa muovere il mio business, idee innovative e per l’appunto “rivoluzionarie”, fuori dagli schemi o pulite ed essenziali, asseconda di cosa bisogna realizzare ma sempre con un tocco di stile.
Presentare al cliente una proposta che lo rappresenti e che possa accrescere la sua immagine e il mio obiettivo!

Quali sono i fattori che possono condurre un azienda al successo?

Ci sono poche regole fondamentali che oggi guidano, o dovrebbero guidare, le decisioni degli imprenditori che vogliono far crescere la propria azienda. Strategie senza le quali
le imprese non riuscirebbero a sopravvivere:, prima di tutto: l’innovazione. L’innovazione è alla base del mercato moderno, questo perché, in un contesto in continuo cambiamento occorre essere pronti, attivi e scattanti verso nuove evoluzioni.
Avvicinarsi a nuovi mezzi di comunicazione come i social, il web e le newsletter ad esempio. Studiare nuove strategie di comunicazione con persone qualificate e del settore.

Quali sono le sfide più importanti che ha dovuto affrontare nel suo lavoro?

Nel corso degli anni, ho affrontato diverse sfide. Quelle delle lavorazioni sono sfide che fa sempre piacere affrontare, e che rafforzano la passione per il proprio lavoro. Soddisfano la voglia di imparare sempre di più e di mettersi alla prova con attività differenti. Diversamente sono le sfide con la continuità del lavoro, ne ho affrontate molte e nel nostro lavoro sono sempre dietro l’angolo. Ma confido che la qualità e la passione per questo lavoro faccia la differenza.

Si ringrazia Serena Capuozzo per il tempo che ci ha dedicato e vi invitiamo a visitare il suo sito per avere maggiori info.

 

Condividi l'articolo: