Tutto ciò che avreste sempre voluto sapere sulla posa dei pavimenti

Pubblicato il 15 Maggio 2017 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Qui di seguito vedremo quanti tipi di posa dei pavimenti esistono e se si può posare il parquet, o delle piastrelle su un pavimento già esistente.

 

Quanti tipi di posa esistono e quali sono le principali differenze?

  • Posa dritta che nel 99% dei casi viene usata nei rivestimenti dei bagni e delle cucine.
  • Posa in diagonale che si usa quando si vuole dare la sensazione che l’ambiente sia più grande o quando il formato non combacia con le piastrelle del rivestimento.
  • Posa sfalsata, molto utilizzata nei nuovi grès effetto legno.

Quali accortezze bisogna avere dopo la posa del pavimento?

Una volta che il posatore ha terminato la posa e la stuccatura, ci sono alcune semplici accortezze da rispettare affinché  il lavoro eseguito dal professionista non sia stato invano, in primo luogo non bisogna lavare il pavimento con detersivi prima di 48 ore perché lo stucco è ancora in fase di asciugatura,  in secondo luogo bisogna provvedere alla messa in esercizio del pavimento.

Cos’e la messa in esercizio? È il tempo dopo il quale è possibile posizionare i mobili o salire con la macchina se si tratta di un passo carraio od un garage, questo tempo è determinato dal collante utilizzato e può variare da 24h a 14gg

Esiste la possibilità di posare il parquet su un pavimento già esistente?

Certo, ma prima di scegliere il legno, ci sono delle cose da far controllare al posatore prima dell’acquisto, onde evitare di dover aggiungere del denaro non previsto una volta acquistato il materiale.

Il pavimento in ceramica va prima scarificato con una monospazzola o flex con diamante o carburo, ed in alcuni casi preparato con un primer. Nel caso si dovesse posare del laminato sottile 5mm è opportuno, se le fughe sottostanti sono molto marcate, eseguire una rasatura, altrimenti si vedrebbero sul nuovo pavimento; in alternativa si può inserire un materassino tra le 2 pavimentazioni, ce ne sono di vari modelli, alcuni hanno anche caratteristiche acustiche; alcuni produttori lo forniscono già incollato sul fondo del materiale.

Esiste la possibilità di posare delle piastrelle su delle piastrelle già esistenti?

Si, l’importante prima della posatura del nuovo pavimento è la scarificatura con una monospazzola o flex con diamante o carburo, ed la stesura di un promotore di adesione.

Dopo la posa, le piastrelle devono essere trattate?

Generalmente non serve alcun trattamento, ma alcune case produttrici consigliano una pulizia con prodotti specifici a base acida per togliere eventuali residui di produzione e rendere le superfici più brillanti.

Attenzione però, non tutte le piastrelle possono essere trattate e quindi e sempre consigliato controllare sulla confezione o sul sito internet del produttore se ci sono specifiche al riguardo. E per non sbagliare meglio affidarsi a dei professionisti, io consiglio la ditta Fila, che ha creato anche una utilissima app per smartphone.

Si ringrazia Marco Buson per la sua disponibilità.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: La tua casa
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.