Amerigo Vitiello

Amerigo Vitiello

Via Milano, 80, Sesto San Giovanni, MI, Italia
Anni di attività
7
Anni di attività
Dipendenti
1
Dipendenti

Troviamo il professionista che stai cercando.

Recensioni

Descrizione

Ciao a tutti! Mi chiamo Amerigo, e sono un insegnante di Canto, Chitarra Acustica, Elettrica, Teoria e Armonia. Mi sono diplomato alla Rock Guitar Academy nel Master di Chitarra Rock, dove ho avuto la fortuna di studiare con insegnanti come: Donato Begotti, Claudio Bazzari, Roberto Fazari, Antonio Cordaro, Filadelfo Castro, Bruno di Giorgi. Successivamente ho continuato i miei studi con lezioni private da Luca Meneghello. Parallelamente ho studiato canto con diversi insegnanti, specialmente con Alessandro Del Vecchio e Roberto Tiranti. Nel 2014 ho frequentato l'accademia del doppiaggio di Iansante e Pedicini e sto lavorando a Milano come doppiatore. Insegno Canto e Chitarra a Sesto San Giovanni (MI) e a Cigognola (PV), oltre che impartire lezioni a domicilio. PROGRAMMA DEL CORSO DI CANTO MODERNO: - Conoscenza e valutazione del livello tecnico dell’allievo. Con particolare attenzione a: (preferenze musicali, obiettivi, prerogative); - Conoscenza ed eliminazione delle cattive abitudini (tensioni muscolari, costrizioni); - Nozioni fisiologiche di base dell’apparato fonatorio; - Respirazione diaframmatica, sviluppo del diaframma e dei muscoli addominali e pelvici; - Studio della corretta emissione dei suoni del parlato e del cantato; - Sirene con muti, lips roll e bocca aperta; - Conoscenza dei risonatori, delle posizioni di amplificazione (maschera) e risonanza (petto e testa) - Proiezione del suono e concetto di focus; - Voce di petto, di testa e timbro whistle (fischio); - Differenza tra voce di testa e falsetto con approfondimento sul lavoro delle corde vere e il lavoro sovraglottale (corde false); - Sviluppo e utilizzo del proprio timbro; - Sviluppo della voce unica, connessa tra registro grave e registro acuto: -Approfondimento delle configurazioni laringee; - Studio per l’ottenimento dello stesso suono dalla nota più grave alla nota più acuta, evitando rotture e uso del falsetto sugli acuti; - Vocalizzi sulle vocali (aperte e chiuse, con relativa modifica del registro acuto); - Dizione inglese e italiana applicata al canto; - Sviluppo del tempo e dell’intonazione; - Minime nozioni di chitarra, Teoria e Armonia, complementari al canto; - Il falsetto e le sonorità delle diverse "voci", l’applicazione all’arte del suono; - Approfondimento pratico/teorico del canto bianco (lirico/melodico) e nero (blues); - Studio di diversi stili e generi di canto moderno: Pop, Blues, Rock, Metal; - Nozioni di solfeggio ritmico e solfeggio cantato; - Canto "microfonico" in studio di registrazione, concerto e sala prove; - Comportamento e attitudine scenica (teatralità del canto); - Nozioni base della professione; - Il canto nei cori, seconde voci nella musica moderna; - Conoscenza del proprio corpo e della propria voce nell'esecuzione canora e di gruppo.

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?