I tuoi eventi

Richiedi preventivi gratis

Cerca Professionista

I tuoi eventi

Richiedi preventivi gratis

Cerca Professionista

Scalare la vetta dei motori di ricerca grazie al content marketing

La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi è la discoteca regina della rete grazie al content marketing.

Intervista all’ideatore di DiscotecaForteDeiMarmi.com la piattaforma di content marketing dedicata a La Capannina di Franceschi.

content marketing

Nel mondo delle discoteche italiane c’è un locale storico famoso in tutto il mondo. E’ La Capannina fondata da Achille Franceschi nel 1929 da un capanno abbandonato sulla spiaggia di Forte dei Marmi.

Un bancone per servire cocktail e pasticcini, tavoli per giocare a carte e un giradischi a manovella intorno a cui i giovani amano ballare. Nasce così un mito destinato a scrivere prima la storia della musica e del costume italiani e poi a riscrivere le regole del marketing dell’industria del divertimento notturno.

content marketing

A La Capannina in 87 anni di storia si sono esibiti tutti i grandi della canzone italiana e i big della canzone internazionale. Il locale da’77 è proprietà della Famiglia Guidi e dall’ottobre 2010 è diretto da Maurizio Laudicino, uno degli uomini chiave del marketing applicato al mondo delle discoteche.

Per una attività come La Capannina di Franceschi  quanto è importante la presenza online? Come riuscite a fidelizzare i clienti attraverso un canale come internet?

La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, oltre a essere il locale da ballo in attività da più anni nel Mondo, ricopre tutt’oggi un ruolo assoluto primo piano nel mondo della notte. Questo significa che La Capannina non può accontentarsi di una presenza online ordinaria. A questo scopo nel 2013 nasce DiscotecaForteDeiMarmi.com, piattaforma di content marketing che affianca il sito ufficiale del locale e i vari account ufficiali sui principali social network e lavora in sinergia con l’ufficio stampa e marketing di cui La Capannina di Franceschi si è dotata negli anni.

Obiettivo di DiscotecaForteDeiMarmi.com è colpire l’attenzione e offrire una presentazione online del locale convincente e coerente a chi cerca generiche informazioni sull’offerta di divertimento notturno a Forte dei Marmi, in Versilia o più generalmente in Toscana. E, a oggi, non esiste modo migliore di farlo che offrire contenuti web di qualità. Sulla rete, come in tutti gli altri ambiti della vita, ci si abitua facilmente e volentieri alla Qualità ed ecco che una  visita occasionale si trasforma in una visita più approfondita del sito (un vero e proprio magazine online dedicato), poi un primo contatto e da qui un dialogo.

Parallelamente è quello che accade per il locale stesso, incuriosite da una presentazione online accattivante le persone visitano una prima volta il locale, restando piacevolmente sorpresi dalla coerenza assoluta tra quanto promesso sul sito e quanto  realmente offerto dalla discoteca. Si decide, così, di tornarci scoprendo i notevoli vantaggi della prenotazione di un tavolo, poi vi si torna per provare la formula cena + discoteca. A questo punto, colpito dalla qualità del servizio, il cliente non è solo fidelizzato: è pronto a farsi ambasciatore del locale.
E’ così che i nomi diventano marchi e poi autentici miti.

content marketing

Come nascono i contenuti di qualità che poi rimangono sui canali internet Capannina e DiscotecaForteDeiMarmi.com?

Il direttore Maurizio Laudicino ha dotato La Capannina di Franceschi, oltre che di pubbliche relazioni all’altezza del nome del locale, di un fotografo ufficiale, di tecnici deputati alle riprese video, di un vero e proprio ufficio marketing che porta la voce ufficiale del locale sui social e di un ufficio stampa. Compito di DiscotecaForteDeiMarmi.com è offrire la massima visibilità online possibile a quanto prodotto dai singoli nodi di questa rete e di dar vita a nuove sinergie. Ne sono semplici esempi una serie di eventi che hanno visto alcune tra le più importanti fashion blogger italiane al centro della serata o la visibilità online data a “Vacanze di Natale a Forte dei Marmi” il cinepanettone made in Capannina che ha spopolato sulla rete entrando nella classifica del film più visti su chili.tv – risultato notevole se si pensa che si trattava di un’auto-produzione con attori non professionisti. Ma anche il successo dei 18 minuti di video di Jerry Calà che si esibisce in Capannina, arrivato ormai a oltre 70.000 visualizzazioni.

content marketing

Qual’è il rapporto tra i redattori del sito e la discoteca Capannina? Materialmente partecipano agli eventi, o qualcuno raccoglie il materiale.

Il visitatore online rappresenta il pubblico più smaliziato che esista. E’ un interlocutore che non si può prendere in giro. Per questo è importante affiancare al lavoro online una presenza durante la serata per cogliere quegli aspetti che rendono intrigante ed emozionante il racconto di un evento unico e irripetibile. La presenza, poi, è importante anche per curare gli ospiti che hanno prenotato attraverso il sito. Un servizio d’eccellenza che si aggiunge alla qualità offerta dal locale stesso. Nascono così le migliori recensioni Capannina, le testimonianze di chi dopo aver vissuto una serata vuole condividere la sua esperienza con la rete.

content marketing

La Capannina ha un piano di marketing legato alla rete ben predefinito? Proiezioni verso il futuro?

L’evoluzione della società italiana ha avuto una accellerazione. La diffusione di atteggiamenti di neosobrietà ha letteramente spaccato il mercato. Mentre prima spendere era sinonimo di status symbol, dal 2008 in poi le persone sono disposte a spendere solo per ciò che vale e in caso contrario puntano a risparmiare. E questo indipendentemente dal proprio reddito.

Compito di piano marketing, web o non web non fa differenza, è creare e trasmettere valore aggiunto al pubblico. Solo così si spiegano serate in cui La Capannina, per il cui ingresso bisogna pagare un biglietto, è strapiena mentre la concorrenza che applica l’ingresso libero è vuota. Nel futuro tutto questo si andrà ad accentuare. Le nuove generazioni lo dimostrano: acquistano online la musica che gli piace davvero e scaricano gratis il resto, vanno al cinema a vedere i film che scelgono e guardano in streaming il resto…

Inoltre il mondo delle discoteche ha completamente perso alcune esclusive sociali. Mentre prima per conoscere gente l’unico modo era andare in discoteca, oggi i social network e i date network sono molto più funzionali e sono attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Se si decide di andare in discoteca deve valerne veramente la pena. Come a La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi.

Pubblicato da ProntoPro.it


Hai bisogno di un Professionista per la tua casa? Trovalo su ProntoPro!

Cerca Professionista