Sicurezza informatica: il modo migliore per proteggere il nostro computer e salvaguardare i nostri dati

Oggi per il blog di ProntoPro intervistiamo Claudio di Lottware Solutions, un’azienda specializzata in Information Technology, in particolare ci parlerà di sicurezza informatica per privati e aziende.

Cosa sono le soluzioni NAS?

Anziché collegare un dispositivo direttamente al computer tramite un cavo USB, i sistemi NAS sono collegati alla porta Ethernet del router o alla rete Wi-Fi. Ciò consente a più computer e ai dispositivi mobili collegati in rete di condividere e accedere in modalità wireless, trasmettere video e audio e salvare in modo sicuro i backup in un unico dispositivo centrale. Una soluzione NAS è composta da diversi elementi, tra cui l’hardware – uno o più dischi rigidi ospitati in un contenitore, un processore e una RAM – e il software costituito da un sistema operativo che gestisce l’accesso e la connessione di rete.

Come scegliere un antivirus per il proprio pc?

Ci sono molti fattori da prendere in considerazione quando si sta cercando di selezionare la migliore soluzione antivirus per le propria sicurezza informatica. Con la sicurezza dei dati, dell’identità digitale e delle transazioni finanziarie in gioco, vale la pena investire un po’ di tempo nella valutazione di ciascun prodotto antivirus.
Inoltre, se si fa ampio uso di internet, e-mail, messaggistica e altri servizi web, è importante considerare una soluzione che includa software di sicurezza Internet e tecnologie che possano rendere le attività online molto più sicure.

Quali attenzioni avere per garantire la sicurezza informatica del proprio sito?

I siti web sono purtroppo soggetti a rischi per la sicurezza, così come lo sono tutte le reti a cui sono collegati i web server. Accantonando i rischi creati dall’uso o dall’uso improprio da parte degli “addetti ai lavori”, il web server ed il sito in esso ospitato presentano le più gravi fonti di rischio per la sicurezza informatica. I web server di per sé aprono una finestra tra la propria rete e il mondo. L’attenzione dedicata alla manutenzione del server, gli aggiornamenti delle applicazioni web e la codifica del proprio sito web definiranno le dimensioni di quella finestra, limiteranno il tipo di informazioni che possono attraversarlo e quindi stabiliranno il grado di sicurezza informatica web.

Su quali supporti esterni bisogna copiare i propri dati aziendali?

Sfortunatamente non c’è un’unica risposta poiché le persone hanno quantità diverse di differenti tipi di dati e quindi bisogni differenti. Estremizzando, alcune persone hanno bisogno di un sistema di sicurezza in cui tutto è sottoposto a backup in ogni momento, in modo da poter ripristinare il computer al suo stato in una data e ora precedente e ben precisa. Ad altri invece potrebbe non importare che il loro PC funzioni, ma vogliono solo essere certi di non perdere le preziose foto di famiglia, o la tesi di dottorato che hanno quasi ma non del tutto finito.

Ringraziamo Claudio per la sua disponibilità.

Condividi l'articolo: