Uno sguardo al telecinema

Pubblicato il 5 Dicembre 2016 da Matteo
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Oggi abbiamo intervistato Carlo Bazan, che ci ha spiegato cos’è il telecinema e come avviene la digitalizzazione di un film in pellicola.

telecinema

In cosa consiste il telecinema?

Il telecinema è il procedimento attraverso il quale le immagini presenti su una pellicola cinematografica vengono trasformate in file digitale, questa lavorazione consente di salvare  i film dal degrado causato dal tempo e dalla cattiva conservazione. Non dimentichiamo che tutti i film, essendo composti anche da materiali organici sono destinati con il tempo a un progressivo deterioramento che in certi casi può portare alla completa perdita dell’opera. Il telecinema salva per sempre i film, siano essi ricordi di famiglia o capolavori cinematografici.

Nel nostro studio si possono telecinemare tutte le pellicole cinematografiche sia amatoriali (8mm, Super8mm, 9,5mm), sia professionali (16mm e 35mm), che possono poi essere visualizzate su dvd, bluray, tv, tablet, smartphone, pc.

La qualità della digitalizzazione dipende da molti fattori, primo fra tutti la qualità del film di partenza, ma anche dalle attrezzature tecnologiche usate e dall’esperienza dei tecnici che eseguono il lavoro.

Come avviene il processo di scansione di film in pellicola?

Il processo di lavorazione inizia con una scrupolosa verifica manuale del film, per effettuare eventuali riparazioni, una accurata pulizia, cui segue un successivo controllo per verificare la presenza di alterazioni o difetti.

Quando tutto è a posto il film viene montato su un film scanner, dove la pellicola viene fatta scorrere su rocchetti privi di dentellatura fino a che arriva sulla “finestra” dove da una parte sono presenti dei led pulsanti rgb ad alta intensità e dalla parte opposta dei sensori ccd di altissima qualità.

Ogni singolo fotogramma del film viene quindi scansionato e memorizzato su computer dedicati per le successive elaborazioni. Il procedimento è sicuro per i film in quanto la pellicola viene trainata, in modo delicato e continuo da un sistema di rulli capstan, inoltre non viene sottoposta a calore.

Cos’è un film scanner “frame by frame”? Come funziona e quali sono le sue caratteristiche?

Il film scanner “frame by frame“, consente di scansionare e memorizzare ogni singolo fotogramma del film “un fotogramma alla volta”, con questa procedura si ottiene la massima qualità possibile dalla pellicola cinematografica, in quanto vengono eliminati tutti i problemi presenti nei telecinema tradizionali basati su proiettore con accoppiata una telecamera, causati principalmente da giochi meccanici, l’utilizzo di prismi e dall’impossibilità di telecinemare pellicole danneggiate e/o deformate e di digitalizzare il fotogramma al 100%.

Il film scorre in modo continuo su rulli privi di dentellatura. Il fotogramma viene “catturato” grazie a un raggio laser che intercetta le perforazioni del film. Ad ogni perforazione corrisponde un fotogramma, quindi nel preciso istante in cui il laser intercetta la perforazione i led rgb ad alta intensità si accendono per qualche millisecondo per trasmettere l’immagine ai ccd.Il fotogramma del nostro film è stato convertito in segnale digitale.

Le principali caratteristiche del film scanner sono: qualità molto elevata della scansione, assenza di flikering nelle immagini, correzione dei colori in tempo reale, sicurezza totale anche per i film molto danneggiati, scansioni dei fotogrammi al 100%. Scoprirete nei vostri film, immagini che non avete mai visto in quanto parzialmente tagliate dai mascherini dei proiettori.

Ringraziamo Carlo per le informazioni, per maggiori informazioni visitate il sito dedicato di Telecinema.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da Matteo
Postato in: Il tuo tempo libero
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.