Red Morris e la musica Rock

Pubblicato il 16 Dicembre 2016 da Matteo
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Abbiamo intervistato per voi Maurizio Parisi che ci ha raccontato della sua passione per la musica.

RedMorris2...

Parlaci della tua passione per la musica.

La passione verso la musica nasce in me già nei primissimi anni della mia vita, mio nonno materno musicista fisarmonicista, percepisce che il nipote è affascinato da ritmi e melodie musicali e inizia per gioco a darmi i primi rudimentali passi verso il mondo musicale.

I miei sentimenti verso questo mondo crescono con me di pari passo e all’età di otto anni imbraccio la mia prima chitarra classica e inizio gli studi presso la scuola Costantino Quaranta del mio quartiere.

La chitarra classica non mi appagava, non mi dava le stesse emozioni di quelle melodie che insistentemente seguivo alla radio nei programmi di allora senza sapere da quale influenza venissero tali stili musicali fino allora sconosciuti, mi resi conto che il rock era dentro di me, come un’epidemia si propagava nel mio interno, sentivo la costante necessità di ascoltare e suonare questo stile musicale.

In breve tempo il passaggio alla chitarra elettrica, acquistai il mio primo povero setup composto da chitarra e amplificatore per buttarmi in tale nuovo mondo, tecnicamente passare quanto studiato nella classica al rock era difficoltoso, allora la decisione di iscrivermi a corsi avanzati per chitarra elettrica, i quali, combinati con parecchie ore di prove, sperimentazione e studi, si sono resi necessari per acquisire un buon livello musicale.

Come nasce Red Morris?

Il nome Red Morris cosi come il sito internet   redmorris.jimdo.com     furono creati nel 2015 con l’uscita del mio primo album “Lady Rose” su consiglio della mia etichetta inglese “Iridaceae Records”, la stessa mi suggerì di usare un nome  internazionale  pronunciabile soprattutto verso gli anglosassoni, la motivazione è dovuta dal fatto che le melodie di mia composizione contenute nel disco prendono uno stile musicale di genere “Progressive Rock” e per un discorso commerciale è stato proposto in vendita  in priorità verso quei paesi dove tale musica è ancora apprezzata, oltre al fatto che è acquistabile in tutto il mondo sia in formato digitale sia in formato fisico.

Che relazione esiste, secondo te, fra le attività musicali amatoriali e professionali?

Credo che le attività musicali professionali rispetto a quelle amatoriali si differenziano per molti aspetti, elenco solo in parte quello che credo fondamentale:   se usi quest’attività come primario lavoro e non sei ancora al successo il quale ti garantisce un buon guadagno, allora devi essere versatile a buttarti in collaborazioni, essere estremamente versatile a suonare qualsiasi cosa e tutto questo ti occupa moltissimo tempo e viene meno la concentrazione per nuove composizioni o lavorare a progetti inediti.

Se suoni a livello amatoriale: benissimo!!!  Con un gruppo di amici ti diverti in serate rokkeggianti suonando le cover più conosciute, non hai grandi pretese e non pretendi di guadagnare quantità soldi.

Se sei a metà strada come lo sono io, rokkeggi comunque con gli amici, ti dimentichi di tutto quello che gira a livello commerciale e dai massima priorità ai tuoi sentimenti verso le tue idee musicali, solo cosi nasce nuova musica, tutto questo ovviamente implica moltissimo studio, a volte anche delusioni, ma non devi mai credere che il tuo lavoro sia inutile, nel tentativo che forse un giorno si andrà in studio a registrare una melodia che regalerà un’emozione a qualche ascoltatore a noi sconosciuto.

 

 

Ringraziamo Maurizio per l’intervista concessa a ProntoPro.

 

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Matteo
Postato in: I tuoi eventi
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.