Spherikon: la fotografia panoramica a 360°

Pubblicato il 14 Dicembre 2016 da Matteo
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin


In questa intervista Patrizio Antonini ci ha raccontato della sua attività: Spherikon, e dello sviluppo e le potenzialità della fotografia panoramica a 360°

fotografia

Raccontaci di te stesso e della tua attività: Come nasce Spherikon?

Spherikon nasce da due mie passioni: l’informatica e la fotografia. La visione a 360 gradi permette di “essere lì” più di tante foto “normali” o dei video.

Realizzate prodotti molto particolari: ce li racconteresti?

Il lavoro più interessante che ho realizzato è stato, a mio parere, il prodotto per i Beni Culturali (ad esempio il Virtual Tour al Castello Bufalini (San Giustino in Umbria), perchè è un lavoro che comprende un percorso (con la mappa collegata alle foto a 360 gradi) e un audio che spiega cosa si ha davanti.
Sono anche molto orgoglioso della foto di Perugia presa dalla collinetta appena sotto alla Città della Domenica: è una foto non di 360 gradi, ma con prospettiva lineare, con un meccanismo, tra l’altro molto veloce, per ingrandire, muoversi in qualunque direzione, etc…La foto è poco oltre il miliardo di pixel, ed è stata fatta con circa 480 foto da 8 megapixel.

Quali sono le applicazioni delle foto panoramiche e delle fotografie ad altissima risoluzione?

Le applicazioni sono tante, non ci sono solo paesaggi e castelli…io ho anche fatto (e sono visibili nel mio sito) foto di una fabbrica, con macchinari e operai che lavorano.
In Internet è possibile vedere opere d’arte ad alta e altissima risoluzione. Pensate che “regalo” può essere ad esempio per un giapponese interessato, per studio piuttosto che per curiosità…

Quali sono i trend del settore? Cosa ne pensate dell’imminente avvento della realtà aumentata?

Oltre alle foto a 360 gradi che continuano ad essere scattate e composte, c’è, di nuovo, la possibilità di fare video a 360 gradi.
Ci sono anche idee geniali, come quella di Panono: la prima macchine fotografica a 360 gradi, un “pallone” fatto di 36 telecamerine più piccole assemblate nella struttura sferica e protette dalla superficie in rilievo di gomma. (Idea è di uno studente di Berlino, Jonas Pfeil). Il funzionamento è semplice: si lancia in aria (o si attacca ad un’ asta per farla arrivare in punti scomodi) e il sensore interno alla palla misura l’accelerazione così da capire qual’è il punto più alto raggiunto. In quel momento le 36 lenti, perfettamente sincronizzare, scattano ciascuna un’immagine che compone quindi la foto a 360°.
Per quanto riguarda la realtà virtuale si dice che Facebook si voglia avvicinare sempre di più a un nuovo concetto di interazione più attiva, dove gli utenti possono godere di un’esperienza d’uso maggiormente immersiva, facendo così un ulteriore passo verso un social network basato sulla realtà virtuale che sembrerebbe essere il prossimo obiettivo di Mark Zuckerberg. Si prospetta quindi per queste tecniche un’apertura importante sui social.
Insomma, le applicazioni sono veramente tante, e penso soprattutto per il paese che possiede il maggior numero di reperti e lavori artistici: l’Italia.

Ringraziamo Patrizio per le preziose informazioni. Potete vedere le sue fotografie panoramiche sul sito spherikon.com

 12294484664334_ref

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Matteo
Postato in: Il tuo tempo libero
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.