Nicolò Cornelli professionista ProntoPro

Arch. Nicolò Cornelli

1 2 3 4 5
2 Recensioni

Informazioni

Sono l’Arch. Nicolò Cornelli, dopo Il diploma di Geometra, mi laureato in Architettura al Politecnico di Milano nel luglio 2016 con voto 110/110 L. Da diversi anni, già parallelamente ... Leggi tutto agli studi, collaboro con studi professionali e svolgo la libera professione. Lavoro con velocità e precisione, utilizzando tutti gli strumenti che la tecnologia mette a disposizione dell’architetto per ottenere i risultati migliori contenendo i tempi di lavorazione. Sono un giovane architetto che si occupa di progettazione di interni ed esterni. Inoltre, la mia esperienza spazia dalle progettazioni illuminotecniche, alla redazione e presentazione delle pratiche edilizie, passando per graphic design come loghi o immagine coordinate.

Verificato
Verificato
3 Anni di attività
1 Dipendenti

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
2 Recensioni
Marco G.
1 2 3 4 5
l'architetto Cornelli ha eseguito il lavoro che gli ho richiesto con professionalità e passione; mi ha insegnato l'uso di AutoCAD in due ore sabato pomeriggio per due volte, meglio ... Leggi tutto di un corso di 24 ore da me seguito in una scuola privata. Lo incarichero' nuovamente per un progetto da sviluppare nella casa nuova.
10 mesi fa
Elisabetta R.
1 2 3 4 5
Ho deciso di rivedere l'arredamento della mia casa in montagna. L'architetto è stato molto disponibile ed è riuscito a fornirmi delle idee originali e funzionali, presentatemi in breve ... Leggi tutto tempo con dei render veramente realistici.
1 anno fa

Foto

Posizione

Pin
Via Leonardo Da vinci, Gorgonzola, MI, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Sono giovane ed entusiasta del mio lavoro. Parto dal capire cosa piace ai miei clienti e lavoro per interpretare i loro bisogni/desideri in modo da renderli realizzabili.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Credo che vivere in ambienti gradevoli e confortevoli, che facciano stare gli utenti a proprio agio, sia il punto di partenza per una vita serena. Mi piace pensare al progetto come a una via per alraggiungere questo obiettivo.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    i clienti esprimono spesso dubbi sulla fattibilità economica dei progetti e sulla parcella del professionista. Sono solito rispondere che il budget che mettono a disposizione preventivamente è un fattore molto importante per la direzione che intraprende il percorso progettuale, ma parallelamente quello che conta è la qualità del risultato finale.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    La mia esperienza lavorativa più importante è stato partecipare al progetto e ala direzione del cantiere di expo 2015. È una una esperienza che mi ha permesso di misuarmi con un progetta enorme e molto complesso sia dal punto di vista architettonico che organizzativo.