Storia di un fotografo di successo

Pubblicato il 10 Novembre 2016 da Fabio
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Abbiamo intervistato per voi Antonio Puca esperto e ormai affermato fotografo italiano.

Fotografo

Come si è sviluppata la tua carriera? Come sei passato dall’essere un aspirante fotografo ad essere un professionista?

Avevo 14 anni quando mi sono avvicinato per la prima volta a questo mondo. Con sacrifici, ho conquistato la mia prima reflex di cui conservo gelosamente i primi scatti.
Ho trascorso la mia adolescenza a coltivare la mia passione fino a quando ho deciso di abbandonare gli studi universitari per dedicarmi esclusivamente ad essa. Dunque, iniziai con un master in fotografia professionale con estrema soddisfazione, diplomandomi con il voto più alto di quell’anno e di tutti gli anni precedenti. Da allora, un crescendo! Il 13 gennaio 2012, a soli 21 anni, sono diventato imprenditore di me stesso, facendo sì, quindi, che quella che fino ad allora fosse solo una passione, sarebbe diventato anche il mio lavoro.
Da allora ad oggi, un successo dopo l’altro..e..non mi fermerò qui!

Quali sono gli strumenti più importanti per il tuo mestiere?

Beh… credo che parlare di strumenti sia troppo riduttivo, come parlare di un microfono per un cantante. Personalmente ho iniziato con una reflex semi-pro, un obiettivo fisso e delle normalissime lampadine, eppure riuscivo a dare alle prime foto uno stile mio, un’ interpretazione mia. Approfitto per criticare fortemente coloro che ad esempio gareggiano per acquistare la macchina fotografica con più megapixel. L’attrezzatura deve essere, come in tutte i lavori, proporzionata all’utilizzo finale, non ha senso avere un sensore da 50megapixel se si lavora solo con immagini in bassissima risoluzione per il web.

Ricollegandomi alla domanda credo che anziché parlare di strumenti sia più interessante parlare di caratteristiche importanti per questo mestiere: passione, tecnica e sensibilità‘. A queste, al fine di fare della propria passione un lavoro serio, bisognerebbe affiancare intraprendenza, professionalità e personalità cercando di spingersi sempre oltre con la creatività e la ricerca personale.

Ritieni che sia importante il videomaking per un fotografo, di questi tempi?

Credo che un buon fotografo si adatti velocemente al videomaking data la similitudine di elementi come Illuminazione, concept, emozioni, inquadrature ecc. Definirei un video come tante fotografie in movimento.
Entrare in contatto con elementi nuovi come il movimento, il montaggio e la scelta sonora è stato per me molto stimolante ma ci tengo a precisare che questi rappresentano soltanto uno strumento per arrivare allo stesso fine: suscitare un’emozione importante per l’osservatore.
Inoltre credo che il video abbia una notevole forza in termini marketing, rappresenta un rafforzativo delle immagini. A prima vista, data la lunghezza, potrebbe sembrare meno immediato di una foto singola ma l’interazione di più sensi (Vista e udito), invece, è capace di suscitare emozioni più intense e durature nel pubblico, quindi un vantaggio in termini di acquisizione di nuovi potenziali clienti.

E per concludere… fotografia, è arte?

 Si penso che la fotografia sia arte e come accade per tutte le forme d’arte è soggetta ad interpretazioni, stili e tecniche molto diversi tra loro (per fortuna!).
D’ altro canto penso che, sulla base della mia esperienza, nel campo pubblicitario debba esserci soprattutto la consapevolezza che bisogna trasmettere un valore commerciale all’oggetto tramite la fotografia, quindi non si può prescindere dalle strategie di marketing aziendali.. Per contribuire al successo delle aziende bisognerebbe essere meno filosofi e più imprenditori, capire che bisogna moderare il concetto d’arte personale e migliorare le emozioni grazie alle quali il cliente è proiettato alle vendite! Se poi i due aspetti tenderanno a coincidere, allora saremo di fronte alla massima espressione personale!

Ringraziamo per la collaborazione Antonio Puca e per l’intervista fornitaci.

Intervista realizzata da ProntoPro.it

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Fabio
Postato in: Il tuo tempo libero
TAG:
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.