Paolo Petrioli professionista ProntoPro

Architetto Paolo Petrioli

1 2 3 4 5
3 Recensioni

Informazioni

Professionista esperto in Bioarchitettura, opero a Firenze e in tutta la Toscana, con all'attivo moltissimi progetti realizzati dalla nuova costruzione alla ristrutturazione di fabbricati ... Leggi tutto residenziali, appartamenti, ville, hotels, locali e ristoranti. Propongo soluzioni innovative, efficienti e sostenibili, in grado di risparmiare energia attraverso scelte chiare e condivise. Progetto e realizzo interventi di Riqualificazione energetica: dall'isolamento termico su fabbricati esistenti alla sostituzione dei serramenti alla definizione di nuovi impianti al fine di migliorare il rendimento energetico dell’edificio e rientrare fino al 65% delle spese sull'investimento decurtandole dalle tue imposte negli anni successivi. Ristrutturo la tua attuale abitazione per creare una nuova abitazione su misura. Seguendo i principi della Bio Architettura avrai una rivalutazione nel tempo della tua abitazione, maggiore rispetto ad un' abitazione comune, il che significa aumentare il ritorno economico del tuo investimento. Infatti, il valore di una casa ormai è determinato sostanzialmente dalla classe energetica di appartenenza e dalla sua traspirabilità. Avrai un prodotto finito di altissimo valore, una casa sana e confortevole, robusta, fatta per durare, senza emissioni tossiche all'interno derivanti da prodotti dell’edilizia convenzionale, quali vernici o colle.

Verificato
Verificato
20 Anni di attività
1 Dipendenti

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
3 Recensioni
Sara B.
1 2 3 4 5
2 mesi fa
Ha seguito la ristrutturazione del mio appartamento lavorando con serietà e competenza. Partendo dalle mie richieste, grazie alla sua professionalità ed alcune ottime idee, ha creato ... Leggi tutto un progetto convincente consegnandomi nei tempi stabiliti l'appartamento esattamente per come stabilito.
Cecilia V.
1 2 3 4 5
2 mesi fa
L'architetto Paolo Petrioli ha eseguito i lavori in maniera molto professionale.
Lorenzo D.
1 2 3 4 5
2 mesi fa
Ho contattato l'arch. Paolo Petrioli per una certificazione energetica, sono rimasto molto soddisfatto è stato puntuale ,molto scrupoloso nell'eseguire il lavoro ed anche veloce nella ... Leggi tutto consegna della documentazione. Se dovessi avere bisogno di altre consulenze mi rivolgerò nuovamente a lui.

Foto

Posizione

Pin
Via del Cesto, 36, Figline Valdarno, FI, Italia

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Le mie caratteristiche sono: disponibilità, competenza, rispetto dei margini economici, chiarezza, Il mio approccio è: comunicativo, preciso, creativo. Le mie idee guida sono: rispondere al cambiamento climatico con una piacevole efficienza energetica, riscoprire la tradizione, capirla ed interpretarla in chiave contemporanea.

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Dove provo piacere e gusto è nel cantiere, nel mezzo della confusione, a cambiare dettagli, a capire gli errori, i miei errori, quelli degli altri e renderli compatibili. Quando gli strumenti giusti seguono le indicazioni del direttore d‘orchestra, che conosce la partitura nei minimi dettagli, il suono armonioso è garantito! Solo la perfetta interazione dei singoli musicisti assicura la riuscita dell‘interpretazione dell‘opera.

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Gli architetti si sono creati una cattiva fama derivante dal fatto che edifici insufficientemente progettati e cantieri malamente coordinati finiscono con gravi ritardi e budget inverosimilmente cresciuti. A fronte delle paure della committenza rispetto allo spendere troppi soldi per una progettazione “inutile” occorre rimarcare che solo un buona progettazione permette una buona direzione lavori. Non è corretto credere che si guadagna, risparmiando sulla progettazione. Quando la progettazione è scadente o incompleta, è impossibile trovare una soluzione in cantiere “direzionando” i lavori. Errori “progettati” non sono bonificabili o migliorabili in opera.

  • Hai qualche informazione particolare che vuoi condividere sul tuo lavoro?

    Le mie priorità sono: ASCOLTARE le particolari esigenze del cliente. VALUTARE l’intervento qualitativamente ed economicamente più vantaggioso. CONSIGLIARE le migliori scelte di materiali e tecniche per realizzare un progetto sostenibile. SEGUIRE ogni fase, progettuale ed esecutiva, per garantire il controllo della qualità e il rispetto dei costi. CERTIFICARE il risultato finale del processo attraverso precise e dettagliate indagini e verifiche tecniche che possano garantire i livelli di prestazione energetica e di comfort raggiunti dall'edificio.

  • Hai qualche esperienza che ti piacerebbe condividere?

    Mi ricordo i primi lavori, appena laureato, l'ampliamento di un Cimitero e il restauro di un Palazzo storico, dove il desiderio di andare in cantiere e poter vedere il proprio progetto prendere forma nello spazio reale, vi assicuro è emozione e gioia pura.