Alessandro De Rosa professionista ProntoPro

Ale De Rosa

1 2 3 4 5
15 Recensioni

Informazioni

Mi chiamo Ale De Rosa e sono un musicista di Torino. Suono il basso dall'età di 16 anni e la chitarra dall'età di 12. Inoltre sono un cantante e autore di canzoni. Nel 2016 ho pubblicato ... Leggi tutto il mio album da solista "Fuori è Dentro" che sta riscuotendo un discreto successo nell'ambito della musica indipendente. Insegno basso elettrico e chitarra da più di 15 anni e nel 2010 ho fondato a Torino la scuola di musica ALT Music Center. Sono un insegnante certificato RGT (Registry of Guitar Tutor), un importante ente riconosciuto dalla London College of Music, tramite il quale ho la possibilità di fare accedere i miei allievi a esami certificati a livello internazionale. Vivo con grande passione sia il mio lato artistico musicale che mi porta a scrivere canzoni e a salire sul palco come musicista professionista, sia il lato legato alla formazione musicale. Per me insegnare è una cosa bellissima, provo molta gioia nel passare la mia passione ad altre persone, soprattutto più giovani di me. Vedo questo lavoro come una vera e propria missione che mi porta a considerare ogni allievo unico e speciale. Ogni allievo ha i suoi obiettivi nella musica. Per me non è più importante un allievo rispetto a un altro. Mi comporto con lo stesso grado di professionalità e passione sia con l'allievo che vuole diventare un musicista professionista sia con l'allievo con vuole restare nell'ambito amatoriale. ALT Music Center è una scuola di musica attiva dal 2010 che opera in varie sedi della Città di Torino. Le sedi principali sono Blumusica in via Spalato 48 e Officina Sonora in via Poliziano 34/7. Abbiamo una sede anche a Susa (TO). Le lezioni sono organizzare per soddisfare tutte le esigenze dell'allievo dal principiante all'avanzato. Abbiamo orari flessibili e costi contenuti. LA PRIMA LEZIONE DI PROVA E' GRATUITA!!! Grazie ad ALT hai la possibilità di sostenere esami certificati e riconosciuti dall'Unione Europea. In particolare il docente e direttore Ale De Rosa è docente certificato RGT per le materie di chitarra e basso elettrico. Attraverso questa certificazione il docente può preparare i propri allievi di chitarra e basso per essami certificati a livello internazionale e rilasciati dal London College of Music.

Verificato
Verificato
12 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
15 Recensioni
Ilaria N.
1 2 3 4 5
Verificata
2 mesi fa
 per 
Lezioni di chitarra
Gabriele R.
1 2 3 4 5
Verificata
2 mesi fa
 per 
Lezioni di basso
Simone M.
1 2 3 4 5
Verificata
2 mesi fa
 per 
Lezioni di chitarra
Angelo D.
1 2 3 4 5
Verificata
3 mesi fa
 per 
Lezioni di chitarra
Un maestro disponibile e preparato
Gianluca L.
1 2 3 4 5
Verificata
6 mesi fa
 per 
Lezioni di chitarra
Ottimo professionista creata subito la giusta empatia per proseguire una formazione musicale secondo le esigenze condivise
Giulia C.
1 2 3 4 5
Verificata
8 mesi fa
 per 
Lezioni di chitarra
Claudio T.
1 2 3 4 5
Verificata
1 anno fa
 per 
Lezioni di chitarra
Professionale e competente, ottimo metodo di insegnamento
Pier M.
1 2 3 4 5
Verificata
1 anno fa
 per 
Lezioni di chitarra
Isegnante molto serio e preparato. Mi sono trovato molto bene per lezioni di perfezionamento ed improvvisazione.
Fabio D.
1 2 3 4 5
Verificata
1 anno fa
 per 
Lezioni di chitarra
Angelo C.
1 2 3 4 5
Verificata
1 anno fa
 per 
Lezioni di chitarra
La persona giusta. Grazie.
Ale De Rosa
Risposta del professionista
Grazie a te Angelo
Alberto F.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Ottimo docente sia di basso(dall'entry level fino a buoni livelli),che di chitarra! Sempre cordiale e disponibile,crea sempre il giusto mood in sala prove!
Andrea C.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Docente più che decente, bravo insegnante sia per i più grandi che per i più piccoli. Professionale e onesto nei prezzi. Vanta esperienze musicali in diversi generi, inoltre ha una ... Leggi tutto propensione e una tredicesima. Andate da lui.
Antonella M.
1 2 3 4 5
2 anni fa
È stato ed è per mio figlio un ottimo insegnante. Non gli ha solo insegnato a suonare la chitarra,ma ad apprezzare e sentire la musica col cuore e questo ha aiutato mio figlio a fare ... Leggi tutto un salto di qualità ,a conoscere se stesso e vedere il mondo con occhi diversi. Lo ha aiutato a soli 16 anni a capire cosa è importante nella vita ed a credere nelle sue doti e nei suoi sogni. 5 stelline non bastano. Antonella Mileto
Ilaria S.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Preparato, disponibile ma soprattutto molto paziente! Adatterà il percorso in base a quello che l'allievo ha desiderio di imparare, e questa è una qualità rara e preziosa!
Matteo B.
1 2 3 4 5
2 anni fa
Veramente bravo! Paziente, capace e nettamente superiore ad ogni altro insegnante mai avuto! Dal beginner all advanced! Consigliatissimo!!!

Foto

Posizione

Pin
Via Spalato, 48, Torino, TO, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    ecco cosa posso offrire ai miei allievi: - seguire un programma personalizzato in base ai tuoi obiettivi e competenze, sia se hai obiettivi professionali sia amatoriali - seguire dei pacchetti formativi adattati solo per te. Es. strumento + teoria + musica d'insieme - seguire il corso di strumento individuale nell'ora che preferisci - seguire il corso di strumento collettivo, con un amico, con un tuo genitore o parente - avere un rapporto organizzativo diretto con il tuo docente - sostenere degli esami certificati da importanti istituzioni europee come il London College of Music - puoi partecipare da subito (da quanto ti sentirai pronto) a jam session e concerti con altri allievi e altri musicisti più esperti

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    L'opportunità di poter trasmettere agli altri la passione più importante della mia vita

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Quanto ci vuole per imparare a suonare la chitarra o il basso? Questo dipende da te. Dipende dalla tua passione, dalla tua costanza nel mettere in pratica i consigli del docente, dal tuo impegno quotidiano nello studio e da una serie di altri fattori. Il talento non basta, quello che conta nella musica è soprattutto la pratica. Più suoni e più diventi bravo. Quello che posso consigliare a un allievo che ha fretta di imparare è quello di mettersi subito a lavoro. Se nel giro di poche settimane avrà preso il giusto ritmo, si dimenticherà anche questo tipo di domanda, perché si renderà conto che non ha senso. Che la bellezza di imparare a suonare uno strumento sta proprio nell'assaporare ogni progresso quotidiano. Con lo studio di uno strumento si impara a conoscere meglio se stessi, si impara la pazienza, si impara la vita stessa.