Cristina Madonia professionista ProntoPro

Biologo nutrizionista

1 2 3 4 5
3 Recensioni

Informazioni

Ho conseguito la laurea in Scienze Biologiche, presso l'Università degli Studi di Milano e in seguito ho intrapreso la specialistica, in Biologia applicata alle Scienze della Nutrizione, ... Leggi tutto nella medesima Università; conseguita anche la laurea specialistica, ho sostenuto e superato l'esame di stato, all'Università di Pavia, ottenendo la qualifica di Biologo Nutrizionista e l'abilitazione all'esercizio della professione medesima. Nel corso dell'anno 2012/2013 ho ideato e portato avanti un progetto di ricerca, su soggetti interessati da "disturbo da alimentazione incontrollata", con il Dott.re Stefano Erzegovesi e il docente universitario Guido Bottà, all'interno del reparto dei Disturbi del Comportameto Alimentare, del San Raffaele di Milano, in particolare nella sede dislocata, di Villa Turro. La mia missione? Far acquisire consapevolezza sui corretti comportamenti alimentari, imparando ad equilibrare la propria alimentazione in funzione della propria fisiologia, dei propri gusti e delle proprie abitudini. Questo e' l'obbiettivo dei miei percorsi nutrizionali. Percorsi mirati e personalizzati, volti ad ottenere il benessere psico-fisico da cio' che rappresenta uno dei fattori piu' importanti per la nostra salute: il cibo che ingeriamo. Coaching nutrizionale , dietoterapia, dimagrimento , aumento ponderale, misurazione masse corporee ; costruzione di diete personalizzate

4 Anni di attività

Recensioni

5.0
1 2 3 4 5
3 Recensioni
Omar E.
1 2 3 4 5
4 anni fa
La Dottoressa Cristina mi è stata consigliata da un amico. La sua grande disponibilità la sua professionalità e la sua attenzione ad ogni dettaglio mi hanno accompagnato in un percorso ... Leggi tutto in cui sono passato dal pesare 135 kg (soffrendo di disturbi come gastrite, apnee notturne, dolori muscolari, stanchezza e sonnolenza perenni) a pesare 90 kg eliminando ogni disturbo e soprattutto riprendendo il controllo del mio corpo e della mia salute. Ho ripreso a praticare rugby a livello agonistico. La Dottoressa Cristina non mi ha messo a dieta, mi ha piuttosto insegnato a prendermi cura del mio corpo prima di tutto mangiando bene.
Biologo nutrizionista
Risposta del professionista
Grazie di cuore . Penso che sia la passione e il forte interesse che nutro per il tema salute / alimentazione a trasmettere ai pazienti di conseguenza determinazione e buoni risultati ... Leggi tutto . Sicuramente da parte di Omar ho potuto notare grande determinazione e un'ottima capacità di ascolto , di adattamento e intenzione positiva al cambiamento e attitudine sportiva : questi fattori hanno giocato un ruolo fondamentale
Luisa F.
1 2 3 4 5
5 anni fa
Incontrare Cristina é stato un grosso regalo. Sto meglio e sono più carina. Ad ogni domanda e dubbio rilascia risposte competenti, dettagliate e comprensibili. Grazie Cristina
Biologo nutrizionista
Risposta del professionista
Grazie di cuore Luisa F., Sono fiera del mio lavoro , lo faccio con il sorriso e spero di trasmettere sempre positività , oltre che rieducazione alimentare e diete personalizzate, ... Leggi tutto a chi entra nel mio ambulatorio !
Dario T.
1 2 3 4 5
5 anni fa
Cristina è una professionista seria e preparata. Mi ha aiutato a riconfigurare la mia composizione corporea con una alimentazione ad hoc, specifica per le mie esigenze sportive. Oltre ... Leggi tutto al lato estetico ho anche migliorato le mie prestazioni fisiche. Ottima professionista, consigliata vivamente!

Posizione

Pin
Zona Lorenteggio

Intervista

  • Cosa ti differenzia dai tuoi diretti concorrenti?

    Ascolto molto le esigenze in termini di orari ,preferenze gustative ; sono generalmente io ad avvicinarmi al paziente creando una dieta su misura delle sue abitudini o pensando a cosa ci sia di meno peggio da reperire nel bar o ristorante di turno per il pranzo di lavoro , ad esempio e quindi non utilizzo diete standard

  • Cosa ti piace del tuo lavoro?

    Dinamicità , la ricerca del benessere, toccare con mano il miglioramento dell'autostima del paziente che ho davanti

  • Quali domande ti fanno di solito i clienti e come rispondi?

    Devo pesare i cibi? Non necessariamente possiamo imparare a misurarci con metodiche semplici ( mestoli, cucchiai , manciate ...)