Web marketer: Che rapporto c’è tra storytelling e Seo?

Pubblicato il 3 dicembre 2018 da ProntoPro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin

Content is king: ormai è noto da qualche anno come uno dei mantra degli esperti di digital marketing, il contenuto è il re (della Rete). Da qualche anno Google si basa su questo fattore di qualità per garantire visibilità nei risultati di ricerca. Copywriter ed editor si interrogano sull’entità dei destinatari dei contenuti. Bisogna scrivere per i motori di ricerca e i loro algoritmi o per i lettori?Ringraziamo Webhero, Agenzia Seo Roma, per averci aiutato a stendere questo contenuto.
Quando si scrive con l’obiettivo di essere letti da un elevato numero di persone, il primo compito deve essere quello di dare vita a testi originali e il più possibile intriganti, che al tempo stesso siano in grado di assicurare ai fruitori dei contenuti delle informazioni realmente utili. D’altro canto, però, scrivere prestando attenzione ai motori di ricerca impone di tenere conto delle strategie Seo. Sarebbe sbagliato scegliere di optare solo per l’una o per l’altra alternativa.

Occorre, invece, implementare le più note regole di ottimizzazione con quello che è noto come storytelling, che permette di appassionare i lettori attraverso il racconto di storie.

E le parole chiave?

Si può considerare giunta al termine l’epoca in cui era necessario riempire i testi destinati al web di parole chiave. Il keyword stuffing è ormai un ricordo del passato, anche perché gli internauti di oggi sono esperti e capaci di riconoscere contenuti di qualità, e abbandonano subito le pagine che sono state realizzate unicamente per assecondare i motori di ricerca.

Questo però non vuol dire che si debbano mettere da parte le norme Seo, a cui deve essere riservata sempre la massima attenzione. Ovviamente c’è bisogno ancora di meta description efficaci e di title appropriati.

web marketer

Lo storytelling

Ma quali sono gli accorgimenti che devono essere adottati per fare in modo che lo storytelling abbia successo? La forza emozionale della parola deve tenere conto delle basilari regole che governano la scrittura creativa, e il punto di partenza non può che essere rappresentato dalla piena consapevolezza dell’argomento che si è interessati a trattare.

L’approccio da adottare è di tipo esplicativo e divulgativo, ma tenendo presente che quello che si instaura con il lettore deve essere un rapporto paritario. Non bisogna mai sentirsi superiori, ed è questa la ragione per la quale sarebbe preferibile evitare i tecnicismi e i termini più complessi. La lettura deve risultare gradevole e agevole: sì, quindi, alle frasi brevi e dirette; no, invece, ai giri di parole e ai periodi costruiti in modo troppo elaborato.

Il valore delle esperienze personali

Affinché i contenuti che vengono divulgati acquisiscano un plus di valore, è sempre molto utile menzionare le proprie esperienze personali, che contribuiscono a rendere gli articoli unici e originali, non standardizzati. Attraverso questo espediente, chi scrive ha la possibilità di instaurare con chi legge una relazione autentica. Il tono, quasi sempre, deve essere informale e amichevole, nel contesto di una narrazione inedita che, per altro, non si deve basare unicamente sulle parole ma può fare riferimento anche alle immagini. Nel momento in cui si riesce a migliorare la user experience, dunque, si è anche certi di agire sul posizionamento sui motori di ricerca in modo efficace.

Gli argomenti da affrontare

Il Google Keyword Planner è uno degli strumenti Seo più utili per chi è intenzionato a trovare degli argomenti di sicuro interesse nei confronti dei lettori: si tratta di un tool che perrmette di accertare il volume di ricerca per una specifica parola chiave, ma anche di scoprire il suo costo per click. Per conoscere quali temi sarebbe meglio affrontare, inoltre, ci si può servire di Ubersuggest e di Keywordtool.io: il primo pone le keyword correlate alle parole chiave già inserite in ordine alfabetico; il secondo consente di scoprire long tail keyword generate dai termini inseriti.

Condividi l'articolo:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin Condividi su Linkedin
Pubblicato il da ProntoPro
Postato in: Marketing
Articoli correlati:

CODICI E CODICILLI - Madrelingua traduttrice, proofreader, ed insegnante di inglese e italiano

Traduzioni a Firenze
scritto da Roberto S il 20/11/2017
Mi sono avvalso di Eleonora Harris per la traduzione in inglese del nostro sito web aziendale. Oltre all'indubbia capacità tecnica ho potuto...

GS di Simonelli Giacomo

Idraulico a San Secondo Parmense
scritto da Maddalena B il 20/11/2017
Bravissimo Giacomo che ha risolto il problema in brevissimo tempo con un'ottimo risultato! da ricontattare sicuramente se dovessi averne anc...

Antennista elettricista

Elettricista generico a Ciampino
scritto da Cristian V il 20/11/2017
Sono stati professionali, rapidissimi, e hanno risolto brillantemente il problema. Trattamento economico e giusto, mi hanno poi offerto un m...

Luca Gomiero

Rifacimento intonaco pareti a Treviso
scritto da Vukadinovic M il 20/11/2017
Che dire... non potevo fare una scelta migliore! Ho contattato Luca per l'isolamento di una terrazza e la dipintura interna di casa. Il lavo...

Birolini manutenzioni srl

Manutenzione o revisione caldaia a Bergamo
scritto da Mara I il 19/11/2017
Eccellente servizio, puntuale, preciso e professionale. Il preventivo è stato chiaro ed il tecnico molto corretto nella spiegazione e applic...

Bolzonella Andrea posa levigatura e restauro pavimenti e scale in legno

Lucidatura parquet a Dolo
scritto da Antonio M il 19/11/2017
Bolzonella Andrea, ottimo artigiano è un vero professionista del parquet, competente, serio, gentile e puntuale ha eseguito la lamatura, st...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come funziona ProntoPro

Fai la richiesta
1

Fai la richiesta

Indica di che cosa hai bisogno in pochi click.
Confronta i preventivi
2

Confronta i preventivi

In poche ore riceverai fino a 5 preventivi personalizzati.
Scegli il professionista
3

Scegli il professionista

Scegli il professionista più adatto a te dopo aver confrontato le offerte e consultato i profili.