Trova il tuo esperto.

Trova Servizi di noleggio stampanti a Giugliano in Campania

Guarda i migliori 20 vicino a te


Come funziona ProntoPro

Confronta

Decine di Professionisti verificati sono pronti ad aiutarti

Scegli

Controlla prezzo, foto e recensioni.

Contatta

Scrivi ai Professionisti direttamente in chat.

Gratis e senza impegno.


Recensioni dei clienti per Servizi di noleggio stampanti a Giugliano in Campania

4.4
Valutazione media su 1000+ recensioni
Ferraiuolo Service

Ferraiuolo Service

24 recensioni

“Ferraiuolo Service ha eseguito il lavoro in tempi brevissimi.Competenza professionalità disponibilità e Soprattutto prezzi modici.”

Recensione verificata di Stefania M.
ZINCONEOFFICE SRL

ZINCONEOFFICE SRL

5 recensioni

“Ho noleggiato una fotocopiatrice e devo dire che mi sono trovato benissimo. L'installazione è avvenuta in tempi brevissimi ed essendo un macchinario per me nuovo ho avuto assistenza veloce e precisa...”

Recensione verificata di Marco T.
ZINCONEOFFICE SRL

ZINCONEOFFICE SRL

5 recensioni

“Un gruppo di grandi professionisti del settore tanta disponibilità competenza e prezzi modici.”

Recensione verificata di Corrado U.

Trova noleggio stampanti a Giugliano in Campania

Digital Video Service

Digital Video Service fotocopiatrici a noleggio

Pasquale Di Meo

Digital Video Service, professionista nel settore, si occupa di offrire il proprio servizio per la riparazione e assistenza informatica, possibilità di noleggio fotocopiatrice a colori a3 a Giugliano in campania

LS OFFICE srls

Salvatore Lombardi

9 recensioni

LS OFFICE - utilizza fotocopiatrice professionale per tutti i tipi di stampa, per manifesti, volantini, documentazione di ogni genere. Fornisce anche assistenza tecnica

Beetech elettronica vendita assistenza riparazione noleggio

Noleggio fotocopiatrici a Giugliano in Campania

Beetech Basilicata

2 recensioni

La Beetech elettronica vendita assistenza riparazione noleggio è un'impresa a servizio e a disposizione con servizi a noleggio e stampanti, riparazione pc e software

Gigaway.it - Informatica&Telefonia

Gigaway.it - Informatica&Telefonia, noleggio stampanti.

Vincenzo Lanzara

4 recensioni

La Gigaway.it - Informatica&Telefonia rappresenta una attività che effettuare servizi di noleggio fotocopiatrici e noleggio stampanti a Giugliano in campania.

DC

Domenico Celiento, Consulente IT, pc, stampante e fotocopiatrice

Domenico Celiento

Domenico Celiento, Consulente IT, apre le porte a servizi qualificati, per il pubblico impegnato con computer, ed accessori quali toner per fotocopiatrice a colori a3; configura la rete internet.

IT

Noleggio contratto di noleggio fotocopiatrici

Fabio Trepiccione

tramite esperienza e competenza l'impresa I-trep lab manifesta grande interesse per la stampante e fotocopiatrice a Giugliano in Campania ma anche noleggio contratto noleggio fotocopiatrice

INFORMATICA@ di ciniza Palumbo

INFORMATICA@ stampante e fotocopiatrice a Giugliano in Campania

Maria Sepe

INFORMATICA@ offre assistenza tecnica di stampante e fotocopiatrice , fotocopiatrice scanner garantendo massima professionalità del settore informatico a 360°.

Salvatore

Salvatore, fotocopiatrice a Giugliano in Campania

Salvatore Esposito

4 recensioni

Salvatore, azienda qualificata con una lunga esperienza nel settore, offre servizi specializzati di noleggio stampanti e fotocopiatrice a Giugliano in Campania

AT

Noleggio stampanti a Giugliano in campania

Vincenzo Lucignano

1 recensione

Assistenza informatica, servzio di noleggio per fotocopiatrice a Giugliano in campania, assistenza per aziende, assistenza sia hardware che software per imprese

B

Stampante fax scanner fotocopiatrice

Cristina Sulfaro

Barista è un libero professionista che s'interessa da sempre anche nel noleggio stampanti multifunzione e stampante e fotocopiatrice laser a Giugliano in campania

AI

Anthis Informtica, noleggio fotocopiatrici

Vincenzo Grieco

Anthis Informtica, proponiamo assistenza tecnica per hardweare su personal computer, e inoltre noleggio fotocopiatrici a Giugliano in campania, noleggio stampanti.

EC

Esperto CAD & GIS, noleggio fotocopiatrici a Giugliano in campania

Antonio Atzeni

Esperto CAD & GIS, azienda qualificata con esperienza nel settore, offre servizi specializzati di noleggio fotocopiatore o fotocopiatrice e noleggio fotocopiatrice multifunzione a Giugliano in campania

ANTONIO2615

ANTONIO2615, fotocopiatrice scanner ed hardware

Antonio Massa

ANTONIO2615, spazia con facilità ed abilità, nel complesso paesaggio dei computer, emergendo per maestria nella consulenza per hardware, e dando indicazioni per stampante con fotocopiatrice per ufficio.

MT

MASTER TEK, fotocopiatrice portatile

Filippo Marrazzo

La MASTER TEK Vendita e Laboratorio di assistenza telefoni; Pc; console;prodotti apple,samsung è un'azienda leader nel ettore noleggio fotocopiatore o fotocopiatrice a Giugliano in campania

Assistenza Informatica Smart Lab

Valerio Marcangeli

4 recensioni

Offriamo assistenza informatica, consulenza ict, riparazioni in sede e domicilio per privati aziende e professionisti. Specializzati in: -Networking (partner certificato Zyxel) -Gaming (partner MSI) -Assistenza tecnica -Nole…

ZINCONEOFFICE SRL

Massimiliano Zincone

5 recensioni

Sono Massimiliano Zincone Amministratore nonché commerciale della Zinconeoffice srl. La mia azienda, si occupa principalmente di noleggio di macchine per ufficio, nello specifico Multifunzioni professionali Toshiba ed Epson. …

Brigata Nerd

Brigata Nerd

Antonio Esposito

Siamo un team giovane e dinamico nato e specializzato nel settore delle alte tecnologie e dell'informatica. Offriamo assistenza di vario livello e competenze orizzontali nel mondo dell' IT. Le nostre competenze sono garantite…


La stampante multifunzione va saputa scegliere, come farlo?

La stampante multifunzione va saputa scegliere, come farlo? - Carmine Zincone - Stampanti a Napoli

