Il portale dei Professionisti n°1 in Italia

Bonus Casa 2021

Scopri la guida ProntoPro ai bonus Fiscali

Il governo italiano sta mettendo a disposizione un grande numero di agevolazioni per favorire gli investimenti sul patrimonio edilizio. Bonus dedicati a chi vuole rinnovare la propria casa o il proprio condominio: dal bonus caldaia a quello per l’installazione di un nuovo impianto fotovoltaico, ma anche recupero edilizio, attraverso la sostituzione di infissi o installazione di condizionatori di ultima generazione. ProntoPro condivide, attraverso l'esperienza dei propri professionisti, una guida semplice e utile alle detrazioni fiscali per i lavori edilizi. In questa sezione del sito troverete informazioni utili per capire di quale Bonus Casa potete usufruire, quali requisiti sono necessari per accedervi, il tetto di spesa massima consentito e le modalità di richiesta e i documenti che servono per attestare il diritto alla detrazione.

4 minuti
Con il Decreto Rilancio (Decreto Legge n. 34/2020 convertito e modificato con la Legge n. 77/2020) è...
4 minuti
Con il Decreto Rilancio (Decreto Legge n. 34/2020 convertito e modificato con la Legge n. 77/2020) è...

Bonus caldaia
Il Bonus Caldaia è una detrazione applicata a chi installa una nuova caldaia e varia a seconda dell'efficienza energetica del nuovo impianto: più efficace sarà l’intervento dal punto di vista della riduzione energetica, maggiore sarà lo sconto a cui si ha diritto.
4 minuti
Il bonus caldaia rappresenta una detrazione fiscale approvata con la Legge di Bilancio 2020 e...
4 minuti
Il bonus caldaia rappresenta una detrazione fiscale approvata con la Legge di Bilancio 2020 e...
4 minuti
Con l’introduzione del D.L. Rilancio, i contribuenti che intendono beneficiare della detrazione per...

Bonus condizionatori
Attraverso il Bonus condizionatori sarà possibile beneficiare di una detrazione fiscale, a prescindere che si stia effettuando una ristrutturazione completa o si voglia semplicemente acquistare un nuovo condizionatore o sostituirne uno obsoleto.
4 minuti
Il bonus condizionatori è un’agevolazione di cui possono beneficiare tutti i cittadini in presenza o...

Bonus infissi
Per avere diritto al Bonus Infissi, la sostituzione dei serramenti (intesi come finestre, porte-finestre e porte d’ingresso, ma anche scuri, persiane, avvolgibili e cassonetti) deve apportare una miglioria nelle prestazioni energetiche dell’abitazione.
4 minuti
Il Bonus infissi è un particolare bonus accessibile per alcuni tipi di lavori effettuati all’interno...
4 minuti
Il Bonus infissi è una particolare tipologia di bonus accessibile per alcuni tipi di lavori...
4 minuti
Il Bonus Infissi permette ai contribuenti di usufruire di una detrazione fiscale a seguito di...

Bonus fotovoltaico
Attraverso il Bonus fotovoltaico è possibile beneficiare di incentivi statali per l’installazione di pannelli fotovoltaici, in grado di trasformare l’energia solare in elettricità e ridurre così l’impatto energetico domestico.
4 minuti
Con l’introduzione del Superbonus, i contribuenti hanno la possibilità di beneficiare di una...
4 minuti
Con la Legge di bilancio 2019 è stata prorogata la detrazione fiscale per gli interventi di...
4 minuti
Lo sconto in fattura è un’importante novità introdotta dal nuovo Decreto Rilancio, che concede la...

Bonus pannelli solari
Il Bonus pannelli solari è dedicato a chi intende beneficiare della detrazione fiscale per l'installazione di pannelli solari termici, in modo da migliorare l’efficienza e ridurre il dispendio energetico per il riscaldamento della casa e dell’acqua domestica.
4 minuti
L'installazione di pannelli solari rientra tra gli interventi di miglioramento/riqualificazione...
4 minuti
L’ecobonus è l’insieme dei possibili vantaggi fiscali legati agli interventi con lo scopo di...
4 minuti
Con l’introduzione del Superbonus è stato introdotto anche lo sconto in fattura, attraverso il quale...

Bonus casa
Tra le detrazioni previste per chi effettua interventi di ristrutturazione edilizia rientrano anche il Bonus Mobili per l’acquisto di arredi ed elettrodomestici, il Bonus Verde per giardini e terrazzi, il Bonus Facciate e il Sismabonus.
4 minuti
Con il Decreto Rilancio (Decreto Legge n. 34/2020 convertito e modificato con la Legge n. 77/2020) è...
4 minuti
Il bonus caldaia rappresenta una detrazione fiscale approvata con la Legge di Bilancio 2020 e...
4 minuti
Il Bonus infissi è un particolare bonus accessibile per alcuni tipi di lavori effettuati all’interno...
4 minuti
Con l’introduzione del Superbonus, i contribuenti hanno la possibilità di beneficiare di una...
4 minuti
L'installazione di pannelli solari rientra tra gli interventi di miglioramento/riqualificazione...

Sconto in fattura e cessione del credito
È possibile beneficiare delle detrazioni fiscali per i lavori edilizi attraverso due metodologie: richiesta di sconto in fattura all’impresa o al professionista che svolge i lavori o cessione del credito a banche e intermediari finanziari.
4 minuti
Attualmente è possibile usufruire del credito d’imposta derivante dall’ecobonus in vari modi, tra...
4 minuti
Con l’introduzione del D.L. Rilancio, i contribuenti che intendono beneficiare della detrazione per...
4 minuti
Il Bonus Infissi permette ai contribuenti di usufruire di una detrazione fiscale a seguito di...
4 minuti
Lo sconto in fattura è un’importante novità introdotta dal nuovo Decreto Rilancio, che concede la...
4 minuti
Con l’introduzione del Superbonus è stato introdotto anche lo sconto in fattura, attraverso il quale...

Domande frequenti

A quale sito devo accedere per comunicare ad ENEA i dati sui lavori effettuati per accedere al Bonus Casa?

I siti Ecobonus 2021 e Bonus Casa 2021, raggiungibili dal portale detrazionifiscali.enea.it, sono i canali attraverso cui comunicare i dati sui lavori effettuati per accedere ai Bonus Casa. Enea ha realizzato anche un sito dedicato solo al Superbonus, per le detrazioni fiscali del 110%.

Con quali interventi si ha diritto ad accedere al Bonus Casa?

I Bonus Casa sono dedicati a chiunque voglia rinnovare la propria casa o il proprio condominio. Possono riguardare i seguenti interventi: - spese di manutenzione straordinaria negli edifici singoli, e anche per la manutenzione ordinaria nei condomini (Bonus Ristrutturazioni); - sistemazione di giardini, terrazzi e aree verdi in generale (Bonus Verde); - acquisto di mobili nuovi o elettrodomestici di classe A+ e A, nel caso questo avvenga in concomitanza a lavori di ristrutturazione (Bonus Mobili e Elettrodomestici) - lavori per il risparmio energetico, come coibentazioni, sostituzioni pavimenti, finestre, infissi, installazione di pannelli solari, sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale, su edifici esistenti (Ecobonus) - interventi di isolamento termico, sostituzione degli impianti di climatizzazione o interventi sismici, purché assicurino il miglioramento di almeno due classi energetiche (Superbonus 110%) - interventi di miglioramento antisismico (Sismabonus) - rifacimento delle facciate esterne degli edifici (Bonus Facciate) - Acquisto di apparecchiatura che consenta di risparmiare acqua (Bonus Idrico)

Qual è il massimo valore economico ottenibile per un privato dai Bonus Casa?

Le detrazioni fiscali offerte dai Bonus casa hanno delle soglie massime di spesa per unità abitativa: - per il Bonus Ristrutturazioni e per l’Ecobonus il limite massimo di spesa è di 96.000 euro (con detrazione massima di 48.000 euro); - per il Bonus Mobili il tetto massimo è di 16.000 euro; - la spesa massima per il Bonus Verde è di 5.000 euro (da cui detrarre al massimo 1.800 euro). Il Bonus Verde spetta anche per gli interventi sulle parti comuni esterne degli edifici condominiali, fino a un importo massimo complessivo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo; - nel caso del Superbonus 110%, un privato può spendere fino a 60 mila euro per interventi di isolamento termico, fino a 30 mila euro per quelli sulle parti comuni e sulla climatizzazione, fino a 10 mila euro per caldaie a gasolio (almeno di classe A), fino a 48 mila euro, o 2.400 euro per Kwh di potenza nominale, per gli impianti fotovoltaici; - il massimale relativo al Sismabonus può essere cumulato con i tetti massimi degli ecobonus, ma non con quello relativo al bonus ristrutturazione. In pratica, tra Sismabonus e Bonus Ristrutturazione un privato può portare in detrazione al più 96.000 euro; - per il Bonus Facciate non sono previsti limiti massimi di spesa né un limite massimo di detrazione; - per il Bonus Idrico il contributo è pari e non superiore ai 1.000 euro.

Quanto denaro ha stanziato lo stato Italiano per finanziare il Bonus Casa?

Lo stato italiano ha stanziato 14,5 miliardi di euro per il Superbonus 110%, suddivisi sui vari anni dal 2020 al 2032.

Come recupero la password per l’accesso al sito ENEA?

Se hai già creato un profilo sul sito dell’ENEA, il recupero password avviene tramite questo link: basterà inserire l’indirizzo email collegato al profilo e riceverai un link (https://detrazionifiscali.enea.it/passworddimenticata.asp) per l’inserimento di una nuova password.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto