Giulio Benucci professionista ProntoPro

ARBEN di Giulio Benucci

1 2 3 4 5
2 Recensioni

Informazioni

Diplomato col massimo dei voti all'Istituto Tecnico Agrario, laureato con lode Dottore in Scienze Forestali e Ambientali e dottorando in Scienze e Tecnologie Agrarie, con radici nel ... Leggi tutto mondo contadino e appassionato del settore da sempre, ho trovato la mia strada occupandomi di alberi e non solo. Ci occupiamo principalmente di arboricoltura e di alberi: eseguiamo potature e abbattimenti in tree-climbing e/o con piattaforma, rimozione nidi di processionaria, rimozione pigne, consolidamenti di rami o alberi interi, endoterapia, trattamenti nutrizionali-stimolanti e fitoterapici, arieggiatura del terreno, valutazioni di stabilità e svolgimento pratiche amministrative. Si effettuano anche manutenzioni di piccoli giardini.

2 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
2 Recensioni
Lucia T.
1 2 3 4 5
3 anni fa
Puntuale, preciso e competente. Un professionista serio.
Luigi C.
1 2 3 4 5
3 anni fa
Avevo già chiamato Giulio per altri lavori nel mio giardino, ma la rimozione del pino ormai secco, è stato veramente il top. Svolto in sicurezza, pulizia nei tempi prestabiliti. Grazie ... Leggi tutto ragazzi alla prossima

Posizione

Pin
Via della Saggina, Firenze, FI, Italia

Intervista

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Se si parla del tree-climbing, indubbiamente l'aspetto ludico-sportivo. Per tutto il resto il lavorare all'aperto essendo a contatto con la natura e, nello specifico dell'arboricoltura, entrare in un qualche modo in relazione con esseri viventi molto più grandi e antichi con un rapporto individuale, nella speranza di poterli gestire al meglio affinché anche le generazioni future possano apprezzarne la bellezza e ricevere i doni che sanno farci.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Ancora purtroppo capita spesso che dei clienti richiedano la capitozzatura di un albero. Per motivi etico-professionali, legati anche alle conoscenze della moderna arboricoltura, rifiuto di capitozzare piante che, per loro fortuna, non hanno mai ricevuto questo trattamento: le alternative ci sono, io le propongo e spesso si finisce per concordare l'alternativa migliore.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Il lavoro dell'arboricoltore, soprattutto se si parla di tree-climbing, presenta notevoli pericoli. Solo chi è adeguatamente formato e preparato può ridurre e quasi azzerare il rischio. Attenzione a chi vi rivolgete! Richiedete senza imbarazzo la certificazione prevista dalla legge.