Trova il tuo esperto.

Trova Fisioterapisti a Bagheria

Guarda i migliori 10 vicino a te


Come funziona ProntoPro

Confronta

Decine di Professionisti verificati sono pronti ad aiutarti

Scegli

Controlla prezzo, foto e recensioni.

Contatta

Scrivi ai Professionisti direttamente in chat.

Gratis e senza impegno.


Trova fisioterapista a Bagheria

CF

Corsi fisioterapia a Bagheria

Lo studio Vincenzo Buzzi Fisioterapista, affermatissimo fisiatra ortopedico, offre la possibilità di corsi di fisioterapia a Bagheria. Dispone di collaboratori adibiti all'insegnamento.

CD

Corso di massofisioterapia a Bagheria

Imperdibile ed esclusivo corso di massofisioterapia a Bagheria. Lo Studio associato di fisioterapisti Centro Lionese dispone di un fisiatra fisioterapista abilitato all'insegnamento.

LV

Lo Voi Giacomo. Osteopatia cervicale

Lo Voi Giacomo, fisiatra ortopedico a Bagheria, che ha frequentato la scuola di osteopatia, lavora con tecniche osteopatiche quali la terapia fisica.

CD

Corso di massofisioterapia a Bagheria

Lo studio di fisioterapia Stanzione Michele lavora con insegnanti qualificati per un corso di massofisioterapia a Bagheria. Inoltre, terapie personalizzate per la riabilitazione.

SD

Studio di fisioterapia a Bagheria

Prestigioso ed affermato studio di fisioterapia a Bagheria. Lo Studio Medico Fisioterapia Olimpia S.R.L. dispone di professionisti specializzati in ergoterapia ed ortopedia.

SG

Studio Glorioso, profilo professionale fisioterapista a Bagheria

Se cercate un profilo professionale di fisioterapista a Bagheria potete rivolgervi allo Studio medico Glorioso. Qui si fanno terapie di taping, termalismo, kinesiterapia e altro.

AA

Anatomopatologia a Bagheria

L'istituto Pegaso Centro Di Ortopedia Fisioterapia E Riabilitazione si occupa di anatomopatologia a Bagheria. Dispone di professionisti per la radiodiagnostica e l'ergonomia.

CI

Chi è il fisioterapista a Bagheria

Lo studio Russo Medical dispone di consulenti preparati per spiegare bene chi è il fisioterapista a Bagheria. Inoltre, organizza un professionale corso di massofisioterapia.

CF

Cosa fa il fisioterapista a Bagheria

Fisioriab - Fisioterapia E Riabilitazione è un centro rinomato di fisioterapia che si trova a Bagheria, dove è possibile curare traumi ossei e disturbi scheletrici, e dove si svolge anche un corso di massofisioterapia.

SD

Studio di fisioterapia a Bagheria

Centro Fisioterapico Cuccio Di B. Cuccio Srl si occupa di riabilitazione per sportivo a Bagheria. Ogni paziente viene informato precisamente su cosa fa il fisioterapista, prima di ogni trattamento.


Le risposte del Professionista alle tue domande

Le risposte del Professionista alle tue domande - Luca Gennaro - Fisioterapista a Bagheria

Luca Gennaro - Fisioterapista a Bagheria

Luca Gennaro ha 29 anni, è nato a Palermo, ma ha sempre abitato nella cittadina di Bagheria, a circa 10-15 km dal capoluogo. Per svolgere la sua attuale professione, ha conseguito la laurea presso l’Università degli Studi di Palermo nella facoltà di Fisioterapia, facente parte della grande branca delle professioni sanitarie. La sua esperienza comincia facendo un po’ della cosiddetta gavetta, con i trattamenti a domicilio, in cui utilizzava soltanto le mani e qualche attrezzo non paragonabile agli strumenti che adotta oggi presso il suo studio a Bagheria. Lo studio è diviso tra lui e un altro ragazzo, le cui ambizioni sono le stesse di Luca. Lavorano entrambi con un proprio pacchetto clienti, anche se hanno creduto insieme sull’importanza di investire in macchinari e materiali professionali, al fine di garantire il benessere tanto atteso e desiderato. Tutt’oggi Luca propone ai suoi pazienti impossibilitati dal presentarsi in studio, delle terapie domiciliari. Il target spesso rappresenta soggetti in età più avanzata e con gravi disabilità motorie. Oltre all’amore verso l’ambito sanitario, Luca ha provato sulla sua stessa pelle i benefici delle terapie presso un fisioterapista. Da allora, reduce da un infortunio di calcetto con rottura al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, grazie al post intervento e un percorso riabilitativo di circa 5 mesi, è riuscito a riprendere mobilità ed amare questa professione, al punto tale da far sì che diventasse sua. L’obiettivo di Luca è quello di aiutare i pazienti che si rivolgono a lui, a ri-acquisire la mobilità persa o addirittura in alcuni casi, mai avuta. Tra questi, un esempio correlato potrebbe essere per coloro che hanno subito un infortunio sportivo, chi semplicemente ha dei dolori di varia entità (mal di schiena, dolore cervicale), chi presenta problematiche neurologiche degenerative (Parkinson, Alzheimer, sclerosi) e così via. Oppure, coloro che sono nati con una disabilità (paralisi cerebrali, tetraplegie, fibrosi cistica). Indipendentemente dall’accaduto, tali persone hanno tutte un obiettivo comune: poter adeguarsi ad una vita normale e poter ottenere quella riabilitazione fisica tanto desiderata.

In che cosa consiste la kinesiterapia?

Kinesiterapia significa “cura attraverso il movimento” e comprende una serie di tecniche, i cui benèfici effetti sono molteplici: miglioramento del movimento articolare e della forza muscolare; miglioramento dell’elasticità muscolare alterata e scioglimento della tensione muscolare dovuta allo stress.Ma ancora, prevenzione di patologie che potrebbero, se trascurate nel tempo, diventare ben più invalidanti per il paziente; miglioramento degli apparati circolatorio, respiratorio, endocrino, metabolico. Vi sono 3 tipologie di esercizi: passivi, in cui il fisioterapista effettua manovre sul paziente; attivi assistiti, in cui il fisioterapista aiuta il paziente nell’esecuzione degli esercizi; attivi pure, in cui gli esercizi sono svolti dal paziente autonomamente.

A chi consiglierebbe la tecarterapia?

La Tecarterapia permette un recupero più veloce e causata a sua volta da traumi e patologie infiammatorie dell’apparato muscolo-scheletrico, attraverso la stimolazione termica per il trasferimento di calore all’interno dell’area da trattare. Pertanto è indicata per pazienti con qualunque tipo di dolore in qualunque area del corpo.Nello specifico, dal dolore cervicale alla fascite plantare o per il rilassamento muscolare laddove ci sono contratture e rigidità, e inoltre è molto utile per migliorare la circolazione ematica.

In che modo la fisioterapia potrebbe beneficiare delle nuove tecnologie intelligenti?

I dispositivi robotici e tecnologici ormai non sono più una novità. Sempre più spesso, insieme alle terapie tradizionali, si attuano nuovi percorsi che prevedono l’impiego di macchine sofisticate e intelligenti, con nuovi protocolli di trattamento e la necessità di una formazione sempre più specifica.Sta prendendo piede la figura del terapista della riabilitazione robotica e tecnologica, in grado di valorizzare le potenzialità della tecnologia, sfruttando il proprio background riabilitativo, adattandolo ai singoli casi e alle singole situazioni e valorizzando al meglio e per il bene del paziente, l’aiuto che questi sistemi possono offrire. L’obiettivo finale è quello di migliorare significativamente la salute dei pazienti, le loro aspettative e qualità di vita attraverso il progresso scientifico e tecnologico, utili al miglioramento delle cure.

Quanto costa in media una seduta dal fisioterapista? Cosa ne influenza maggiormente il prezzo?

La seduta fisioterapica costa mediamente tra i 25 e i massimo 40€. Questa oscillazione può dipendere da diversi fattori. Sicuramente varia tra le diverse zone, in basa al rapporto domanda-offerta, e questo vale ovviamente per qualunque tipo di lavoro. Poi varia anche in base alla modalità della seduta.Ossia se e quali attrezzature bisogna utilizzare (il laser avrà un costo diverso dalla tecar, che avrà un costo diverso dal massaggio, e così via). Infine sul prezzo può influire anche la durata della seduta stessa o il doverla effettuare in studio o a domicilio, il che causa ovviamente lo spostamento del fisioterapista e tutto ciò che ne comporta.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy Accetto