Reputazione online e visibilità web: consigli su come migliorare il proprio sito Web

ìReputation ci parla di reputazione online e di visibilità web per il blog di ProntoPro, due temi molto ricorrenti per la comunicazione online al giorno d’oggi che esprimono il valore di un sito Web.

Ci parli della sua attività

iReputation è una società che si occupa di fornire servizi di reputazione online ad aziende e privati. Tutti i servizi si basano sulle più moderne ed avanzate tecnologie nel campo dell’ingegneria reputazionale, sviluppate in anni di studi e ricerche sul campo. iReputation segue le imprese e i privati sin dalla prima fase di analisi della situazione reputazionale, pianificando con il cliente una strategia cucita su misura al caso concreto ed intervenendo in modo tempestivo.

In cosa consiste la reputazione online?

La reputazione online è la percezione che le persone hanno di un’azienda, di un personaggio pubblico o di un soggetto privato sul web. Per quanto riguarda le aziende (ma il discorso vale anche per personaggi pubblici e privati), la reputazione online di un brand è come un “cielo stellato” composto da miliardi di stelle, le quali rappresentano le opinioni dei soggetti che possono venire a contatto con l’azienda. È proprio sotto questo “cielo” che coesistono l’immagine e i valori dell’azienda, il suo modo di produrre e commercializzare il proprio prodotto, la sua mission. È bene che le aziende, i personaggi pubblici e i privati tengano costantemente monitorata la propria reputazione sui social network, sui siti web e sugli altri mezzi di comunicazione istantanea per prevenire qualsiasi crisi reputazionale, valutando bene tutti rischi e l’impatto sulla propria immagine.

Come si può migliorare la visibilità del sito?

La visibilità di un sito dipende da molti fattori. Un sito è un biglietto da visita molto importante per un’azienda o un soggetto e va curato nei minimi dettagli. Al giorno d’oggi la gran parte degli utenti internet naviga utilizzando il proprio telefono cellulare o il proprio tablet, proprio per questo motivo si deve prestare molta attenzione all’ottimizzazione per tutti i dispositivi disponibili sul mercato (computer, tablet, smartphone…). Permettendo una corretta navigazione anche da mobile, si potrà coinvolgere una maggior fetta di pubblico. Anche la ricerca delle parole chiave più adatte ed un’efficiente strategia SEO sono elementi fondamentali per la visibilità del sito che, in uno ad un corretto allineamento con i competitors, permette a questo di essere facilmente rintracciabile sul web.

Che ruolo hanno i social media in tutto questo?

La presenza sui social network è ormai imprescindibile sia per le aziende che per i privati. All’interno di essi, per le aziende, è possibile instaurare legami sempre più importanti con i consumatori e creare delle vere e proprie brand community, per questo motivo la reputazione aziendale è sempre più basata su di essi. La capacità di creare un dialogo su prodotti o servizi offerti dall’azienda può risultare fondamentale per incrementare le vendite, migliorare l’immagine e la customer experience del brand, “indirizzare le discussioni” nella giusta direzione e fare in questo modo la differenza. L’esigenza di indagare sempre più in profondità sulle dinamiche di creazione, difesa e gestione della reputazione online aziendale è sempre più presente in relazione alla maggiore complessità dovuta alla digitalizzazione del mercato e dalle modalità di relazione con in vari rappresentanti dell’azienda. Tuttavia, i social possono spesso trasformarsi in un boomerang e vanno gestiti nella maniera corretta senza superare determinati limiti.

Ringraziamo iReputation per la disponibilità.

Condividi l'articolo: