Sovrappeso; come affrontare il problema nel modo giusto

Pubblicato il 30 maggio 2017 da Maria
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Sei in sovrappeso ed hai provato moltissime diete diverse, ma nessuna sembra davvero funzionare in modo duraturo? Forse non stai affrontando il problema nel modo più efficace!

Leggi qui di seguito quanto ci ha raccontato Matteo Sassone.

sovrappeso

Ciao Matteo, per dimagrire è davvero necessario sottoporsi alle tanto odiate diete? Cosa si potrebbe fare in alternativa?

Ciao, personalmente ritengo che le diete siano la soluzione peggiore o comunque solamente una soluzione temporanea.

Il potere più forte che hanno è senz’altro quello di rafforzare un pensiero comune, cioè quello che per stare meglio o dimagrire, bisogna fare delle notevoli restrizioni a tavola.

Mi spiego meglio, le statistiche dicono che le diete hanno una durata di qualche settimana al massimo. La vostra quanto è durata?

Pensateci bene, se fossero state DAVVERO la soluzione per risolvere sovrappeso ed obesità, nel mondo saremmo già tutti in “pesoforma” e così’ pure lo sarebbero le tantissime persone con cui ho a che fare ogni giorno e che le diete le hanno collezionate tutte o quasi.

Con questo non sto dicendo che il mangiare liberi e senza regole sia la chiave del successo, assolutamente, ma che spesso la soluzione si può trovare dietro la semplicità di alcune facili scelte che la scienza ci conferma essere utili e determinanti e che non vengono applicate dalla gran parte delle persone, nonostante siano facilissime da adottare.

Per rendere ancora più efficaci queste abitudini alimentari bisognerebbe associare dell’attività fisica, anche pochi minuti possono essere veramente efficaci.

La mia filosofia riguardo l’argomento è :  “ fai qualcosa che puoi SEMPRE fare “, che puoi adottare in qualsiasi posto ti trovi e per tutta la vita, non qualcosa che puoi fare per un breve periodo, come nel caso della gran parte delle diete.

Ecco perché una parte del mio slogan è No DIET, l’equilibrio.

Il primo passo utile che si può fare, è quello di incominciare a prendere alla lettera il significato della parola dieta, che è “modo di vivere”, orientando tutte le proprie scelte verso questa  filosofia, con il giusto inserimento di un gelato, un pranzo con gli amici, insomma di quegli sfizi che fan parte della vita, ed il buon cibo, inutile nasconderlo, è uno di quelli. Il problema sorge quando lo sfizio fa parte dell’intera giornata e… della vita e come nelle condizioni di obesità risulta essere l’unica “passione”.

Naturalmente il mio discorso vale per tutte le persone che non hanno alcuna patologia o problematica che necessita invece di un preciso programma medico.

Quali sono le principali differenze tra sovrappeso ed obesità? Quand’è che l’accumulo di massa grassa inizia a diventare pericoloso?

Una delle differenze è naturalmente la quantità di grasso del soggetto.

Una prima distinzione può essere fatta anche da soli, attraverso il calcolo dell’ IMC o BMI, un metodo che mette in rapporto altezza e peso.

Un valore tra i 25 ed entro il 30, può indicare una condizione di sovrappeso, uno dai 30 in su invece una situazione di obesità; questi valori sono ovviamente da confermare con altre analisi più accurate.

Non secondaria, tra le differenze è sicuramente la condizione psicologica.

Più si e su di kg rispetto alla situazione ideale e maggiore sarà il disagio, non per i centimetri in più, ma per il peso emotivo che creano.

Ho a che fare con tante persone, uomini e sopratutto donne che evitano di andare al mare o che indossano abiti che devono indossare e non quelli che vorrebbero.

Il messaggio che mi piace più  trasmettere è che esiste una soluzione per qualsiasi situazione, perché conosco il potere del movimento e del giusto cibo, da lì nasce il mio Metodo “ 45 MINUTI WORKOUT & NO DIET”.

Per quanto riguarda i rischi, bisogna sapere che il sovrappeso e l’obesità sono fattori di rischio, aumentano dunque le possibilità di problemi circolatori, di malattie  cardiovascolari, di diabete, di apnee notturne e tante altre.

in base alla zona di accumulo, i rischi sono più orientati verso alcune malattie o altre.

Vediamo continuamente casi di persone obese che non riescono a perdere peso nonostante le numerose diete e poi ci sono dei soggetti che riescono a perdere decine di chilogrammi in pochi mesi; a cosa sono dovuti questi esiti così diversi?

sovrappeso
Prima e Dopo il metodo di allenamento “45 min Workout & NoDiet” – foto di Matteo Sassone

Partiamo dal presupposto che dietro una perdita di peso non c’è per forza un successo; andrebbe analizzato come si è ottenuto per capirlo.

Il risultato finale dipende comunque da un mix di fattori.

Tra i più importanti naturalmente c’è l’impegno… raramente ho visto qualcuno ottenere meno di quello che meritasse.

Ma per evitare di andare avanti a tentativi, l’impegno non basta, bisogna lavorare nella direzione giusta, lavorando sulle cause che hanno portato all’obesità e, parallelamente, sulle nuove abitudini.

Per quel che vedo inoltre, bisogna sapere che c’è un momento ideale per tutti, ed in quel momento bisogna dare il massimo.

La soglia tra chi riesce nel cambiamento e chi no spesso è veramente sottile.

Ringraziamo moltissimo Matteo per aver risposto alle nostre domande e vi invitiamo a visitare il suo sito

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Maria
Postato in: Il tuo benessere
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.