Rientro traumatico? 5 consigli per affrontarlo al meglio

Pubblicato il 20 Agosto 2019 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Le vacanze dovrebbero aiutarci a ricaricare le batterie e darci nuova spinta per affrontare la vita di tutti i giorni, ma spesso è difficile liberarsi da quella sensazione di malessere che ci accompagna durante i primi giorni che seguono la fine delle ferie.
È lecito quindi domandarsi se il tanto temuto rientro dalle vacanze possa vantare degli aspetti positivi o sia solamente fonte di stress.
Se da un lato alcuni studi rilevano un miglioramento delle performance sul lungo periodo di quasi il 10% per 10 ore off e vedono nelle vacanze una fonte di creatività e ispirazione, dall’altro lato non è raro sentir parlare di “sindrome da rientro”.

Hai bisogno di un Professionista?
Richiedi un Preventivo Gratis

Se vi sentite eccessivamente spossati, stanchi, ansiosi e nervosi forse ne siete affetti anche voi. Ma non preoccupatevi: basta mantenere un approccio positivo e seguire dei piccoli accorgimenti che vi aiuteranno a trovare le motivazioni giuste per affrontare il rientro con nuove energie e tanta voglia di ricominciare con il piede giusto!

1. Prenditi il tuo tempo

Dopo un periodo di relax, tornare di colpo alla quotidianità può avere effetti negativi. Per questo è necessario riprendere con calma per abituarsi alla routine quotidiana. Ad esempio, cominciate a puntare la sveglia qualche ora prima per riprendere dimestichezza con gli orari lavorativi e lasciarvi alle spalle i lunghi sonni vacanzieri. Inoltre, se riuscite, concedetevi almeno un giorno “cuscinetto” tra il rientro dalle vacanze e l’ufficio.

Ma non tutto quello che si è fatto in vacanza va dimenticato e messo di lato. Se le ferie vi hanno aiutato a staccare la spina e riprendere la forma fisica non perdete le buone abitudini!
Ci sono mille modi per diminuire lo stress e sentirsi ancora in vacanza: fare attività fisica, divertirsi, o pranzare all’aria aperta.


2. Organizza il lavoro 

È sempre saggio organizzare il proprio carico di lavoro per distribuire le proprie forze. In questo modo si eviterà di accumulare stress e verrà più facile riprendere con calma e serenità la routine quotidiana. Precipitarsi sulle cose da fare senza concedersi qualche attimo di pausa potrebbe avere degli effetti negativi da un punto di vista psicologico: infatti, ciò potrebbe comportare ansie e timori talvolta non supportati da motivi reali. Invece, nel momento in cui si ritorna dalle vacanze è bene vedere questa fase come un vero e proprio “nuovo inizio”.

Se non l’avete fatto prima delle vacanze, pianificate la vostra To Do List per affrontare al meglio la prima giornata di rientro! Stilate una lista delle attività da fare nei primi giorni e quelle da posticipare alle settimane successive. Ciò che viene consigliato di fare è suddividere la propria mole di lavoro equamente. Quindi, organizzate il calendario evitando appuntamenti troppo ravvicinati e controllate la casella mail con la giusta calma, senza lasciarsi prendere dall’ansia.

 

3. Programma qualcosa di piacevole

Le vacanze sono uno stato d’animo, perciò, finché il tempo lo permette, continuate a dedicare i weekend al relax, alla famiglia e agli amici: avere una vita sociale attiva e impegnarsi in qualcosa che permetta di rilassarsi momentaneamente permette di avere la giusta motivazione sul lavoro. Programmate qualcosa di piacevole che vi dia la spinta per andare avanti attraverso la dura routine quotidiana; trovate il tempo per fare qualcosa per voi, qualcosa che avete sempre voluto fare ma che per mille motivi avete rinviato. Corsi di cucina, di fotografia, di pittura, di lingue: non è mai troppo tardi per imparare! Queste attività possono fornirci nuovi stimoli e nuove opportunità per guardare le cose da una nuova prospettiva.

Corsi di cucina, di fotografia e altri ancora?
Trova il corso che fa per te

E se questo non basta a dimenticare le vacanze estive? Facile: pianificate le prossime vacanze. Che sia un lungo viaggio durante il periodo natalizio o una breve gita fuori porta, progettare un nuovo viaggio vi aiuterà a vivere le settimane lavorativve che vi aspettano con più entusiasmo e motivazione nell’attesa del prossimo break.

Hai bisogno di aiuto per organizzare il tuo prossimo viaggio?
Trova un’Agenzia di Viaggi

4. Mantieniti attivo e segui una dieta equilibrata

Serenità mentale e approccio positivo sono sicuramente i primi passi per affrontare al meglio il rientro, ma non bisogna dimenticarsi di curare il proprio corpo. Attività fisica e alimentazione sana sono la chiave per stare in pace con se stessi.
Fai il pieno di energie e vitamine, senza privarti di nulla con diete costrittive: il pesce azzurro con il suo Omega 3 e la frutta di stagione, come l’uva – ricca di melatonina – sono cibi preziosissimi per fronteggiare la sindrome da rientro dalle vacanze.

Hai bisogno di consigli per la tua dieta?
Trova un Dietologo

Voglia di mantenerti in movimento?
Trova un Personal Trainer

5. Pensa al futuro

Ogni nuovo inizio è un’occasione per migliorare e migliorarsi.
Quale migliore opportunità della fine delle vacanze per dare una piccola svolta alla propria vita? Sia che si tratti di trasloco o di piccoli lavori di rinnovamento, settembre è il mese perfetto per dare nuova vita alla nostra casa!
La fine delle ferie è il periodo ideale per pensare al futuro della propria casa: si hanno nuove energie e tutto il lavoro fatto oggi ci aiuterà a trascorrere con più serenità e in un ambiente più confortevole il resto dell’anno.
Anche il cambiamento più piccolo, come l’acquisto di un nuovo complemento d’arredo o il rinnovamento di una sola stanza, può aiutarci a trovare nuove motivazioni e nuovi stimoli.

Voglia di rinnovare casa?
Trova il Professionita giusto per te


Sei un libero Professionista o un’azienda di servizi?

Iscrivendoti gratis alla nostra piattaforma, ricevi richieste di lavoro da clienti nella tua zona!

La registrazione ti garantisce una pagina personale online visibile da migliaia di potenziali clienti. Non c’è nessun abbonamento né costo fisso. Soltanto se e quando decidi di rispondere ad una richiesta di lavoro che ti interessa, avrai un costo minimo chiaramente esplicitato.

Iscriviti Gratis

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: Il tuo tempo libero
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.