Alessandro La Torre professionista ProntoPro

Alessandro la Torre, Osteopata Posturologo Imola

1 2 3 4 5
6 Recensioni

Informazioni

Possiedo una laurea di II° livello in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive ed Adattate (LM-67). Negli anni di formazione post-laurea ho conseguito l’abilitazione nazionale ... Leggi tutto per l’insegnamento delle Scienze Motorie nella scuola secondaria (TFA), il Diploma di Osteopatia (D.O. R.O.I.) e un Master in Posturologia. Dal 2011 come Personal Fitness Trainer prima ed Osteopata poi, lavoro nel campo del movimento preventivo e della riatletizzazione/recupero funzionale di atleti e non, attraverso un approccio integrato tra osteopatia, pratica costante di sana attività fisica e corretti stili di vita. Collaboro a stretto contatto con medici ed altri professionisti sanitari per offrire al paziente un piano di recupero completo e multidisciplinare. Dal 2016 sono un Docente di ruolo di Scienze Motorie e Sportive nella scuola secondaria di II grado. Nella mia professione cerco di migliorare lo stato di salute delle persone attraverso un approccio integrato tra manipolazione osteopatica, corretta alimentazione e pratica costante di sana attività fisica. Nel mio lavoro preferisco collaborare con altre figure mediche/sanitarie. Cos'è l'Osteopatia? L’osteopatia è una professione sanitaria basata su un approccio integrato e complementare alla medicina tradizionale che diagnostica e tratta disfunzioni di mobilità dei tessuti corporei che possono influenzare lo stato di salute della persona. E' indicata per ripristinare lo stato funzionale dei sistemi: - muscolo-scheletrico (lombalgia, sciatalgia, cervicalgia, dolori articolari), - neurovegetativo (stress, ansia, disturbi del sonno, cefalee, emicranie), - digestivo (stipsi, colite, ernia iatale con reflusso-gastro esofageo), - uro-genitale (dismenorrea, problemi funzionali legati alla gravidanza e al post-parto, infezioni urinarie recidivanti), - otorino laringoiatra e polmonare (riniti, sinusiti croniche, otiti, vertigini). Sono stati dimostrati innumerevoli benefici anche in ambito pediatrico, infatti sottoporre un neonato ad un trattamento osteopatico nei primi 8 giorni di vita può curare eventuali lesioni craniche dovute al parto, diminuendogli o eliminando del tutto problematiche future (scoliosi, problemi oculari e ortodontici, ecc.).

Verificato
Verificato
7 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
6 Recensioni
Michele L.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Servizio ottimale. Ho scoperto Alessandro sulla sua pagina facebook. Dopo averlo contattato mi ha subito risposto. Risolto il problema in poche sedute senza perdite di tempo.
Michele L.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Professionale e sempre disponibile.
Maria S.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Professionale, gentile ed il migliore in assoluto
Valentina T.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Persona molto competente,disponibile e cordiale. Problema risolto in due sedute. Consigliatissimo!
Franco C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ottimo professionista! Serio e competente. E' riuscito a farmi scomparire i dolori cervicali in sole 2 sedute, laddove altri non erano riusciti. Consigliatissimo ;)
Davide C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Colleghi da sempre: professionalità e competenza.

Foto

Posizione

Pin
Via Selice, 77 40026 Imola

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Cerco di agire sulla causa del dolore e non sul sintomo. Metto passione in quello che faccio e, all'occorrenza, mi metto in discussione.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Contribuire a migliorare lo stato di salute e lo stile di vita delle persone.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    In cosa consiste un trattamento manipolativo osteopatico? Lo scopo è quello di attivare la capacità di autoguarigione dell’organismo (omeostasi) attraverso manipolazioni atte a stimolare determinate reazioni del sistema neurovegetativo, il quale svolge autonomamente un’azione di controllo dell’omeostasi corporea. In seguito alla manipolazione, l’aumento della mobilità del tessuto e delle strutture ad esso correlate genera un miglioramento della vascolarizzazione e del trofismo della zona manipolata, che favorisce la regressione dei sintomi come conseguenza dell’eliminazione delle cause scatenanti.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    A quali disturbi può porre rimedio un trattamento osteopatico? L’Osteopatia è indicata per ripristinare lo stato funzionale dei sistemi: - muscolo-scheletrico (lombalgia, sciatalgia, cervicalgia, dolori articolari), - neurovegetativo (stress, ansia, disturbi del sonno, cefalee, emicranie), - digestivo (stipsi, colite, ernia iatale con reflusso-gastro esofageo), - uro-genitale (dismenorrea, problemi funzionali legati alla gravidanza e al post-parto, infezioni urinarie recidivanti), - otorino laringoiatra e polmonare (riniti, sinusiti croniche, otiti, vertigini).