Carmine Zincone - Stampanti a Napoli

Un'intervista con ProntoPro

Carmine Zincone rappresenta la Zinconeoffice (vendita e noleggio stampanti) ed è il dottore delle stampanti. È di Napoli, ha 22 anni. Da oltre 3 anni si occupa di selezionare e fornire ai suoi “pazienti” stampanti multifunzione adatte alla loro tipologia di lavoro. Selezionare una Stampante Multifunzione per il proprio ufficio non è assolutamente semplice. Infatti, secondo l’istituto di ricerca indipendente Coleman Parkes Research, ogni anno le aziende perdono 7 miliardi di euro a causa di stampanti inadeguate. Quello che ha fatto nella sua vita è stato liberarsi dai concetti sbagliati che hanno i rivenditori di stampanti. Quello che ha fatto è stato rifiutare il destino di aziende che forniscono la prima stampante rimasta sullo stomaco, rinchiusa da mesi in magazzino, e che vanno in cerca di “prede” per guadagnarci senza risolverti il problema. La loro sete di soldi li porta a dimenticare qualsiasi altra cosa non sia una vendita di una multifunzione rimasta in magazzino per tanto tempo. Se il mondo delle stampanti si è ridotto in questo modo, in fondo non è nemmeno colpa loro. E non è nemmeno colpa tua, caro paziente costretto a sottostare alle regole di un settore in preda al panico, alla confusione, all’imbroglio. Adesso Carmine vuole raccontare la sua storia, da dove è incominciato tutto, dagli anni dei fallimenti dei tradimenti, e il suo viaggio in una terra maledetta e piena di ostacoli alla ricerca di uno scopo nella sua vita. Tutto ciò che ha passato in questi 3 anni lo ha portato a essere quello che è adesso. Ed è proprio di questi ultimi 3 anni che ha voluto raccontare, partendo però da un po’ di tempo indietro, quando il viaggio rivoluzionario che ha intrapreso non era nemmeno lontanamente previsto e la sua vita era una vita un po’ più diversa dagli altri. La sua non è una storia d’amore con le stampanti, però è iniziata molto tempo fa, quando ancora era un bambino. La sua infanzia non è stata per niente semplice. Ha purtroppo avuto uno shock che gli è rimasto ancora nella testa, ovvero quando i suoi genitori hanno deciso di separarsi. Non ha molti ricordi da bambino, è come se si fosse resettata la memoria un po’ come quando Will Smith sparaflashava con il suo neutralizzatore le persone venuti a conoscenza degli alieni. L'unico ricordo che ha con suo papà è quando aveva 11 anni e andavano insieme dai clienti per riparare le stampanti. Ricorda perfettamente che - quando doveva pulire quei rottami di ferro sporchi di toner – il padre gli faceva accendere una strana aspirapolvere di colore nero con all’interno un recipiente bianco quasi vuoto. Il suo compito era semplicemente di spegnere e accendere quell’aggeggio, e nel suo piccolo, dava il massimo per rendere suo padre fiero di lui. Il rapporto che aveva con i clienti era unico. L’adorava. Amava osservarlo mentre lavorava. Era stupendo ascoltare i complimenti per lui da parte dei clienti. Carmine definisce suo padre come il Superman delle fotocopiatrici. Lavorava con passione, determinazione e tanta professionalità. In sincerità ci dice che non ci trovava nulla di speciale nel riparare quei rottami di ferro. Andava con lui solo perché era l’unico momento durante la giornata per stare insieme. La presenza di suo padre, all’interno della sua vita è mancata parecchio. Sperava sempre in un suo bacio della buonanotte, fare colazione insieme o gareggiare - con due cannucce in una tazza piena di menta - per berla prima. Purtroppo, non è mai accaduto. Un po' più cresciuto, da ragazzo, durante le vacanze estive andava "a imparare il mestiere" come gli diceva sempre suo padre. Passava così qualche mese in giro dai clienti cercando di apprendere quanto più possibile da suo padre. Una delle cose che più odiava era smontare e montare il forno della stampante. La sua funzione, fondamentale, è quella d'imprimere il toner sul foglio di carta. Sbagliavo sempre la posizione in cui andavano avvitate le viti, finendo per farle cadere e non ritrovarle più. (sparivano sempre quelle stupide viti) Forse per questo motivo, mio padre ha pensato che era meglio farmi proseguire con gli studi e mandarmi all'università. L’idea di frequentare l’università - e magari un giorno Laurearmi - mi entusiasmava molto, anche se non avevo la minima idea di cosa studiare e approfondire. In quel periodo, ero in una fase in cui non sapevo cosa volessi fare nella mia vita. Il suo compagno di banco, Antonio, si è proposto d'iscriversi a ingegneria insieme a lui. Aveva molti dubbi. Doveva studiare matematica, lui odiavo la matematica. Carmine ha deciso di non iscriversi all’università, ma il motivo era un altro. Era una domanda che lo tormentava continuamente la testa. “E se fallisco?” La paura più grande? Deludere i suoi genitori. Non voleva deludere - ancora una volta - sua madre. La separazione con il padre è stata difficile, non meritava altre sofferenze. Così, ha deciso di mettere da parte l’università. Nel frattempo, suo padre è “costretto” ad andar via dall'azienda in cui lavorava da più di 25 anni. Lista di clienti e una gran bella pacca sulle spalle. Suo padre aveva solo questo. Una cinquantina di fogli A4 spillati con le anagrafiche dei sui clienti. Così ha deciso di avverare il sogno della sua vita, avere un’azienda tutta sua. Senza esperienza. Senza un mentore che lo guidasse, risultava difficile. Tanti costi iniziali. Finanziamenti per acquistare le stampanti multifunzione. L’intera attrezzatura necessaria per ripararle. Non solo. Trovalo un ufficio senza che ti vengano a bussare alla porta per riscuotere il “pizzo”. Arredalo e poi acquisisci ottime persone per il team. Insomma, non è stato semplice. Il padre di Carmine ha avuto coraggio di lasciare il vecchio lavoro per aprire un’azienda tutta sua. Aveva alle spalle un mutuo da pagare, il mantenimento dei figli e doveva dar da mangiare a due famiglie. Non è stato semplice, ammette. Così, ha deciso di dargli una mano. In quel periodo, adorava creare offerte, listini e brochure con grafiche accattivanti. Era divertente perché le stampava e le tagliava - utilizzando una lama molto affilata - con cura come una mamma cambia il pannolino al proprio figlio nei primi giorni di vita. Ero fiero del suo lavoro. Creava offerte su Facebook per ottenere nuovi clienti, gestiva il nuovo sito web creato con le sue mani. Era stancante, ma era contento di farlo. Poi un giorno, suo padre molto entusiasta gli disse che aveva chiuso una fornitura di 40.000€ per il Comune di Giugliano. Era felice. Quei soldi potevano servire per spostarsi in un nuovo ufficio più grande. La sua idea era quella di creare uno Showroom di stampanti multifunzione da oltre 80 m2. Carmine ricorda perfettamente quel giorno. Era molto orgoglioso di suo padre. Dopo 30 anni di sacrificio, meritava il raggiungimento dei propri sogni, ma nonostante ciò avevo una brutta sensazione. “E se il Comune di Giugliano non pagasse?” La vita ha pensato bene di mettere suo padre subito alla prova del fuoco. Si è ritrovato così - dall’oggi al domani - senza un euro per pagare i fornitori. Purtroppo quelle sensazioni si trasformarono in realtà. Il Comune si era fornito da loro senza pagare. Suo padre era distrutto. I dubbi, la paura, lo tormentavano durante la notte. Quell'avvenimento drammatico lo stava esasperando. Doveva chiamare i fornitori e dire: “Mi dispiace, non posso pagarvi.” Andava contro i suoi principi. Lavorare senza errori, pagare le tasse ed essere precisi nei pagamenti. Questi erano alcuni dei suoi principi fondamentali. Si sentiva umiliato. Carmine ricorda quel giorno come se fosse ieri. Suo padre si trovava alla porta d’ingresso del loro ufficio. Il cielo era cupo. Non si sentiva affatto bene. L’umiliazione e quei maledetti pensieri - che aveva nella testa da qualche giorno - l’avevano logorato dentro. Sudava freddo. Non riusciva a respirare. Dopo un minuto svenne e cadde a terra. In quel momento, a Carmine cadde il mondo addosso. Aveva il terrore di perderlo. La sua testa non riusciva a ragionare. Gli alzò le gambe. Chiese con tono spaventoso a Carlo - il loro tecnico - di correre e prendere un bicchiere pieno d’acqua e di mescolarla con una bustina di zucchero. Lo abbracciò piangendo. Gli promise che da quel momento gli avrebbe dato una mano a pagare i debiti e che un giorno avrebbero superato insieme questa brutta situazione. Così ha deciso di aiutare suo padre. Gli ha insegnato le sue fondamenta, gli ha trasmesso la sua passione nelle Stampanti Multifunzione, nel passare degli anni si è appassionato sempre di più e si è “trasformato” nel Dottore Delle Stampanti. Perché Il Dottore Delle Stampanti? A differenza dei concorrenti – prima di inviare un normale preventivo al cliente – effettua un’analisi approfondita su: 1) Esigenze del cliente; 2) Prospettive future; 3) Situazione interna della rete Questo grazie alla Checklist che ha creato personalmente, grazie ai 31 anni di esperienza tramandati dal padre. Si reputa Il Dottore Delle Stampanti per un ulteriore motivo. Si distingue dagli “infermieri” (suoi concorrenti) perché grazie alla checklist prescrive una “Terapia” personalizzata sul paziente. Gli infermieri possono dare una terapia preconfezionata o al massimo delle caramelle. Lui invece no. Invia ai suoi “pazienti” un libricino cartaceo da 16 pagine con tutta l’analisi e la terapia personalizzata prescritta. Ecco perché il Dottore Delle Stampanti.

