Trova il tuo esperto.


Come funziona ProntoPro

Confronta

Decine di Professionisti verificati sono pronti ad aiutarti

Scegli

Controlla prezzo, foto e recensioni.

Contatta

Scrivi ai Professionisti direttamente in chat.

Gratis e senza impegno.

In più, Garanzia Casa ti protegge:

Con i nostri Professionisti sei coperto da danni fino a 1.000.000€


Trova elettricista a Sassuolo

LE

LANDEMILIA: elettricità a Sassuolo

Landemilia è una ditta che si occupa di elettricità a Sassuolo, nel modenese, dal punto di vista degli impianti elettrici ma anche dell'automazione e della robotica.

BG

Bedeschi Geom. Giancarlo, ingegneria gestionale a Sassuolo

Bedeschi Geom. Giancarlo è laureato in ingegneria gestionale a Sassuolo. Si occupa della certificazione di impianti elettrici per la casa o per le industrie.

AV

A.V.G. Automazioni (S.R.L.) elettricista barese

La ditta A.V.G. Automazioni (S.R.L.) è specialista nel settore degli impianti elettrici e delle automazioni a Sassuolo. Installazione e sostituzione di componenti elettrici a Sassuolo.

ES

Edison Sistemi Srl Impianti Elettrici E Cablaggi energie rinnovabili

La ditta Edison Sistemi Srl Impianti Elettrici E Cablaggi è specialista nel settore degli impianti elettrici. Tra i prodotti offerti accumulatori per fotovoltaico e realizzazione impianti a Sassuolo.

EI

Esse Impianti Di Gherardi Stefano: elettricista a Sassuolo

Esse Impianti di Gherardi Stefano è una ditta che opera come elettricista a Sassuolo, per ogni tipo di progetto elettrico e di intervento nell'ambito di questo importante settore.

CP

Campani Patrick, impianti elettrici a Sassuolo

Campani Patrick è uno specialista quando si parla di impianti elettrici a Sassuolo. Interviene nella realizzazione di lavori di ristrutturazione edilizia e nell'installazione di impianti di ogni tipo.

BG

Berselli Geom. Mauro, manutenzione a Sassuolo

Berselli Geom. Mauro si occupa di costruzione e manutenzione a Sassuolo. In particolare interviene nella messa in regola di impianti per appartamenti e uffici.

GG

Govi Geom. Enrico, manutenzione ordinaria a Sassuolo

Govi Geom. Enrico è uno tra i migliori consulenti e architetti a Sassuolo. Si occupa della messa in regola e della manutenzione straordinaria di impianti di ogni tipo.

ID

Impianti domotici a Sassuolo

Z.EL.CO. Zumbe' Electric Consumer si occupa da anni dell'installazione di impianti domotici a Sassuolo. In caso di guasto provvede alla riparazione di componenti interruttori elettrici.


Le richieste più recenti

Certificato conformità impianto elettrico
Richiesta di Rocco F.
14/04/2021
“Buongiorno lo chiedo gentilmente quanto po costare per fare un certificato impianti elettrici per fare una Pratca idoneità degli alloggio per un premesso de soggiorno per straniero a comune di Sassuolo. Grazie”
Fai una richiesta simile
Richiedi un preventivo
Contatta i nostri professionisti gratuitamente, senza impegno
Fai una richiesta

Top %merchants_number% Elettricisti a Sassuolo | ProntoPro

Top %merchants_number% Elettricisti a Sassuolo | ProntoPro - Fabbri Impianti - Impianti elettrici in Modena

Fabbri Impianti - Impianti elettrici in Modena

Un'intervista con ProntoPro

Rendere il cliente soddisfatto con il proprio lavoro, offerto spesso anche in sinergia con quello di altri artigiani è il principale elemento trainante dell'attività della Fabbri Impianti, un'azienda che può contare sull'esperienza pluriennale del suo titolare in questo settore. Verifiche di conformità, impianti elettrici presso abitazioni, installazione di citofoni e video-citofoni, sono solo alcuni dei servizi offerti da questa ditta che ha fatto della qualità e dell'attenzione verso il cliente il suo marchio di fabbrica. Se ti serve un elettricista esperto e non sai a chi rivolgerti, mettiti subito in contatto con la Fabbri Impianti e prenota un sopralluogo. Il signor Gianni Fabbri metterà a tua disposizione tutta la sua professionalità per trovare la soluzione che più si adegua alle tue esigenze.

Quale consiglio darebbe a chi desidera rinnovare il sistema elettrico della propria abitazione?

Prima di tutto pensare a come si vuole vivere e/o arredare la propria casa, questo permette di decidere i punti luce e punti presa nelle zone ove siano più necessari. Quando possibile prevedere comunque anche cose che al momento possono ritenersi superflue (prese di rete in tutte le stanze, predisposizione allarme, tapparelle elettriche, impianto smart).Spesso si ha l’abitudine di chiedere più preventivi a diversi installatori ed è giustissimo, però il più delle volte il cliente si troverà con preventivi di impianti pensati in modo diverso e con prezzi che a volte presentano notevoli differenze. Questo potrebbe solo generare confusione. Quando si tratta di impianti di una certa entità, il mio consiglio è sempre quello di appoggiarsi ad uno studio, o a un professionista, e di farsi fare un piccolo progettino con un elenco dei vari punti luce da quotare. Sicuramente questo può comportare dei costi in più, ma permette di assicurarsi che i preventivi vengano tutti realizzati su una base identica. Il prezzo identificherà chi è più o meno vantaggioso ed il cliente sceglierà l’installatore che ritiene più preparato o chi gli avrà ispirato maggiormente fiducia. Per i piccoli appartamenti, quanto sopra potrebbe essere realizzato anche da una delle aziende a cui chiederà il preventivo. Naturalmente il cliente dovrà essere disposto a sborsare una quota per il lavoro di studio e progettazione che viene realizzato e che poi potrà utilizzare come metro di giudizio per gli altri, eventuali, preventivi.

Quali sono le tempistiche per la progettazione di un impianto elettrico? Cosa ne influenza la lunghezza?

Per progettare un impianto sono necessari almeno due o tre giorni, in alcuni casi anche di più, dipende dalla metratura dei locali, dalla complessità dell’impianto, e da tanti altri fattori. Prima di tutto si deve pensare ad una o più possibilità di arredo. Non tutti fanno riferimento a un architetto, quindi molto spesso è necessario l'intervento del progettista.

Quali sono le differenze procedurali tra gli interventi di installazione e quelli di manutenzione degli impianti elettrici? Quale operazioni sono più complesse e perché?

L’intervento di installazione, dopo aver effettuato un sopralluogo, prevede una prima fase di progettazione per la realizzazione e l’installazione con successivo rilascio della dichiarazione di conformità. La manutenzione prevede una serie di controlli e verifiche che vanno effettuati. Se la manutenzione è ordinaria, non vi è nessun obbligo del rilascio della Dichiarazione di Conformità, mentre invece è obbligatorio il rilascio in caso di manutenzione straordinaria ove venissero sostituite apparecchiature con caratteristiche diverse da quelle originali. Dal mio punto di vista non trovo differenze di complessità tra le due cose.

In cosa consiste la certificazione di un impianto elettrico? Perchè è utile?

La certificazione o meglio la Dichiarazione di Conformità, consiste in un documento reso obbligatorio con la legge 46/90 e successivo D.M. 37/08 dove l’installatore dichiara sotto la propria responsabilità, che l’impianto e stato realizzato a regola d’arte, rispettando tutte le normative vigenti. Inoltre tra gli allegati obbligatori, l’installatore deve allegare la visura camerale o altro documento in cui si attesta l’abilitazione alla realizzazione degli impianti elettrici. Una Dichiarazione di Conformità fatta correttamente e dettagliata, tutela l’installatore da eventuali manutenzioni o modifiche realizzate successivamente dal fai da te o persone che si ritengono elettricisti tuttofare, che nel tempo possono creare pericoli o malfunzionamenti nell’impianto. Inoltre tutela anche il proprietario dell’immobile sotto diversi aspetti. Unica pecca, a mio parere, e cosa che non trovo corretta, è che negli impianti a gas, il distributore per l’allaccio del gas richiede copia della Conformità, mentre il distributore di energia elettrica, allaccia la linea senza richiedere la dichiarazione di conformità degli impianti elettrici, quindi l’impianto potrebbe essere stato fatto da persone incompetenti o non abilitate, con problematiche che poi con il tempo ricadranno comunque sempre sul proprietario dell’immobile.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy Accetto