Qualora un macchinario si dovesse rompere nel periodo in cui è in noleggio, chi paga il danno?

Sul noleggio delle stampanti ci sarebbero da fare una serie di considerazioni e soprattutto prestare molta attenzione al caso. Se dovesse presentarsi una rottura per esempio, va sottolineata la differenza della rottura della stampante multifunzione in via accidentale o intenzionale.Il danno accidentale potrebbe capitare la rottura delle schede elettroniche delle stampanti multifunzione a causa di scariche elettriche. Rotture a causa di furto del macchinario o addirittura a causa di catastrofi ambientali. Per questi tipi di danni, il risarcimento del danno è coperto dall'assicurazione sulla stampante multifunzione. Attenzione, la maggior parte delle banche ha diverse tipologia di assicurazioni. Bassa, media o addirittura una copertura totale. Il danno intenzionale: è capitato la rottura del vetro di dove si effettuano le scansioni. La causa è l’attenzione. Spesso i clienti, quando devono scannerizzare un documento dal vetro della stampante, non rimuovono le spillette attaccate ai fogli. Le spillette fanno volume e – quando il cliente abbassa senza cautela l’ADF – urtano sul vetro e lo crepano. Stessa identica situazione quando si dimenticano le penne o la spillatrice sul vetro. In questi casi, il danno dovrebbe pagarlo il cliente, ma nella maggior parte dei casi Zincoffice di Carmine cerca di andare incontro al cliente e di non fargli pagare il costo della riparazione.

Qual è il costo del noleggio delle fotocopiatrici multifunzione? Quali sono i fattori che influiscono sul prezzo?

Spesso, le persone che contattano Carmine per un preventivo di una Stampante Multifunzione, vogliono conoscere subito il costo del noleggio senza effettuare un’analisi approfondita. Questa è un’abitudine errata, purtroppo tramandata dalle aziende di noleggio che sparano il prezzo basso per far abboccare i clienti.Il Dottore Delle Stampanti ha i suoi 7 comandamenti, cioè le regole obbligatorie da accettare e seguire per chiunque voglia avere a che fare con lui a livello di business. 1) La stampante adatta al tuo tipo di lavoro verrà selezionata secondo un’analisi approfondita; 2) Non collezionare una montagna di preventivi per chiedere il prezzo più basso; 3) Carmine è un esperto per la selezione di stampanti multifunzione A4 e A3 professionali. Per quanto riguarda altri tipi di stampanti non può essere utile; 4) Può seguire solo aziende o liberi professionisti che abbiano – come minimo – due anni di attività. 5) La stampante verrà assistita da un team di esperti certificati e monitorata tramite software; 6) Non vuole perdite di tempo. Desidera persone che realmente hanno intenzione di risolvere i loro problemi con le stampanti. 7) Mantiene sempre la parola data, anche al posto di perderci. Selezionare una Stampante Multifunzione per il proprio ufficio non è assolutamente semplice. Molte aziende – che fanno il suo stesso lavoro – lo danno per scontato. Infatti, secondo l’istituto di ricerca indipendente Coleman Parkes Research, ogni anno le aziende perdono 7 miliardi di euro a causa di stampanti inadeguate. In questi anni, Carmine si è liberato dai concetti sbagliati che hanno i rivenditori di stampanti. Quello che ha fatto è stato rifiutare il destino di aziende che forniscono la prima stampante rimasta sullo stomaco, rinchiusa da mesi in magazzino, e che vanno in cerca di “prede” (come le aziende in cerca di una stampante per il proprio ufficio) per guadagnarci senza risolvergli il problema. La loro sete di soldi li porta a dimenticare qualsiasi altra cosa non sia una vendita di una multifunzione rimasta in magazzino per tanto tempo. Se il mondo delle stampanti si è ridotto in questo modo, in fondo non è nemmeno colpa loro. E non è nemmeno colpa dei clienti, costretti a sottostare alle regole di un settore in preda al panico, alla confusione, all'imbroglio. Quindi, cosa bisogna fare per ottenere un’offerta? I clienti devono compilare – insieme a Carmine – la checklist per creare l’avatar della loro stampante multifunzione ideale. Ecco un’immagine della checklist: Quali sono i fattori che influiscono sul prezzo? I fattori sono molteplici. Non è vero che contano solo la quantità di copie che si effettuano mensilmente. È un mito assolutamente sbagliato. Oltre a conoscere la quantità di copie che si effettuano mensilmente, bisogna conoscere: 1) Che tipologia di lavoro effettua il cliente; 2) Se ha una cartoleria, ha bisogno di una determinata stampante. Se è una tipografia, ha bisogno di un ulteriore tipo di stampante. 3) Che formato di carta utilizza; 4) Su che grammatura carta vorrebbe stampare il cliente; A. Ci sono dei clienti che stampano su carta comune 80g, altri che stampano su 220g e infine chi stampa anche sul 350g. Questi fattori sono fondamentali. Determinano la scelta della Stampante Multifunzione giusta per il cliente. Non conoscendo questi dati, si potrebbe suggerire al cliente di noleggiare una Stampante sbagliata. 5) Su che tipo di stampa vorrebbe stampare il cliente; a. Idem per questo fattore. Ci sono stampanti laser che possono stampare su un determinato tipo di carta e le stampanti Inkjet professionali su un altro tipo di carta. Ad esempio, la carta patinata non può essere utilizzata dalle stampanti InkJet perché non permette l’asciugatura dell’inchiostro sul foglio. Questi fattori che ha elencato Carmine sono fondamentali per la scelta giusta sulla stampante multifunzione. Una scelta giusta è sinonimo di felicità da parte del cliente, questo perché: 1) Non avrà perdite di tempo a causa di una stampante inadeguata; 2) Non riceverà continue visite da parte dei tecnici a causa di continui inceppamenti; 3) Non perderà tempo a causa di inceppamenti improvvisi; Come ho detto prima questo è il suo modo di lavorare. Se i clienti non accettano i suoi 7 comandamenti, non possono lavorare con lui.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto